BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Gabriele Oliveti: Articoli scritti

Nato nel 1970, ha frequentato giovanissimo il Conservatorio G.Verdi di Milano conseguendo la maturità musicale con il massimo dei voti nel 1989, e diplomandosi brillantemente in violino nel 1991. Successivamente ha seguito i Corsi di perfezionamento e le “Master Class” dei maestri Franco Gulli, Mariane Sirbu e Cristiano Rossi. E’ stato premiato, in formazione di duo, in diversi concorsi nazionali e internazionali. Svolge un’intensa attività concertistica con l’Ensemble Corelli, il Quartetto Kandinskij e l’Orchestra Nuova Cameristica (anche come spalla e solista), collaborando inoltre con l’Orchestra Sinfonica della RAI, con l’ensemble Archi della Scala e con l’Orchestra del Festival di Brescia e Bergamo, nelle quali ha suonato con solisti di fama mondiale ( Uto Ughi, F.Gulli, S.Accardo, M.Rostropovic) e dato concerti sotto l’egida del Ministero degli Esteri per le più prestigiose stagioni concertistiche in tutta Europa, in Russia ed in Estremo Oriente. Ha eseguito come solista concerti di Mozart, Vivaldi, Bach e brani di Elgar e Ciaikovskij in importanti teatri quali l’Auditorium di Milano, il Conservatorio Scarlatti di Napoli, il Teatro Villoresi di Monza, Villa Olmo di Como, Victoria Simphony Hall di Singapore, Hong Kong Academy for Performing Arts. Ha inciso per la casa discografica Nuova Era e per l’editore Bongiovanni. Ha insegnato violino in varie Scuole Civiche della Lombardia ed ha collaborato alla realizzazione del “Corso di Formazione Orchestrale da Camera” presso il Conservatorio G.Verdi di Milano. Attualmente è docente di musica e violino presso l’Istituto Maria Consolatrice di Milano, al cui interno ha fondato e dirige dal 2007 il coro polifonico Stella Nova.

TitoloData

MUSICA SACRA/ Il Miserere di Gorecki nelle cattedrali lombarde. L'intervista

Le maggiori cattedrali lombarde sono protagoniste di un evento eccezionale, il Miserere del compositore polacco dedicato alla lotta per la libertà. di GABRIELE OLIVETI
03/03/2016

L'INEDITO/ Giovanni Sgambati: la bellezza dimenticata

Musicista, compositore, direttore d'orchestra: la riscoperta di Giovanni Sgambati grazie al recupero di una sua composizione mai registrata o eseguita integralmente. di GABRIELE OLIVETI
19/03/2015

HAYDN/ Il grido di dolore nascosto nella Sinfonia degli addii

Ecco svelato cosa si cela dietro una delle più belle sinfonie della storia della musica, quelal degli Addii di Joseph Haydn. Ce lo racconta GABRIELE OLIVETI
01/02/2014

ADDIO A CLAUDIO ABBADO/ 2. Le lacrime del Maestro davanti ai giovani delle periferie ...

La scomparsa di Claudio Abbado: GABRIELE OLIVETI ricorda quei momenti di intenso dramma che hanno caratterizzato la sua figura, come le lacrime davanti ai giovani venezuelani
21/01/2014

FRANCESCO GRILLO/ "Frame", l'intervista: un incontro tra tradizione e modernità

Uno dei più quotati pianisti "giovani" in circolazione, Francesco Grillo pubblica un nuovo lavoro solista intitolato Frame. Ecco cosa ci ha raccontato. di GABRIELE OLIVETI
26/11/2013

MENDELSSOHN/ Quel bambino prodigio che "scovò" i capolavori perduti di Johann Sebastian Bach

Bambino prodigio, capace a 11 anni di scrivere una sinfonia, Felix Mendelssohn fu anche lo scopritore di alcuni capoalvori creduti perduti di Bach. di GABRIELE OLIVETI
05/11/2013
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui