BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pietro Blumetti: Articoli scritti

Nasce a Roma, dove giovanissimo inizia gli Studi pianisitici riuscendo ad entrare nella “Classe” di Pianoforte di Tito Aprea (uno dei piu` importanti pianisiti italiani). Parallelamente compie Studi di Direzione (con il M° G. Piccillo) e Composizione (prima con Teresa Procaccini, e poi con Stefano Bracci, nel Conservatorio di Perugia). Conseguita sia la Laurea in Pianoforte che quella in Direzione al Conservatorio di Roma, completa i suoi Studi accademici al Conservatorio di Perugia, laureandosi anche in Composizione, con il massimo dei voti. Come Compositore, grazie alla “notevole artigiana qualita` melodica, armonica e formale” delle proprie composizioni e in virtu` di “doti linguistiche, stilistiche e tecniche di alto livello indubbiamente evidenziate” si afferma in diversi Concorsi Internazionali (consegue il “Diploma d’Onore” al Concorso di Composizione “M. Pittaluga”, ed e` “Finalista” sia al Torneo Internazionale di Musica “T.I.M.” che al Conconcorso “Fondazione Giovannini”). Coltiva diversi generi e Stili musicali (Musica Sinfonica, Corale, da Camera, Musica di Scena) riscuotendo, grazie ad una forte, sincera ed originale personalita` musicale, unanimi consensi. Sue Opere sono state eseguite nelle piu` importanti Istituzioni Concertistiche italiane (Accademia di Santa Cecilia, Teatro La Fenice, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro dei Marsi). La sua musica e` pubblicata da Raitrade, Luxvide , Emergency Music, ABEditore. Vincitore di pubblico Concorso statale e` titolare sia della Cattedra di Pianoforte che di quella di Analisi e Composizione nei Licei Musicali.

TitoloData

LICEI MUSICALI/ Contratto di mobilità? La conferma del nulla

29/04/2017

LICEI MUSICALI E CONSERVATORIO/ L'appello del Codim alle Commissioni Cultura di Camera e Senato

09/03/2017

EL&P/ La scomparsa di Greg Lake, "la voce" più bella de "La grande porta di Kiev"

12/12/2016

VINCITORI OSCAR 2016/ Ennio Morricone: quel premio dedicato alla moglie Maria ci ha commossi

01/03/2016

CONSERVATORIO/ Il progetto per i licei musicali del CODIM

29/11/2015

CONSERVATORIO/ L'appello contro la negazione dell'istituzione dell'indirizzo musicale

22/07/2015

MORTO PINO DANIELE/ Caro amico, avevi capito la distrazione del nostro cuore

05/01/2015

CONSERVATORIO/ La "Buona Scuola" di Renzi si è dimenticata della Musica

29/09/2014

CONSERVATORIO/ Caro ministro Giannini, alle parole faccia seguire i fatti

16/05/2014

ADDIO A CLAUDIO ABBADO/ 1. L'espressione della tradizione musicale italiana nel mondo

21/01/2014

CONSERVATORIO/ Se il Maestro Abbado devolve il suo stipendio di senatore a una scuola di ...

03/01/2014

CONSERVATORIO/ Caro Arciuli, ingiusto attaccare "La musica del cuore"… altro che Allevi

23/02/2013

CONSERVATORIO/ Cultura? Un commento ai "programmini" di Don Renzi e Don Bersani

03/12/2012

CONSERVATORIO/ Le "malefatte" dei politici relative alla Riforma negata

24/10/2012

CONSERVATORIO/ Una riforma tradita ha negato il diritto alla musica ai nostri ragazzi

22/09/2012

LETTERA/ Caro Ministro, rimettiamo la musica al centro dell'educazione

26/06/2012

LETTERA/ Giovanni Allevi, Stefano Bollani e il "nulla" che avanza

28/05/2012

LICEI MUSICALI/ L'appello dei docenti a Monti e Profumo

11/05/2012

LETTERA/ Caro Berlinguer, sull'educazione musicale ha ragione Morricone

31/03/2012

CONSERVATORIO/ Il destino dei musicisti e la mancata riforma degli studi musicali

29/12/2011
1 2
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui