BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Stefano Bruni: Articoli scritti

Nato nel 1978, Laureato in Scienze Politiche presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Capo della Segreteria Tecnica del Presidente del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CNEL) dal 2009, componente del Comitato CNEL-ISTAT per l’individuazione di nuovi indicatori integrativi del Pil dal 2011. Assistente Parlamentare del Presidente della Commissione Finanze della Camera dei Deputati (2005), assistente del Presidente del CNEL (2006-2009), componente della Segreteria Tecnica della Commissione per il futuro di Roma Capitale (2008-2009). Consulente di società per le relazioni pubbliche e istituzionali. Assistente del Presidente dell’Associazione Internazionale dei Consigli Economici e Sociali (AICESIS), con sede a Parigi, dal 2009 al 2011.

TitoloData

IL CASO/ Giovani disoccupati, il Nordest lavora (anche) per il Sud

Ieri sono stati presentati dall’Istat i dati sul Rapporto sul Benessere equo e sostenibile (Bes) delle Province. STEFANO BRUNI ci spiega quale quadro emerge dai numeri
15/03/2016

SCUOLA/ 62 contro 63, perché la laurea non "serve" più?

L'Italia non è un Paese di universitari. O forse lo è stato e potrebbe non esserlo più. Lo dicono i dati dell'ultimo Rapporto sul benessere equo e sostenibile in Italia. STEFANO BRUNI
28/12/2015

COP 21/ Così la crisi aiuta l'Italia nella lotta ai cambiamenti climatici

Da Parigi è arrivato finalmente l’accordo alla Conferenza sul clima. STEFANO BRUNI ci ricorda com’è la situazione dell’Italia dal punto di vista dei cambiamenti climatici
14/12/2015

ALLARME SICUREZZA/ Giubileo, i numeri che valgono più di 2000 poliziotti

STEFANO BRUNI analizza i dati del dominio sicurezza del rapporto Bes 2015 in un periodo in cui i timori tra gli italiani sono più alti, anche per l'avvio imminente del Giubileo
06/12/2015

BES 2015/ I numeri di un'Italia in "prognosi riservata"

L'Italia è ancora in prognosi riservata, anche se l'apice della crisi sembra superato. È questo, in estrema sintesi, il messaggio che emerge dal Bes 2015, spiega STEFANO BRUNI
03/12/2015

CLASSIFICA DELLA FELICITA'/ Quei numeri "truccati" sull'Italia

Il World Happiness Report, classifica sulla felicità nel mondo, colloca l’Italia al cinquantesimo posto, tre in meno rispetto a un anno fa. Il commento di STEFANO BRUNI
28/04/2015

JOBS ACT/ Così Olanda e Germania "fanno a pezzi" la riforma di Renzi

I dati sul lavoro in Italia, comprese le previsioni di Confindustria per il 2015, non sono confortanti. E il solo Jobs Act, spiega STEFANO BRUNI, non sembra poter cambiare la situazione
18/12/2014

I NUMERI/ Lavoro, un nuovo "spread" tra Italia e Ue

Ieri Cnel e Istat hanno presentato il Rapporto sul Benessere equo e sostenibile 2014, che contiene un chiaro allarme, che riguarda tutta la società. Ce ne parla STEFANO BRUNI
27/06/2014

GIORNATA DELLA FAMIGLIA/ Una festa coi “fichi secchi” per gli italiani

Il bonus da 80 euro in arrivo per 10 milioni di italiani è certamente meglio di niente, ma non basta a dare respiro a tante famiglie, come spiega STEFANO BRUNI
15/05/2014

IL CASO/ 1. Italiani meno felici? Lo "sapevamo" già dal 1974…

Il rapporto sulla felicità nel mondo, il World Happiness Report presentato in questi giorni dall’Onu, dice che l’Italia scivola dal 28° al 45° posto. Il commento di STEFANO BRUNI
12/09/2013

IL CASO/ Pil, occhio al “trucco” degli Usa

Ieri gli Stati Uniti hanno diffuso i dati relativi al Pil del secondo trimestre, ma dall’anno prossimo cambieranno metodo di misurazione dell’indice. Il commento di STEFANO BRUNI
01/08/2013

IL CASO/ 2. Le differenze che lasciano l'Italia senza lavoro

L'Italia è la patria del mismatch, afferma STEFANO BRUNI: l’offerta di lavoro non è in linea con le esigenze del mercato e la domanda inevasa a causa delle qualifiche professionali richieste
01/04/2013

IDEE/ Una nuova "classifica" per far tornare l’Italia in serie A

L'Italia avrà un suo indice per misurare i fattori determinanti la competitività dell'economia. Il programma di Istat e Cnel per non pagare pedaggio al Botswana presentato da STEFANO BRUNI
13/09/2012

I NUMERI/ Gli "integratori" per abbattere la disoccupazione giovanile

Nuovi indicatori statistici, varati dal parlamentino del Cnel e dai tecnici dell’Istat, consentiranno di misurare la qualità del lavoro delle giovani generazioni. Ce ne parla STEFANO BRUNI
13/08/2012
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui