BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Archivio Articoli dell'Autore: Elisabetta Sala

TitoloDataAutore

LETTURE/ L’Utopia di Tommaso Moro e “l’altrove” che aiuta la realtà

Cinquencento anni fa vedeva la luce Utopia, libretto rinascimentale opera di Thomas More. Che è anche oggetto di un saggio appena pubblicato. Ce ne parla ELISABETTA SALA
28/07/2016
Elisabetta Sala

LETTURE/ Cosa farsene del cranio di Shakespeare? Chiedete a Walpole…

Nell'Ottocento girava voce che la tomba di Shakespeare fosse stata profanata e che qualcuno ne avesse trafugato il cranio (ma perché?), in seguito andato disperso. ELISABETTA SALA
09/04/2016
Elisabetta Sala

SHAKESPEARE/ A volte "Troni di Spade" può essere meglio di Macbeth…

Numerosi critici attribuiscono al "Macbeth" di Kurzel parole come "adattamento rigoroso" e addirittura "canonico", ma per chi ha letto Shakespeare non è così. ELISABETTA SALA
20/01/2016
Elisabetta Sala

LETTURE/ Marlowe e i desideri "impossibili" di Faustus

Nel 1589 il parlamento inglese legiferò contro la rappresentazione scenica di questioni religiose. Molto probabile che la causa fosse stato il "Faustus" di Marlowe. ELISABETTA SALA
02/01/2016
Elisabetta Sala

LETTURE/ "Frankenstein", quanto è forte la nostalgia di Dio

Nel 1818 Mary Shelley pubblicava il celeberrimo "Frankenstein". Al "Prometeo moderno" è ora dedicato un saggio di Paolo Gulisano e Annunziata Antonazzo. ELISABETTA SALA
13/11/2015
Elisabetta Sala

LETTURE/ Così Tolkien e Bettelheim "smontano" le fiabe politically correct

Le fiabe sedimentate ed elaborate nella tradizione secolare sono molto più educative delle loro caricature odierne, edulcorate da politically correct. ELISABETTA SALA
09/09/2015
Elisabetta Sala

TOLKIEN/ Il “Fantasy” che spiega all’uomo la realtà

Nel secondo dopoguerra la letteratura raccontava il crollo degli ideali e dei valori. Tolkien no. Ma, spiega ELISABETTA SALA, non cercava rifugio nel sogno per paura della realtà
28/07/2015
Elisabetta Sala

LETTURE/ Shakespeare e il "segreto" di Re Giovanni

Ancora sulla Magna Carta e il suo contesto storico. Il re che fu costretto ad approvarla, Giovanni "Senza terra", fu un vero "malvagio della storia". E Shakespeare lo sapeva. ELISABETTA SALA
06/05/2015
Elisabetta Sala

800 ANNI/ Se la Chiesa è libera, chi ha tradito il sangue di Thomas Becket?

In giugno cadono gli 800 anni della Magna Charta Libertatum, uno dei pilastri della democrazia. Quando qualcuno afferma dei principi, altri fanno di tutto per negarli. ELISABETTA SALA
18/04/2015
Elisabetta Sala

GRAN BRETAGNA/ Enrico VII contro Riccardo III, la tomba non c'entra

Tra meno di due mesi la cattedrale di Leicester sarà protagonista di un'importante cerimonia: la sepoltura di Riccardo III, l'ultimo dei Plantageneti. Solo un caso storico? ELISABETTA SALA 
02/02/2015
Elisabetta Sala

LETTURE/ Quando Prometeo "impazzisce", uccide se stesso

John Milton (1608-1674) per primo fece di Satana un eroe titanico. Dopo di lui, Da Blake fino a "Frankenstein" di M. Shelley, Prometeo si illude di essere come Dio. ELISABETTA SALA
05/01/2015
Elisabetta Sala

LETTURE/ La scalata di Prometeo e l’"errore" di John Milton

Prometeo, titano del mito greco, era l'eroe di un mondo governato da dei "falsi e bugiardi". Il titanismo ritorna anche in epoca moderna: per esempio in John Milton. ELISABETTA SALA
13/12/2014
Elisabetta Sala

SPILLO/ Anche da noi il politically correct vuole eliminare Dio dal calendario?

Nei Paesi anglosassoni la datazione, che come noto fa riferimento al nome di Cristo, è sotto l'attacco del politically correct. Perché dà fastidio? ELISABETTA SALA
26/09/2014
Elisabetta Sala

IRLANDA/ La ribellione di Pasqua e quella "bellezza terribile" che Joyce non capì

Uno degli episodi chiave della storia irlandese fu la "ribellione di Pasqua".Come reagirono, davanti a tutto ciò, gli intellettuali irlandesi? Ne parla ELISABETTA SALA 
31/07/2014
Elisabetta Sala

LETTURE/ Turgenev, Tolstoj, Dostoevskij, lo "scontro" tra l'anima e il nulla

"Anime russe" di Giuseppe Ghini introduce il lettore ai tre grandi protagonisti del cosiddetto realismo russo: Turgenev, Tolstoj, Dostoevskij. Il commento di ELISABETTA SALA
24/06/2014
Elisabetta Sala

SHAKESPEARE/ Cattolico o protestante?

Il 23 aprile sono 450 anni dalla nascita di Shakespeare. Il suo genio straordinario creò non pochi problemi a chi "pretendeva" che fosse protestante. Ma così non fu. ELISABETTA SALA
22/04/2014
Elisabetta Sala

LETTURE/ Enrico VIII, il gender e la strategia del cucchiaino

Come riuscirono due regimi "dittatoriali" come quelli di Enrico VIII e di Elisabetta a staccare dalla Chiesa di Roma non solo il regno d'Inghilterra, ma anche il popolo? ELISABETTA SALA
01/04/2014
Elisabetta Sala

SHAKESPEARE/ Riccardo III e il nostro male che impera

L'insegnamento, quanto mai attuale, del "Riccardo III" (1591-92) di W. Shakespeare: quell'ignavo e pavido opportunismo che fa trionfare il male e l'ingiustizia. ELISABETTA SALA
14/03/2014
Elisabetta Sala

DARWIN/ Se il caso ha "creato" il mondo, perché siamo ancora qui?

Charles Darwin (1809-1882) avrebbe compiuto duecentocinque anni il 12 febbraio. Il fatto merita menzione, considerando l'enorme impatto delle sue teorie. ELISABETTA SALA
12/02/2014
Elisabetta Sala

NATALE 2013/ La Gran Bretagna e la "fine" del Natale

"Christ-mass", la Messa di Gesù in occasione del Natale. Quando la monarchia inglese si staccò da Roma, le due parole cominciarono a separarsi. Ne parla ELISABETTA SALA
24/12/2013
Elisabetta Sala
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui