BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Roberto Colombo: Articoli scritti

Roberto Colombo è nato a Griante (Como) nel 1953 ed è sacerdote della Diocesi di Milano dal 1987. Dopo la laurea nell'Università degli Studi di Milano nel 1977, si è specializzato presso le Università di Oxford e Cambridge e la Rockefeller University di New York, e nel 1984 ha iniziato la sua carriera universitaria nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Milano, lavorando presso il Dipartimento di Scienze Biomediche dell'Ospedale San Raffaele di Milano. Genetista clinico, la sua attività clinica e di ricerca è rivolta alle malattie genetiche rare e rarissime del metabolismo, del sistema nervoso e del muscolo e ai disturbi della fertilità e della riproduzione. Collabora con oltre 70 ospedali e centri di ricerca in Europa, negli Stati Uniti, in Sud America e in Asia per lo studio, la diagnosi e la terapia di diverse malattie ereditarie del metabolismo e del sistema neuromuscolare. Presso l'Ospedale Niguarda Ca' Granda di Milano ha realizzato il progetto del Centro per lo Studio delle Malattie Ereditarie Rare (CeSMER). Attualmente è professore ordinario della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Cattolica presso il Policlinico Universitario "Agostino Gemelli" di Roma. Inoltre, insegna antropologia e bioetica presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per Studi su Matrimonio e Famiglia. E' membro ordinario della Pontificia Accademia per la Vita e di numerose società scientifiche nazionali e internazionali. E' stato membro del Comitato Nazionale di Bioetica e di diverse commissioni del Ministero della Salute, è consulente di alcuni dicasteri della Santa Sede ed ha svolto missioni presso l'Unione Europea e le Nazioni Unite. Fr. Roberto Colombo, born in Milan in 1945, graduated in Biological Sciences from the University of Milan. In 1973 obtained a diploma of specialization in biological research and in 1979, he studied in England at Warwick University. He has taught in the Faculty of Science at the University of Milan and currently is a professor of biochemistry and director of the Laboratory of Molecular Biology and Human Genetics at the Catholic University of Milan. He is a professor of bioethics at the Lateran Pontifical University and a member of the National Committee of Bioethics and of the Pontifical Academy of Life.

TitoloData

LETTURE/ Da Venegono all'Amoris laetitia, l'amicizia di Dionigi Tettamanzi

11/08/2017

CHARLIE GARD/ "Ti lasciamo andare con gli angeli": l'ultimo gesto di amore gratuito di Connie ...

25/07/2017

CHARLIE GARD/ Perché ha senso prendersi cura di lui fino all'ultimo istante?

15/07/2017

CHARLIE GARD/ I due nuovi "miracoli" di un piccolo bambino

08/07/2017

CHARLIE GARD/ Perché negare ai genitori la terapia "compassionevole"?

01/07/2017

UNIONI CIVILI/ Ecco cosa nasconde la cattiva "fiducia" voluta dal governo

13/05/2016

NOZZE GAY/ Non è matrimonio: il buon senso di una sentenza laica

28/10/2015

ADOZIONI GAY/ Due "madri" per una bimba? Nessuna delle due lo sarà mai

02/09/2014

ETEROLOGA/ La sentenza della Consulta riduce i figli a "oggetti"

13/06/2014

CANONIZZAZIONE PAPI/ Roncalli, Wojtyla e il segreto della felicità

27/04/2014

ETEROLOGA/ Una sentenza che vuol cancellare chi siamo

10/04/2014

I bambini e il dolore

16/02/2014

OMOFOBIA/ La nuova legge della California, un "attentato" alla realtà

14/08/2013

ADOZIONI GAY/ Sei uno scienziato "contro"? Negli Usa ti aspetta il linciaggio

15/01/2013

IL CASO/ Genitori e adozioni gay? La peggiore "conquista" viene dalla Francia

06/11/2012

IL CASO/ Lo "strappo" che lascia i giovani senza lavoro

25/10/2012

La politica, i capricci e le favole

24/09/2012

La bandiera dell'educazione

23/02/2011

IL CASO/ Così le cliniche della "disonestà intellettuale" aggirano la legge 40

21/10/2010

IVF-ET/ Dear Edwards, How Many Children's Lives Has Your Nobel Cost?

08/10/2010
1 2
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui