BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Daniel Zanda: Articoli scritti

Daniel Zanda è nato a Treviglio (Bergamo) nel 1986. Laureato in Scienze politiche all’Università Cattolica di Milano, è Segretario Generale della FeLSA CISL Lombardia federazione dei lavoratori somministrati atipici e autonomi. È stato assistente della segreteria generale Cisl Lombardia. Collaboratore della categoria FeLSA Cisl nazionale, distaccato sul territorio di Milano. Fino al 2009, membro del Consiglio di Amministrazione della società di intermediazione Piazza del Lavoro Crema Cremona Lodi. Fino al 2008 è stato responsabile per la provincia di Bergamo dell’associazione datoriale Assoimprese Bergamo.

TitoloData

DISOCCUPAZIONE/ Così 300.000 italiani restano senza sussidi

11/02/2017

VOUCHER LAVORO/ C'è qualcuno che pensa ai giovani italiani?

22/01/2017

I NUMERI/ Quel lavoro che cresce senza bisogno del "posto fisso"

24/11/2016

IDEE/ Le nuove strade per trovare occupazione

03/10/2016

IDEE/ La vera "garanzia" che serve ai giovani per il lavoro

11/07/2016

IL CASO/ I nuovi contratti per i collaboratori

19/06/2016

QUO VADO?/ Checco Zalone e la "parabola" (dal lavoro alla politica) sull'educazione

06/01/2016

DOPO-EXPO 2015/ Il "tesoretto" che resta ai giovani (e al mondo del lavoro)

02/11/2015

DOPO-EXPO/ La "ricchezza" che può aiutare giovani e imprese

11/10/2015

SINDACATI E POLITICA/ L’autunno della rappresentanza dopo il Jobs Act

15/08/2015

IDEE/ La "guida" verso il lavoro per i giovani italiani

26/07/2015

EXPO 2015/ L'occasione per il lavoro che i giovani rischiano di non vedere

23/04/2015

SPILLO/ La mancanza di realismo che "frega" i giovani sul lavoro

29/03/2015

CONTRATTI A PROGETTO/ Cosa cambia (in meglio) dopo il Jobs Act

07/03/2015

ARTICOLO 18/ Ecco perché in Italia non serve "cancellarlo"

20/09/2014

SPILLO/ Le garanzie che valgono più dell’articolo 18

03/08/2014

LETTERA/ Sciopero e protesta, ecco perché i sindacati non sono come i forconi

15/12/2013

LETTERA/ Anche senza dati, la ripresa è già cominciata

13/10/2013

IL CASO/ Esodati e investimenti, arriva "l'autunno caldo" per il Governo

24/08/2013

I NUMERI/ A 3,5 milioni di disoccupati non basta la ripresa

18/08/2013
1 2
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui