BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Archivio Articoli dell'Autore: Gianni Credit

TitoloDataAutore

L'Italia salta? Non è più il 2011

I mercati hanno assorbito nell'immediato l'esito del referendum italiano. E la cornice internazionale non è più quella del 2011. Ma resta il nodo taglia-debito. GIANNI CREDIT
07/12/2016
Gianni Credit

PERCHÉ HA VINTO IL NO?/ Il risparmio tradito e gli ultimi assegni a vuoto

Nessun argine contro il crollo del sistema bancario, insuccessi su Pil, pressione fiscale, spending review e debito: Renzi bocciato su mille giorni di politica economica. GIANNI CREDIT
05/12/2016
Gianni Credit

Educazione e legge di bilancio

Una legge di stabilità complessa salva la dimensione sviluppista con "Industria 4.0". Sull'education resiste la choice paritaria, ma si può osare di più. GIANNI CREDIT
30/11/2016
Gianni Credit

FINANZA E POLITICA/ Credito cooperativo: le dimissioni di Azzi e la "riforma dimenticata"

Il presidente Federcasse, Alessandro Azzi, ha rimesso il mandato: scuotendo il mondo delle Bcc diviso al traguardo della riforma. Ma la partita si decide dopo il referendum. GIANNI CREDIT
28/11/2016
Gianni Credit

SPILLO/ Perché l'Economist vota No?

Il no dell'Economist sul referendum italiano: i timori di isolamento di Londra  e lo scenario di un'Italia più stabile fra Ue e Usa grazie al rientro di Silvio Berlusconi. GIANNI CREDIT
26/11/2016
Gianni Credit

La sfida del rigore

La City di Londra tifa per il Sì al referendum, come gli industriali italiani. Mentre Angela Merkel si ricandida in Germania contro l'avanzata globale del populismo. GIANNI CREDIT
23/11/2016
Gianni Credit

SPILLO/ Angela sfida Donald con una "grande coalizione" fra tutti gli orfani di Barack & ...

Angela Merkel fa sapere in America che si ricandiderà per un quarto mandato di cancelliere: è una mossa che guarda oltre la Germania, a un mondo ancora sotto l'effetto Trump. GIANNI CREDIT
17/11/2016
Gianni Credit

Trump e il difficile "Washington Consensus 2.0"

L'inattesa vittoria di Donald Trump ha bruscamente interrotto il tentativo da parte dell'establishment globalista di aggiornare il "Consenso" libero-mercatista. GIANNI CREDIT
16/11/2016
Gianni Credit

TRUMPISMO/ Siria, movimento/partito, Wall Street: le prime 100 ore di Donald

Mentre i media si attardano sui disordini, Donald Trump non ha atteso un'ora per iniziare a rimodellare la sua America: a cominciare dall'altolà a Obama sulla Siria. GIANNI CREDIT
13/11/2016
Gianni Credit

SPY AMERICA/ Trump, il New York Times e i veri mostri della democrazia mutante

Prima e dopo l'elezione di Donald Trump, i media Usa hanno decretato l'emergenza democratica quando invece la mutazione più pericolosa appare quella della stampa. GIANNI CREDIT
11/11/2016
Gianni Credit

Ricostruire, scelta strategica

"Ricostruire tutto, le risorse ci sono, l'Europa deve aiutare": se viene superato lo slogan, la gestione del post-terremoto può essere un'intera politica economica. GIANNI CREDIT
02/11/2016
Gianni Credit

Fondazioni e banche al tempo della crisi

Giornata del Risparmio: a confronto sulla crisi bancaria il ministro Padoan, il governatore Visco e il leader Acri Guzzetti: nuove incognite sul futuro delle Fondazioni. di GIANNI CREDIT
26/10/2016
Gianni Credit

BANCHE E POLITICA/ Il rinnovo al vertice della Fondazione Crt primo test per il sindaco ...

La Fondazione Crt  rinnova il presidente: in "pole" c'è Giovanni Quaglia, candidato di Fabrizio Palenzona. Ma contano le mosse del sindaco Chiara Appendino, spiega GIANNI CREDIT
24/10/2016
Gianni Credit

Una Brexit verso il mondo?

Nel dopo-Brexit, la City di Londra resta pessimista e cerca compromessi con la Ue. Ma governo e opinione pubblica cominciano a guardare a soluzioni geopolitiche nuove. GIANNI CREDIT
19/10/2016
Gianni Credit

SPILLO / Dylan e Fo, Caprotti e Letizia Moratti: quelle polemiche fra Nobel e Ambrogini

Nel giorno del funerale di Dario Fo le polemiche sulla candidatura di Letizia Moratti all'Ambrogino. Il confronto sul "Nobel di Milano" come indice dello spirito del tempo. GIANNI CREDIT
17/10/2016
Gianni Credit

Il vero modello Stramilano

Ha ragione, fa bene Matteo Renzi ad additare continuamente il "modello Milano", a puntarci. Prima però dovrebbe studiarlo come si deve. L'editoriale di GIANNI CREDIT
12/10/2016
Gianni Credit

NOBEL PER L'ECONOMIA/ Se Stoccolma premia i ficcanaso dei "super-bonus"

Il Nobel 2016 per l'Economia va ad Hart e Holmstrom: due outsider studiosi dei contratti dei top manager.  Scartati i superfavoriti Blanchard (Fmi) e Romer (Banca Mondiale). GIANNI CREDIT
11/10/2016
Gianni Credit

SPILLO/ Atlante, JPMorganChase e quel sistema senza più politica creditizia

A un anno dai dissesti di Etruria & C, la crisi creditizia non ha visto risolta una sola emergenza. E il ruolo di Atlante è simbolico dell'assenza di politica bancaria. GIANNI CREDIT
08/10/2016
Gianni Credit

SPILLO/ Mps, de Bortoli, Mucchetti e la memoria corta (del centrosinistra)

Ferruccio de Bortoli e Massimo Mucchetti attaccano Renzi per la gestione del caso Mps con JPMorgan. Il malumore della City milanese e la memoria corta del centrosinistra. GIANNI CREDIT
04/10/2016
Gianni Credit

FINANZA E POLITICA/ Cdp-Poste Vita-Pioneer: l'Italia riscopre il risparmio "nazionale" dell'Ina

L'attivismo della Cdp e delle Poste - con il possibile acquisto dei fondi di Pioneer - ripropone l'esperienza dell'Ina (contro le Generali) durante il ventennio fascista. Di GIANNI CREDIT 
03/10/2016
Gianni Credit
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui