BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Dante Speroni: Articoli scritti

Nato a Pavia nel 1939, Dante Speroni è il fondatore e l'attuale Presidente della Speroni SpA, azienda che dal 1963 è attiva nell'ambito della costruzione di apparecchi per la preregistrazione e la misura degli utensili e prodotti e servizi per la gestione integrale della risorsa utensili. Un'altra linea di prodotti è costituita dai Robot di collaudo per la certificazione della qualità geometrica in ambiente di produzione. Presente con la Speroni Usa Inc sul mercato americano e in Giappone con una partnership con uno dei più grandi costruttori di portautensili del mondo, esporta i propri prodotti in più di 25 Paesi su 4 continenti. Il 45% dell'export è destinato ai paesi extraeuropei. L'attività associativa di Dante Speroni inizia nel 1990, anno in cui entra nel consiglio di Amministrazione Ucimu-Sistemi per produrre. Due anni dopo, nel 1992 diventa Vice presidente Ucimu. Dal 1992 al 2005 è stato Vice Presidente del Siri (Società italiana robotica industriale). Nell'ottobre 2002, in ambito Confindustria, viene nominato "Componente del Comitato tecnico confederale Innovazione e Sviluppo Tecnologico" e Coordinatore del Comitato "Rete Innovazione" . Nel settembre 2004 viene nominato dal Cnr (Consiglio nazionale ricerche) membro della commissione di studio sul Trasferimento Tecnologico. La sua presenza al Cecimo (Comité Européen de Coopération des Industries de la Machine Outil) risale al 1993, quando entra in veste di membro della delegazione permanente italiana, e dal 2005 al 2007 ne diviene Presidente. Attualmente ricopre la carica di Vice Presidente Cecimo. Dal 2006 è consigliere emerito di Ucimu.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui