BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Sergio Zannella: Articoli scritti

Laureato in Fisica nel 1980, ha iniziato la sua attività nei laboratori CISE coordinando i progetti di R&S nazionali ed europei sul tema della superconduttività e delle sue applicazioni nel settore elettrico. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche, è stato membro dell’European Society for Applied Superconductivity (ESAS) ed è attualmente presidente del Comitato Tecnico “Superconduttività” del CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano). Dal 1997 svolge la sua attività nella direzione Ricerca e Sviluppo della società Edison su tematiche inerenti le tecnologie solari e l’efficienza energetica.

TitoloData

SCOPERTE/ La grafite ci aprirà alla superconduttività a temperatura ambiente?

Il superconduttore si otterrebbe mescolando polveri di grafite con acqua distillata per almeno 22 ore e asciugandola a 100 °C. Ma la scoperta è ancora da confermare. Di SERGIO ZANNELLA
04/10/2012

FISICA/ Dal tunnel magnetico escono i dispositivi per i computer del futuro

SERGIO ZANNELLA ci parla dello “Slittamento Quantistico di Fase Coerente (CQPS)”, un fenomeno conosciuto in fisica ma mai confermato sperimentalmente fino ad oggi
10/05/2012

TECNOLOGIA/ L’elettricità del futuro viaggerà sottozero?

Si è appena concluso l’anno delle celebrazioni dedicate alla scoperta della superconduttività, avvenuta cento anni fa. Le sue applicazioni sono notevoli, come spiega SERGIO ZANNELLA
27/01/2012

SCIENZA&STORIA/ I primi 100 anni della Superconduttività: applicazioni e prospettive (2)

Dopo aver ripercorso la storia dello sviluppo dei superconduttori nella prima parte dell’articolo, vengono qui esaminate le applicazioni nella produzione di energia e nei trasporti.
22/12/2011

SCIENZA&STORIA/ I primi 100 anni della Superconduttività (1)

I materiali superconduttori hanno caratteristiche elettriche e magnetiche uniche che potrebbero rivoluzionare la futura tecnologie. A 100 anni dalla loro scoperta, la storia e le prospettive
04/08/2011
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui