BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Sergio Cristaldi: Articoli scritti

Sergio Cristaldi è nato a Locri (RC) nel 1956. Attualmente è professore associato di Letteratura Italiana all’Università degli Studi di Catania, dove insegna anche Filologia e critica dantesca. Collabora alle riviste: L’Alighieri, Giornale Storico della Letteratura Italiana, e Forme e la Storia, «assegna Europea di Letteratura Italiana, Siculorum Gymnasium, Testo.Fa parte del Comitato scientifico della Lectura Dantis Siciliana, che dal '91 organizza ogni anno presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Catania letture dell’opera dantesca con la partecipazione di autorevoli studiosi di Dante italiani e stranieri.

TitoloData

LETTURE/ Le peripezie di Dante tra la morte e il Giudizio

Nella "Commedia" di Dante Alighieri le anime hanno un effettivo risvolto materiale. Solo in virtù della rappresentazione poetica? Non solo. Il commento di SERGIO CRISTALDI
22/03/2017

LETTURE/ Il viaggio di Ulisse, impossibile senza la Grazia

Tra i personaggi che gremiscono cerchi e cieli della Commedia, assume un'evidenza particolare Ulisse, alter ego di Dante. Ma perché fa naufragio e si perde? SERGIO CRISTALDI
10/11/2016

ARTE/ Guttuso, Incorpora, Messina: il dramma della storia rompe tutte le forme

A Linguaglossa (Catania) una bella mostra curata da Sgarbi e D'Amico: "Guttuso Incorpora Messina. Inedite visioni ai piedi dell'Etna". L'esigenza di bene e la storia. SERGIO CRISTALDI
08/08/2016

LETTURE/ Fatti di cronaca, segni dei tempi: così la notizia diventa storia

I fatti possono divenire conferma di ciò che sapevamo già; ma allora il loro valore dove sta? Ne parla Giuseppe di Fazio nel suo ultimo lavoro, "La notizia diventa storia". SERGIO CRISTALDI
08/06/2016

LETTURE/ Dante e l'inganno di Foscolo

Uno dei nodi culturali odierni delle indagini su Dante è quello del profetismo. La "Commedia" sembra porsi come frutto di una vera e propria visione. E' davvero così? SERGIO CRISTALDI
21/04/2016

LETTURE/ Il dubbio e la certezza, istruzioni per vivere nel "terremoto" dei valori

Merita attenzione il tentativo di Rocco Buttiglione nel suo recente volume "Sulla verità soggettiva", apparso nella collana di filosofia dell'editore Rubbettino. SERGIO CRISTALDI
01/03/2016

UMBERTO ECO E' MORTO/ Quel "sospetto" verso l'accadere della bellezza

Nella notte è mancato Umberto Eco, semiologo e scrittore. Aveva raggiunto la fama mondiale con il bestseller "Il nome della rosa". Il commento di SERGIO CRISTALDI
20/02/2016

LETTURE/ In Jung e Kerényi il "segreto" dell'ultimo Pavese?

Nel suo libro dedicato a Pavese, Antonio Sichera mostra un approccio al "classico" (e llo scrittore piemontese) che andrebbe oggi recuperato. Ne parla SERGIO CRISTALDI
11/09/2015

LETTURE/ Sciascia e Majorana, sciarada o "mistero"?

La Procura di Roma ha dichiarato di averne trovato le tracce in Venezuela tra il '55 e il '59, riaprendo il caso. Ma Sciascia su Majorana andrebbe sempre riletto. SERGIO CRISTALDI
06/04/2015

LETTURE/ Da Ratzinger a Dante, qual è il "luogo" di Dio?

Tutte le civiltà antiche ravvisavano "luoghi sacri". La religione cristiana ha coniugato però spazio e tempo, in forza della storia e del suo Evento culminante. SERGIO CRISTALDI
09/09/2014

LETTURE/ Sciascia, tra Shakespeare e la Bibbia

Voleva portare la cronaca a una luce superiore, approfondire l'attualità facendo leva su un paradigma. "Il giorno della civetta" di Leonardo Sciascia, riletto da SERGIO CRISTALDI
29/04/2014

LETTURE/ Quelle strane "affinità elettive" tra Bernanos, Sciascia e Simenon

Tre scrittori del Novecento in apparenza del tutto estranei l'uno all'altro, come Georges Bernanos, Leonardo Sciascia e Georges Simenon hanno invece qualcosa in comune. SERGIO CRISTALDI
24/02/2014

LETTURE/ Perché Dante ha messo in Paradiso l'eretico Gioacchino da Fiore?

Una presenza, quella di Gioacchino da Fiore nel "Paradiso" della Commedia di Dante, che ha suscitato molte perplessità. Un po' di utopia fa bene alla politica? SERGIO CRISTALDI
19/07/2013

LETTURE/ Dante, Celestino, Francesco: quel medioevo così vicino

Quanti dossier sono stati riaperti di un Medioevo improvvisamente vicino, specchio delle nostre vicissitudini: Dante, Francesco, Celestino. Il commento di SERGIO CRISTALDI
30/04/2013

LETTURE/ Bufalino e quel mistero che ci "spia" di continuo

Cosa nasconde la prosa "metafisica" dell'autore de Le menzogne della notte e della Diceria dell'untore? SERGIO CRISTALDI accompagna il lettore in un viaggio nell'opera di Gesualdo Bufalino
05/09/2012

LETTURE/ Ignazio Silone: sono gli amici a salvarci dal potere

Che senso potrebbe avere rileggere oggi Ignazio Silone? Il suo rifiuto di ogni apparato è un no deciso all’omologazione di ogni tipo. Ma la domanda rimane intatta. SERGIO CRISTALDI
22/06/2012

LETTURE/ Dove va la notizia nell’era di internet?

Come cambia la notizia? Nell’era dei new media, la carta è in crisi. Ma basta collegarsi al web per essere giornalisti? Un recente libro sul tema letto da SERGIO CRISTALDI
12/05/2012

LETTURE/ Il falò del "Nome della rosa" non risparmia nemmeno Umberto Eco

La negazione dell’ordine dato in una trama orchestrata con accuratezza, l’apologia della contingenza unita al rigetto dell’evento. SERGIO CRISTALDI sul più noto romanzo di Umberto Eco
11/01/2012

LETTURE/ Dante e Brunetto: non è la "morale" a fare un vero padre

Padre, maestro e guida: SERGIO CRISTALDI sull’importanza dell’auctoritas in Dante e le figure, nella Commedia, del padre Alighiero, di Virgilio e di Brunetto Lartini
06/09/2011

DOSTOYEVSKY/ The Grand Inquisitor

The Legend of the Grand Inquisitor, found in the middle of the novel The Brothers Karamazov, is one of the most famous things written by Dostoyevsky. Sergio Cristaldi comments.
06/05/2011
1 2
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui