BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Gian Paolo Terravecchia: Articoli scritti

Gian Paolo Terravecchia è nato a Udine nel 1967. PhD in filosofia conseguito presso l'Internationale Akademie für Philosophie (1998), dottorato di ricerca in filosofia teoretica e pratica nell'Università di Padova (2011). Si occupa di filosofia sociale (Fenomenologia sociale. Il contributo di Dietrich von Hildebrand, 2004; Il legame sociale. Una teoria realista, 2012). Membro del comitato scientifico della rivista Anthropologica. Membro del comitato di redazione della collana: Studi e Ricerche di Bioetica e Scienze Umane. E' coautore di alcuni manuali di storia della filosofia editi da Loescher (2008, 2009, 2015). Ha curato con Luciano Floridi un dizionario di filosofia, edito da Carocci (Le parole della filosofia contemporanea, 2009) e con Enrico Furlan è coautore di: Tesine e percorsi. Metodi e scorciatoie per la scrittura saggistica (2016).

TitoloData

SCUOLA/ Maturità 2016, otto punti per ripensare la tesina

Il sistema-scuola spesso congiura contro gli studenti. Accade con la tesina di maturità. GIAN PAOLO TERRAVECCHIA propone ai docenti (e ai dirigenti) una strada alternativa
28/03/2016

IDEE/ Perché Platone e Nietzsche non vanno d'accordo col web?

La filosofia tra università e Internet: il web offre contenuti d'avanguardia alla filosofia o si limita ad essere solo una vetrina? Esiste una "webaccademia"? GIAN PAOLO TERRAVECCHIA
08/01/2014

LETTURE/ Da Nietzsche al vangelo di Luca: tre domande sull'amicizia

Aveva ragione Aristotele a dire: "O miei amici, non c'è nessun amico"? Secondo PAOLO TERRAVECCHIA occorre intraprendere una nuova riflessione sull'amicizia
30/08/2013

LETTURE/ La logica di Severino fa flop (ma lui non se n'è accorto)

Quello di Emanuele Severino, nonostante la suggestione di molte analisi relative alla tecnica o al nichilismo, è un pensiero inconciliabile con il buon senso. GIAN PAOLO TERRAVECCHIA
08/07/2013

LETTURE/ Ferraris, il "realismo" e quella strada perduta che non si trova

A proposito di una recente pubblicazione dedicata al “nuovo realismo” di Maurizio Ferraris: il filosofo di Torino ne “Il nuovo realismo è un populismo”. PAOLO TERRAVECCHIA
11/06/2013

IDEE/ E se i black bloc bruciassero la macchina di Gianni Vattimo?

Dallo scorso luglio si svolge un vivace dibattito tra pensiero debole e nuovo realismo. I suoi esponenti sono Gianni Vattimo e Maurizio Ferraris. GIAN PAOLO TERRAVECCHIA
05/11/2011
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui