BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Francesco Ventorino: Articoli scritti

Francesco Ventorino, nato a Catania nel 1932, sacerdote dal 1954, ha conseguito nel 1963 il dottorato in Filosofia alla Pontificia Università Gregoriana di Roma e nel 1975 la laurea in Filosofia all’Università di Perugia. Già ordinario di Storia e Filosofia nei licei, è docente emerito di Ontologia e di Etica nello Studio Teologico S. Paolo di Catania. Numerosi gli scritti filosofici e pastorali, tra i quali: Il problema della storia in Raymond Aron, 1962; La critica del soggettivismo moderno nel saggio di M. Heidegger: L’epoca dell’immagine del mondo (dagli Holzwege); Amicizia coniugale, 2007; insieme a Pietro Barcellona e Andrea Simoncini, La lotta tra diritto e giustizia, 2008; insieme a Pietro Barcellona, L’ineludibile questione di Dio, 2009; Ministero della bellezza. Il sacerdozio cattolico, 2011 (in uscita). Molti i contributi scientifici usciti su Synaxis, pubblicazione dello Studio Teologico S. Paolo.

TitoloData

PIETRO BARCELLONA/ Si può essere laici e dire sì al mistero

Nel cuore dell'uomo rimane il senso profondo della dimensione religiosa, qualunque sia il suo percorso umano, culturale e spirituale. FRANCESCO VENTORINO ricorda Pietro Barcellona
10/09/2013

L’unica speranza

È possibile fare una promessa all’uomo, cioè ai nostri amici e ai nostri figli, che non abbia come fondamento la resurrezione di Cristo? La meditazione pasquale di FRANCESCO VENTORINO
23/04/2011

IDEE/ Da san Tommaso e don Giussani la più grande lezione sul cuore e la giustizia

Secondo san Tommaso d’Aquino le leggi umane possono dirsi giuste “nella misura in cui si uniformano alla retta ragione”. Ma cosa vuol dire? Lo spiega FRANCESCO VENTORINO
14/04/2011

LETTURE/ La domanda di senso, un "discorso inutile" e perciò più vero

FRANCESCO VENTORINO parla di Elogio del discorso inutile, la recentissima opera che caratterizza la svolta culturale e spirituale del filosofo Pietro Barcellona
15/06/2010

ELUANA/ Ventorino: quando dietro la parola “pietas” si nasconde il proprio egoismo

Secondo quanto dichiarato dal dottor Riccobon, a.d. della casa di cura di Udine che ospiterebbe la Englaro, la sospensione degli alimenti rappresenterebbe un atto di umanità. Tale atteggiamento è ...
22/12/2008

Ventorino: l'ansia di possesso può stravolgere l'avventura della maternità

L’alternativa al poter fare ciò che si vuole sta nel sottomettere la propria ragione a quella esperienza originale che ogni uomo fa nel rapporto con la realtà: trovarsi di fronte a qualcosa che ...
02/07/2008

L’evento della resurrezione sfida la ragione

Quel desiderio di giustizia che costituisce il nostro cuore e che ci impedisce di accettare che l’ingiustizia della storia sia l’ultima parola, non rende convincente almeno l’accogliere la grande ...
22/03/2008
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui