BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Angelo Bonaguro: Articoli scritti

Angelo Bonaguro, nato nel 1965, laureato in Lingue e letterature straniere moderne, è ricercatore presso la Fondazione Russia Cristiana (www.russiacristiana.org), dove si occupa in modo particolare della storia del dissenso dei paesi centro-europei. Ha al suo attivo numerosi articoli apparsi sulla rivista "La nuova Europa". Angelo Bonaguro, born in 1965, earned his degree in Modern Languages and Literatures. He is a research fellow at the Russian Christian Foundation (www.russiacristiana.org), where his area of expertise is the history of dissent in the countries of Central Europe. He has published numerous articles in the journal “The New Europe.”

TitoloData

STORIA/ Lechia Danzica, la squadra di calcio che osò sfidare il comunismo

08/11/2012

STORIA/ La dorifora, il coleottero che ha sfidato il comunismo

14/09/2012

LETTURE/ Persino il cuore di un dipendente della Stasi può cambiare?

02/08/2012

STORIA/ Quegli americani ingannati e uccisi dal "vapore" di Stalin

14/07/2012

STORIA/ Le lezioni di Ruzenka nelle "fogne" del comunismo

08/06/2012

STORIA/ Quando i sindacati spedivano i lavoratori in crociera. Sotto gli occhi della Stasi...

13/04/2012

HISTORY/ Oskar Schindler, too good a friend of the Jews to be a friend of the Communists

01/03/2012

STORIA/ Oskar Schindler, troppo amico degli ebrei per piacere ai comunisti

01/03/2012

PLANNED ECONOMY/ Lenka, a pair of jeans and the temptation of the West

06/02/2012

STORIA/ Lenka, un paio di jeans e l’"inganno" dell'Occidente

02/02/2012

HAVEL/ La vera fede di Vaclav? Incontrare Dio sulla soglia

29/12/2011

CHIEFFO/ Quella sera con Claudio, aspettando il Natale, con il cuore in Polonia

17/12/2011

LETTURE/ Lo "sconosciuto" cattolico Václav Renc, Stalin e le piume di Leopoldov

31/10/2011

STORIA/ 1961, sfidare il Muro del potere con una caramella di lampone

03/10/2011

STORIA/ Perché gli 007 dell’Est non riuscirono a spegnere Radio Europa Libera?

29/07/2011

LETTURE/ Milosz, il nobel cattolico odiato dal comunismo e dimenticato dall’Occidente

06/07/2011

SAMIZDAT/ Cosa avevano in comune Oriana Fallaci, don Dudko e la sig.ra Sustrova?

03/06/2011

COMUNISMO/ Plattenbau ovvero quando l’ideologia vive in condominio

09/03/2011

COMUNISMO/ Erika Kadlecová: solo la Chiesa salva la libertà di non credere in Dio

03/01/2011

IDEE/ Václav Havel: solo lo stupore ci salva da una globalizzazione senz’anima

03/11/2010
1 2 3
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui