BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Cristina Casaschi: Articoli scritti

Cristina Casaschi è attualmente impegnata nell'Università degli Studi di Bergamo dove svolge attività di studio, ricerca e collaborazione. Psicopedagogista, si occupa di tematiche pedagogiche ed educative in tutto l'arco della vita, con particolare riguardo alla relazione educativa, anche nell'anziano, ai temi dell'integrazione, all'orientamento, al rapporto affido ed adozione\scuola\famiglia, al rinforzo delle competenze genitoriali  e alla tutela dei minori. Si è perfezionata sul tema della plusdotazione. Collabora con Invalsi per la valutazione delle scuole in ottica di sistema. Nello studio di  Milano svolge attività di counselling e di consulenza psicopedagogica e\o formazione per genitori, bambini e ragazzi, insegnanti.

TitoloData

SCUOLA/ Scegliere quella giusta? La vita è un'avventura, non un algoritmo

La folla di dati che riguardano gli studenti pentiti della scelta fatta (cfr. indagine 2016 di Almadiploma) non deve trarre in inganno sul primato necessario della realtà. CRISTINA CASASCHI
08/01/2017

SCUOLA/ Iscrizioni: l'orientamento e i rischi del cielo stellato

I dati sulle iscrizioni alla prima classe della scuola superiore (e il 44% di pentiti) prima di essere un problema di orientamento, riguardano il rapporto con la realtà. CRISTINA CASASCHI
11/04/2014

SCUOLA/ Alunni adottati, la famiglia "vale" più di un collegio dei docenti

Circola in rete (ma non ancora sul sito del Miur) una nota che ha per oggetto: "Deroga all'obbligo scolastico di alunni adottati. Indicazioni". Il commento di CRISTINA CASASCHI
08/02/2014

SCUOLA/ Vuoi diventare avvocato? Comincia a fare il barista e la baby-sitter

Un certo rilievo hanno suscitato i dati Almadiploma sulle valutazioni dell’esperienza scolastica di quasi 38mila diplomati 2012. Come affrontare il nodo orientamento? CRISTINA CASASCHI
06/12/2012

SCUOLA/ Se vuole educare, insegni come si "lavora"

Scuola, mondo del lavoro, orientamento. Spesso mondi non comunicanti, con il terzo chiamato a fare da ponte, in modo spesso artificioso e fallimentare. Il commento di CRISTINA CASASCHI
28/04/2012

SCUOLA/ Orientare in III media? Tre regole per non "dimenticare" gli studenti

Il consiglio orientativo, indicazione sul percorso scolastico data agli studenti di III media, può non ridursi a un semplice proforma. Si deve però sapere come “usarlo”. CRISTINA CASASCHI
12/12/2011

SCUOLA/ Stefano a sua madre: "non capisco le maestre, che ne sarà di me alle elementari?"

La formazione dell’insegnante di scuola dell’infanzia è innanzitutto una questione di metodo, non di numero di anni o numero di nozioni acquisite. La formazione degli insegnanti della scuola ...
07/05/2009
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui