BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Luca Belloni: Articoli scritti

Luca Belloni (Milano, 1969) ha studiato presso i Conservatori di Milano e Adria (RO) conseguendo il Diploma accademico di Secondo livello in Discipline compositive con il massimo dei voti e la lode e perfezionandosi sotto la guida di Pippo Molino. Sue composizioni sono state eseguite in diverse città italiane (Milano, Bologna, Ferrara, Rovigo, Adria, Bergamo, Rimini, Camerino, Senigallia, Salò ecc.). Nel 2001 Radio Vaticana ha dedicato una trasmissione monografica alla sua produzione compositiva. Svolge un’intensa attività direttoriale spaziando dal repertorio classico a quello contemporaneo. Ha fondato e dirige l’Ensemble “Webern” e l’orchestra Stella Maris. Per la casa discografica Universal ha curato le note di copertina di diversi CD della collana “Spirto Gentil”. È autore di due opere da camera (Il ritorno 2004, e La morte di Ivan 2007) che hanno ottenuto lusinghieri consensi di pubblico e critica. Luca Belloni (Milan, 1969) studied at the Conservatory of Milan and Adria, graduating in the field of composition with the highest grades and honors. He composed his pieces in various Italian cities. In 2001, the Vatican Radio dedicated a program to his work. He has developed an interest in directing, moving freely from the classical repertoire to a contemporary one. He founded and directs the “Webern” Ensemble and the Stella Maris Orchestra. He worked for Universal, writing the album notes for the CDs in the “Spirto Gentil” collection. He is the author of two chamber operas (Il ritorno, 2004, and La morte di Ivan, 2007), which were highly praised by the public and critics.

TitoloData

THE DAY AFTER TONALITY/ Samuel Barber, Segovia, Villa-Lobos... i compagni di viaggio di Piero ...

16/11/2009

OPERA/ Il destino nel canto, intervista a Veronica Simeoni

08/11/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ La voce delle stelle: guida all'ascolto di Vox Balaenae di George Crumb

23/10/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Lo strano percorso da Bach a Stravinsky, passando per Ornette Coleman

20/10/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Chopin e la passeggiata tra le stelle. Appunti sulla Berceuse op. 57

17/10/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Il Paese della Musica: cronaca semiseria di un concerto domenicale

13/10/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Feldman e il mistero dell'istante

18/09/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Il percorso artistico di Giovanni Grosskopf

08/09/2009

SPIRTO GENTIL/ La vita e la morte nel quattordicesimo quartetto di Schubert

24/08/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Guida all’ascolto del Piccolo concerto per Muriel Couvreux di Luigi ...

05/08/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Guida all'ascolto del “Concerto dell’Albatro” di Federico Ghedini

24/07/2009

VON KARAJAN/ "Tre secondi di luce eclatante" nella Sinfonia n. 4 di Schumann

16/07/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Roberto Andreoni: il mio viaggio nel cuore del suono

30/06/2009

MUSICA E SENSO/ Brahms e Beethoven nelle parole di Benedetto XVI

24/06/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Ricerca della bellezza e ideologia del gradevole

22/06/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Stockhausen e un nuovo mondo si spalanca. L'opera di Chiara Benati

03/06/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Chi ha paura di Schönberg? Ascolto e stupore secondo Maurizio Biondi

18/05/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Il tutto nel frammento: la chitarra di Luciano Chillemi

13/05/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ L'itinerario artistico di Pippo Molino

01/05/2009

THE DAY AFTER TONALITY/ Alla scoperta della Musica Contemporanea

24/04/2009
1 2 3 4
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui