BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Paolo De Carli: Articoli scritti

Paolo De Carli, laureato in giurisprudenza nell'Università Cattolica di Milano, ha insegnato diritto pubblico dell'economia nella facoltà di Scienze politiche dell'Università di Milano. Vanta una prestigiosa carriera accademica, nonché la partecipazione a ricerche di rilievo nazionale e internazionale con propri contributi per committenti pubblici e privati. Membro del Gruppo di ricerca incaricato dall'Irer Lombardia della predisposizione del Rapporto Irer Lombardia 2005 Società, governo e sviluppo del sistema lombardo, per l'area istituzionale, autore di una parte del rapporto stesso. È membro del comitato scientifico e della redazione di Rivista italiana di diritto pubblico comunitario, Non-profit-diritto e management degli enti non commerciali, P&I Persone, Imprese e Istituzioni. È membro sin dalla costituzione del comitato scientifico del Crisp - Centro di Ricerche Interuniversitario sui Servizi alla Persona.

TitoloData

REFERENDUM COSTITUZIONALE/ Il nuovo centralismo di una riforma che nasce di parte

Il nuovo testo costituzionale, più che riformare le autonomie, le annulla. Disapplica il principio di sussidiarietà e introduce un dirigismo finora sconosciuto. PAOLO DE CARLI
14/08/2016

REFERENDUM COSTITUZIONALE/ Chi vuole l'Italia "schiava" della maggioranza?

L'attuale dibattito sulla riforma costituzionale è profondamente viziato da elementi di disturbo, perché la riforma stessa risponde a una logica prettamente di parte. PAOLO DE CARLI
07/08/2016

SCUOLA/ La strada dell’autonomia: osservazioni in margine al pdl Aprea

Il PDL Aprea si inserisce nel solco virtuoso della attuazione dell’autonomia delle istituzioni scolastiche pubbliche aperto dalla legge Bassanini e proseguito nel 2001 con l’inserimento nell’art. ...
13/02/2009

SALVA-BANCHE/ Gli interventi sono a “respiro corto”. Non era meglio ripensare la finanza?

Occorre dire qualcosa di più sulla specialità, sulla anomalia e sulla scarsità di prospettive che gli interventi salva-banche paiono avere; per far vedere le incongruenze, per identificare i nodi ...
11/02/2009

Crisi finanziaria, ripensiamo il ruolo delle banche

Il processo di astrazione che dà luogo ai prodotti finanziari e alla loro circolazione tende sempre più a oscurare e in definitiva a superare il nesso originario di strumentalità tra prodotti e ...
03/04/2008
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui