BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Archivio Articoli dell'Autore: Gianluigi Da Rold

TitoloDataAutore

CRISI DI GOVERNO/ La road map di Renzi per "normalizzare" la crisi

Quale tipo di governo ha in mente Mattarella? Forse un "governissimo", non un governo tecnico che sarebbe eterodiretto dal premier uscente. Il commento di GIANLUIGI DA ROLD
08/12/2016
Gianluigi Da Rold

DIMISSIONI RENZI/ La vendetta perfetta di Romano Prodi

Dopo la vittoria del No al Referendum e le dimissioni di renzi si sono aperti i giochi quirinalizi per decidere il nuovo inquilino di Palazzo Chigi. Le ipotesi di GIANLUIGI DA ROLD
06/12/2016
Gianluigi Da Rold

DOPO IL REFERENDUM/ La vera crisi (al buio) arriva adesso

Renzi perde il referendum e si dimette. Chi ha vinto sono gli italiani sfiniti, stanchi, ma anche maturi. Eppure la vera crisi, la sua "fase due", comincia adesso. GIANLUIGI DA ROLD
05/12/2016
Gianluigi Da Rold

A PROPOSITO DI AMMUCCHIATE/ Juncker, Schäuble, perché la "casta mondiale" sta con Renzi?

L'ultima di Renzi? Ieri ha esortato a votare Sì al referendum per rottamare la casta, ma con lui sta la casta delle caste: Juncker, Schäuble e Prodi. Il commento di GIANLUIGI DA ROLD
01/12/2016
Gianluigi Da Rold

SCENARIO/ Da Grillo a Renzi, verso la "repubblica iraniana" d'occidente?

Esiste una crisi della democrazia rappresentativa, soprattutto in Europa, cioè nella parte di mondo dove è stata fondata e realizzata? Il caso dell'Italia. GIANLUIGI DA ROLD
28/11/2016
Gianluigi Da Rold

SCHULZ vs MERKEL/ Austerity contro populismi, dov'è la differenza?

Martin Schulz (Spd) lascia il Parlamento europeo per tornare alla politica tedesca. E' probabile che sfiderà Angela Merkel alla cancelleria. Il commento di GIANLUIGI DA ROLD
25/11/2016
Gianluigi Da Rold

SCENARIO/ Se la fine dell'Europa comincia in Francia

La Francia si prepara al voto di primavera con le primarie del centrodestra, che hanno già visto uscire di scena Nicolas Sarkozy. Il commento di GIANLUIGI DA ROLD
22/11/2016
Gianluigi Da Rold

IL CASO/ Da Bankitalia a Obama, aveva proprio ragione Marx…

Obama (a cena con Renzi) critica l'austerity, poi dice che vota per la sua paladina: la Merkel. Ma è in Italia che la tragedia (o la farsa) non ha limite. GIANLUIGI DA ROLD
20/11/2016
Gianluigi Da Rold

VETO ITALIA/ Il "Vaffa" di Renzi all'Europa

Il governo italiano ha posto la "riserva" (anticamera del veto), alla proposta di revisione di mid-term del bilancio pluriennale dell’Ue. Il commento di GIANLUIGI DA ROLD
16/11/2016
Gianluigi Da Rold

SCENARIO/ Da Juncker a Salvini, gli effetti "perversi" del terremoto-Trump

L'onda sismica del terremoto Trump è arrivata in Europa. Con Juncker che lo accusa di non capire nulla del mondo e Salvini che vuole imitarlo. GIANLUIGI DA ROLD
13/11/2016
Gianluigi Da Rold

CHI E' TRUMP?/ Quel populismo figlio di Obama e della Merkel

Come si spiega il successo di Donald Trump? La sinistra libera si è consegnata alla grande finanza è ha prodotto questo risultato, con varie sfumature in Ue e Usa. GIANLUIGI DA ROLD
10/11/2016
Gianluigi Da Rold

ELEZIONI USA 2016/ La rivoluzione sociale di Trump prende a calci i poteri forti

E verso le 4 del mattino, ora europea, dell'8 novembre 2016, la "grande paura" di una vittoria di Trump su Clinton si è trasformata in un "incubo reale". GIANLUIGI DA ROLD
09/11/2016
Gianluigi Da Rold

SCENARIO/ Dalla Leopolda a Donald Trump, dove (non) ci porta il "gioco dell'oca"

Dentro la Leopolda, la Boschi ripete "Non è la mia riforma, è la riforma di tutti gli italiani". Ma fuori c'è un'aria di disordine che non piace a nessuno. GIANLUIGI DA ROLD
06/11/2016
Gianluigi Da Rold

DIETRO LE QUINTE/ Il rinvio del referendum? Decide Donald Trump

Non arriverà prima di 10 giorni la decisione del Tribunale di Milano sulla possibilità di inviare alla Consulta il ricorso presentato da Valerio Onida. Il retroscena di GIANLUIGI DA ROLD
04/11/2016
Gianluigi Da Rold

REFERENDUM/ Le due scommesse che Renzi ha perduto

Se si alza appena la testa dallo scontro elettorale in atto, si vedrà una cosa sorprendente: Renzi ha già perso le due scommesse che costituivano la sua dote politica. GIANLUIGI DA ROLD
31/10/2016
Gianluigi Da Rold

CASO LUPI/ Ora che l'inchiesta "grandi opere" è archiviata, chi deve dimettersi?

Il gip di Firenze Antonio Pezzutti ha archiviato l'inchiesta a carico di Incalza, Perotti, Cavallo e Pacella per infondatezza delle notizie di reato. Lupi si era dimesso. GIANLUIGI DA ROLD
23/10/2016
Gianluigi Da Rold

CAOS PD/ Renzi e Referendum, il No di Bersani vale la scissione

Dopo l'intervista al "Corriere" in cui Bersani annuncia il suo No al referendum, diventa sempre più profonda la spaccatura Nel Pd. E oggi c'è la direzione nazionale. GIANLUIGI DA ROLD
10/10/2016
Gianluigi Da Rold

SCENARIO/ L'Ue? Non l'hanno uccisa né Orban né la May, ma Merkel & Schäuble

La nuova premier inglese, Theresa May, la leader del Tory, il partito conservatore, ha dettato i tempi per l'uscita della Gran Bretagna dalla Unione Europea. GIANLUIGI DA ROLD
03/10/2016
Gianluigi Da Rold

DOPO REFERENDUM/ Il "No" e una grande coalizione, la trappola di Berlusconi a Renzi

Renzi ha dichiarato che il referendum si vince a destra. Ma cosa si prepara, in caso di vittoria del No? Forse una "grande coalizione", con il supporto di B.? GIANLUIGI DA ROLD
30/09/2016
Gianluigi Da Rold

REFERENDUM/ Dal Ponte alle pensioni, il prezzo folle della scommessa di Renzi

Renzi sta sparando tutte le cartucce a disposizione e come un giocatore spregiudicato punta su un grande azzardo, ma l'Italia è ormai esausta e in stagnazione. GIANLUIGI DA ROLD
28/09/2016
Gianluigi Da Rold
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui