BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Giuseppe Di Fazio: Articoli scritti

Giuseppe Di Fazio, giornalista professionista, è vice caporedattore del quotidiano “La Sicilia” e docente a contratto di Storia e tecnica del giornalismo alla Facoltà di Lettere dell’Università di Catania. Ha pubblicato: “La Mezzaluna e la Croce. Cristiani e musulmani nel Mediterraneo”, Cusl La Traccia, Catania 1991; “Federalismo e sussidiarietà” (in collaborazione con C. Saita), Lussografica, Caltanissetta 1998; “Un giornale, un’Isola” (in collaborazione con G. Farkas), Sciascia editore, Caltanissetta 2005.

TitoloData

SCUOLA/ Cosa vuol dire educare quando si estingue la passione di vivere?

Cosa connota oggi il tempo drammatico che stiamo vivendo? L'estinzione della passione di vivere in tanti giovani. Chi li educa deve liberare il loro cuore dalla cenere. GIUSEPPE DI FAZIO
10/02/2017

SCUOLA/ Il dono di un cuore in fiamme: i ragazzi dello "Spedalieri" 10 anni dopo

Si torna a parlare di emergenza educativa. Lo si fece anche nel 2007, allo "Spedalieri" di Catania, dopo l'omicidio dell'ispettore Raciti. La parola ai giovani di allora. GIUSEPPE DI FAZIO
02/02/2017

LETTURE/ Mario Luzi, mons. Gristina e la "profezia" di don Puglisi

Nel suo dramma "Fiore del dolore" dedicato all'assassinio di don Pino Puglisi (1993), Mario Luzi fa parlare il "vicario" della Curia. Si tratta di mons. SALVATORE GRISTINA
09/10/2016

LA STORIA/ Laura, paralizzata, dalla Sicilia a Roma per incontrare il papa

Laura Salafia, ferita da una pallottola vagante il 1° luglio 2010, è paralizzata e muove solo la testa. Sabato ha potuto finalmente incontrare il papa. Il racconto di GIUSEPPE DI FAZIO
12/09/2016

LETTURE/ Boualem Sansal, un nuovo "1984" che parla ai nostri giorni

Lo scrittore algerino Boualem Sansal è autore de "2084. La fine del mondo", in cui la libertà dell'uomo e un regime teocratico lottano fino all'ultimo. Il commento di GIUSEPPE DI FAZIO
18/08/2016

SCUOLA/ Becher, Gloria, Yousef: il male e le domande dei bambini del "Big bang"

Michael, Ilary, Becher, Anthony, Christian, Gloria, Yousef: hanno in comune il luogo di residenza e gli amici. E il fatto di non smettere di inquietare i grandi. GIUSEPPE DI FAZIO
25/07/2016

ISLAM/ Il vignettista ateo Sfar: la vita è questione di fede, per questo siamo morti

Sono in libreria i quaderni di Joann Sfar, disegnatore francese, che lavorò per qualche tempo a "Charlie Hebdo". La sorpresa di una posizione rispettosa di Dio. GIUSEPPE DI FAZIO
19/01/2016

LETTURE/ Rosario Livatino, quando l'ideale di giustizia porta a Dio

Quella di Rosario Livatino (1952-1990), di cui si è conclusa la fase diocesana del processo di canonizzazione, non è solo la testimonianza di un uomo dedito al suo dovere. GIUSEPPE DI FAZIO
12/10/2015

LETTURE/ La sconfitta della mafia 2.0? Comincia da ciò che "inferno non è"

Catania, la città del barocco e di Bellini, è anche la città dei ragazzi di periferia che per "riuscire" diventano boss mafiosi. "Catania bene" di Sebastiano Ardita. GIUSEPPE DI FAZIO
05/10/2015

LETTURE/ Quando i media (occidentali) "lavorano" al fianco del jihad

Il libro di Monica Maggioni "Terrore mediatico" racconta come Rainews24 seguì i fatti di Parigi. E apre una seria riflessione sul mestiere del giornalista oggi. GIUSEPPE DI FAZIO
24/09/2015

LETTURE/ "L'anima smarrita": Pietro Barcellona riaccende le lucciole di Pasolini

"L'ideologia delle neuroscienze ci sta espropriando dell'anima". Parola di Pietro Barcellona, filosofo scomparso due anni fa. Esce postumo, "L'anima smarrita". GIUSEPPE DI FAZIO
05/09/2015

FRANCESCO VENTORINO/ Uno sguardo sulla realtà che non si finisce mai di imparare

Un suo ex alunno racconta la vita di don Francesco Ventorino, don Ciccio per gli amici, la sua amicizia con don Giussani, gli emarginati di Catania e la malattia. GIUSEPPE DI FAZIO
19/08/2015

SOS MIGRANTI/ Ahmed, Keita e Bamba, tre storie che battono l'Europa egoista di Frontex

Duemila morti nei primi sette mesi del 2015, altri duecento nella giornata di mercoledì scorso: il Mediterraneo è ormai un grande cimitero di migranti. GIUSEPPE DI FAZIO
07/08/2015

IL CASO/ Loris Stival, 8 anni, ucciso senza un perché, ma"premiato" dalla tv

Santa Croce Camerina è il paese in cui è stato ucciso Loris Stival. Ma c'è un effetto perverso della tv sui protagonisti della storia di cui poco ci si è occupati. GIUSEPPE DI FAZIO
27/05/2015

SCUOLA/ Renzi deve ancora dirci come intende valutare (e premiare) i prof

Se non si può restare arroccati sulle posizioni vetero-sindacali dello stipendio ancorato all'anzianità di servizio, è opportuno intendersi su cosa intendiamo per merito. GIUSEPPE DI FAZIO
18/05/2015

LETTURE/ Un marziano a Roma, l'Isis a Tunisi

La strage di Tunisi al museo del Bardo ci costringe a voltarci indietro e a riscrivere una storia che avevamo frettolosamente archiviato. Ci aiuta Ennio Flaiano. GIUSEPPE DI FAZIO
22/03/2015

SCUOLA/ Se 5.400 studenti aspettano ancora di cominciare l'anno (2014)

In Sicilia 5.400 studenti della formazione professionale aspettano ancora l'inizio delle lezioni 2014-15: da mesi si parla di "sblocco" della situazione ma tutto è fermo. GIUSEPPE DI FAZIO
24/02/2015

BARCELLONA/ "Ho sempre sfiorato l'abisso, ma non mi sono mai abbandonato"

"Sottopelle. La storia, gli affetti", autobiografia di Pietro Barcellona, ci dà la possibilità di entrare nel segreto di un originale e battagliero intellettuale del Sud. GIUSEPPE DI FAZIO
06/09/2014

COPPIE GAY/ L'ultimo "spot" di Crocetta contro i disoccupati

L'Ars ha approvato un articolo che prevede aiuti all'acquisto della prima casa per le coppie iscritte da almeno un anno nel registro delle unioni civili. L'ennesimo spot. GIUSEPPE DI FAZIO
13/01/2014

MORTE A LAMPEDUSA/ Chi sono i complici di quella libertà venduta a caro prezzo?

La conta dei cadaveri a Lampedusa è proseguita per tutta la giornata. Centinaia le vittime. Una tragedia che scuote il nostro senso di umanità, sfigurato dal cinismo. GIUSEPPE DI FAZIO
04/10/2013
1 2
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui