BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Markus Krienke: Articoli scritti

Markus Krienke, nato nel 1978, è attualmente professore associato di Etica sociale cristiana nella Facoltà di Teologia di Lugano e Direttore della Cattedra Antonio Rosmini, nonché visiting professor presso la Facoltà di Filosofia della Pontificia Università Lateranense. Dirige il progetto della VideoCattedra Antonio Rosmini e la collana La Rosminiana. È membro del consiglio scientifico nazionale della Konrad-Adenauer-Stiftung a Roma nonché dei comitati di Anthropologica, della Rivista teologica di Lugano e di Veritas et Jus.

TitoloData

LETTURE/ Che cosa dovremmo chiedere all'islam?

La recente catena di attentati ha condotto molti a parlare di "guerra religiosa" tra cristianesimo e islam. Un contributo per fare chiarezza sui termini del problema. MARKUS KRIENKE
15/08/2016

LETTURE/ Se l'ateismo non è un "problema" per l'Europa sotto attacco

In reazione alla "guerra santa" dei terroristi si enfatizza il carattere non solo laico ma addirittura "ateo" dei principi della rivoluzione francese. Qual è il vero pericolo? MARKUS KRIENKE
13/12/2015

LETTURE/ Viva la laïcité, anzi no: che cos'è vivo e cos'è morto dopo il 13 novembre

Che ne è, dopo il 13 novembre parigino, del vecchio caro principio di laicità, che ha regolato, pur tra alterne vicende, il rapporto tra stato e religioni in Europa? MARKUS KRIENKE
06/12/2015

LETTURE/ Qual è il vero nemico "interno" dell'Europa?

Dopo gli attentati di Parigi, Francia e Europa ancora restano quelle stesse che conoscevamo? Propio adesso l'Occidente dev'essere all'altezza di ciò che è: un mondo libero. MARKUS KRIENKE
29/11/2015

ENCICLICA LAUDATO SI'/ Papa Francesco, con Benedetto XVI e oltre

La vera novità della "Laudato si'"? Francesco, mirando esclusivamente al cambiamento dei cuori, rivoluziona nel metodo tutta la "moderna" dottrina sociale della Chiesa. MARKUS KRIENKE
06/07/2015

ENCICLICA LAUDATO SI'/ Che cos'è l’"ambiente" di Francesco?

E' stata presentata oggi "Laudato si'", la nuova enciclica di papa Francesco. Diversamente da quel che potrebbe sembrare, è di un anti-utopismo radicale. MARKUS KRIENKE
19/06/2015

LETTURE/ Mons. Corecco, la via della fede quando il mondo non è più cristiano

Il 1° marzo ricorrono i vent'anni della scomparsa di Eugenio Corecco, vescovo cattolico svizzero, canonista, fondatore della Facoltà teologica di Lugano. MARKUS KRIENKE
28/02/2015

GERMANIA vs. ITALIA/ Austerità o solidarietà? Una via d'uscita c'è...

Secondo MARKUS KRIENKE l’analisi dell’austerità non ha come fine di “accusare” la politica tedesca, ma può diventare l’occasione per analizzare la dimensione della “solidarietà”
07/08/2014

LETTURE/ Renzi, Schmitt e lo "stato d'eccezione": democrazia addio?

In Italia vige una cultura dell'eccezionalità. Peccato che lo "stato d'eccezione" di cui parlava Carl Schmitt sia ora soprattutto in politica (vedi alla voce Matteo Renzi). MARKUS KRIENKE
18/07/2014

PAPA/ Wojtyla, Ratzinger e Bergoglio, chi è davvero il più "politico"?

A chi si rivolge realmente il Papa? Mai come nel caso di Francesco è facile farsi fuorviare dalle apparenze. Francesco, la Chiesa e la politica nel commento di MARKUS KRIENKE
20/12/2013

PAPA/ Così Francesco manda in fuorigioco tradizionalisti e teocon

Secondo diversi cattolici le affermazioni di papa Francesco sono un'apertura al relativismo e alla postmodernità liquida. Ecco spiegato quello che non capiscono. MARKUS KRIENKE
05/11/2013

NO TAV/ Il "cortocircuito" della democrazia comincia in Val di Susa

In Val di Susa assistiamo da qualche tempo al fatto che una protesta civile e pacifica venga strumentalizzata da forze antidemocratiche. Il commento di MARKUS KRIENKE
19/10/2013

GOVERNO/ La lezione "politica" di Papa Francesco a Bersani e Grillo

Il paragone sarà improprio, sarà inadeguato, ma la transizione al sommo della Chiesa Cattolica ha molto da insegnare - ancora una volta - alla politica. Il commento di MARKUS KRIENKE
23/03/2013

IDEE/ L'antipolitica di Grillo? E' figlia (illegittima) di Berlusconi

L’“antipolitica” sfrutta un clima creatosi per la cattiva evoluzione di questa democrazia. I partiti tradizionali sono destinati alla sconfitta? Secondo di due articoli di MARKUS KRIENKE
28/11/2012

IDEE/ Perché l’"antipolitica" di Grillo è ancora politica?

Grillo e M5S vengono facilmente etichettati come “antipolitica”. Dove sta in realtà la loro anomalia? E perché riescono dove altri falliscono? MARKUS KRIENKE. Primo di due articoli
21/11/2012

IDEE/ Così si può battere l’alleanza perversa di partiti e tecnocrati

Indignados, irrilevanza dei cittadini, partiti che prendono decisioni alla in barba alla volontà popolare. Come uscirne? Secondo articolo sul tema di MARKUS KRIENKE
27/12/2011

IDEE/ Indignados, lobbies e tecnocrati: c'era una volta la democrazia...

Secondo MARKUS KRIENKE le forme tradizionali di partecipazione alla vita pubblica sono in crisi. Occorre studiarne di nuove, per evitare il disfacimento della democrazia
22/11/2011
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui