BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Autori

tutti  | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z

Roberto Gabellini

Consulente di comunicazione, giornalista
Roberto Gabellini

Roberto Gabellini, classe 1958, è consulente di comunicazione, curatore di festival e di rassegne culturali, giornalista; quando può, volentieri ritorna al teatro. Nel 2010 ha pubblicato La croce non basta (Raffaelli Editore). Nel 2011, Pescatori d’Italia. Storie sul bordo del mare (Mursia Editore).


Franco Gabici

Giornalista pubblicista e scrittore
Franco Gabici

Franco Gàbici è nato a Ravenna nel 1943. Laureato in fisica, è stato direttore del Planetario di Ravenna dal 1985 al 2008. Giornalista pubblicista, collabora ai quotidiani Avvenire, Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino. È presidente del Comitato ravennate della Società Dante Alighieri. Ha pubblicato "Didattica col Planetario" (La Nuova Italia), "Astronomia e letteratura in Pascoli e Leopardi" (Edizioni Planetario), "Gadda: il dolore della cognizione" (Simonelli), una lettura scientifica dell'opera di Gadda. È autore di "Sulle rime del don" (Essegì), biografia di don Anacleto Bendazzi, e di "Un prete e un cane in Paradiso" (Marsilio), biografia di don Francesco Fuschini, che negli anni Ottanta fu definito da Giuseppe Prezzolini il più grande degli scrittori cattolici viventi. Nel 2007 è stato insignito del Premio Guidarello per il giornalismo d'autore.


Tommaso Gabrieli

Tommaso Gabrieli

Assistant Professor di economia e finanza presso la Henley Business School dell’ università di Reading (UK). Laurea in Economia all’Università Cattolica di Milano, MSc Economics alla London School of Economics, PhD in Economics all’Università di Warwick e alla Cattolica di Milano. I suoi interessi di ricerca e insegnamento spaziano dall’economia politica e politica economica (disuguaglianza, redistribuzione, povertà, in particolare nel contesto urbano) alla finanza (teoria dei giochi e razionalità limitata applicata alla finanza, finanza in contesti di povertà). È stato Post-Doctoral Fellow presso City University London con il progetto Societal Beliefs e Redistributive Politics, dove continua a svolgere attività di ricerca. Collabora con l’Istituto di Politica Economica dell’Università Cattolica di Milano.


Elena Gagliardini

Ricercatrice in ambito Farmacologico
Elena Gagliardini

Elena Gagliardini è nata a Bergamo nel 1972. Si è laureata in Scienze Biologiche all'Università degli Studi di Milano. Dal 1996 è ricercatrice dell'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Bergamo, presso il quale attualmente svolge la funzione di Capo Unità di Microscopia Avanzata. Nel 2006 ha conseguito il dottorato di ricerca (Ph.D.) presso la Open University di Londra.


Piero Gagliardo

Docente ordinario di Geografia
Piero Gagliardo

Professore ordinario di Geografia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi della Calabria. È docente dal 1972, prima all’Università Cattolica di Milano, quindi all’Università della Calabria di Cosenza e all’Università “La Sapienza” di Roma. Ha esperienza di coordinamento multidisciplinare per la realizzazione di attività di ricerca specialistica nei settori del telerilevamento, della cartografia computerizzata e dei GIS, dell’architettura di banche dati complesse sulle tematiche ambientali e della lotta alla desertificazione. Dal 2002 al 2007 è stato Presidente del Comitato Italiano per la Lotta alla Siccità e alla Desertificazione presso il Ministero dell’Ambiente (MATTM); dal 1994 al 2001 componente a tempo pieno della Commissione Tecnico-Scientifica del MATTM per la valutazione dei progetti inerenti il risanamento ambientale; dal 1979 al 1982 Direttore del Dipartimento di Ecologia dell’Università della Calabria. Ha realizzato più di 100 pubblicazioni, soprattutto nell’ambito della cartografia automatica e delle problematiche ambientali.


Barbara Gagliotti

Insegnante presso la Brookewood School in Kensington, Maryland
Barbara Gagliotti

Barbara Gagliotti si occupa di educazione da più di vent’anni e ha ricoperto numerose posizioni sia d’insegnamento che gestionali. Attualmente insegna alla Brookewood School a Kensington, nel Maryland. Barbara ha conseguito un master in Non-Profit Management all’Università di New York ed è anche Assistant Director al Crossroads Cultural Center, che organizza ogni anno il New York Encounter e un’altra serie di eventi culturali in diverse città degli Stati Uniti.

Barbara Gagliotti has been involved in education for over 20 years. She has held a number of teaching and administrative positions and currently teaches at Brookewood School in Kensington, MD. She holds a Masters degree in Non-Profit Management from New York University and is an Assistant Director of the Crossroads Cultural Center which offers educational opportunities to help people discover the world with openness, curiosity and critical awareness.


Annalisa Galardi

Docente di Comunicazione pubblica e d’impresa
Annalisa Galardi

Laureata in Lettere Moderne e dottorata in Rappresentazioni e comportamenti politici, insegna Comunicazione pubblica e d’impresa presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università Cattolica di Milano e Comunicazione organizzativa presso l’Alta Scuola in Economia e Relazioni Internazionali (ASERI) di Milano.
È Consulente e Responsabile della Comunicazione di GSO, società di consulenza per lo sviluppo d’Impresa.
È autrice di diverse pubblicazioni, tra le quali Parole per cambiare. La comunicazione organizzativa del cambiamento.


Silvio Galeano

Dirigente Scolastico dell’I.I.S. di Paternò-Belpasso-Biancavilla (CT)
Silvio Galeano

L’Istituto di Istruzione Superiore che dirige comprende un Istituto Professionale per l’Agricoltura, un Tecnico Industriale, un Liceo Scientifico e un Professionale Industria e Artigianato. Già docente di Storia e Filosofia nei Licei, ha maturato una pluriennale esperienza di Preside Incaricato in un I.C. della Provincia di Catania.
Cultore di Didattica e Pedagogia è stato docente a contratto di “Didattica Generale” presso le SSIS delle Università di Messina e Catania e presso il Corso di Laurea di Scienze della Formazione Primaria dell’Università “Kore”di Enna. Componente del Comitato Tecnico Scientifico dell’I.R.R.E.- Sicilia dal 2003 al 2006, si è occupato di Epistemologia della Didattica-pedagogica e di Formazione in servizio dei docenti.
Ha collaborato alla redazione del testo di formazione per dirigenti: G. Mariani (a cura di), Il Dirigente Scolastico. Manuale per la preparazione al concorso e all’esercizio della professione, Napoli, EdiSES, 2010.


Stefano Galignani

Direttore Piazza del Lavoro
Stefano Galignani

Stefano Galignani nato a Milano il 10 Ottobre 1974, si è laureato nel 1999 in Scienze Politiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Dal 2002 al 2005 ha ricoperto il ruolo di Responsabile Formazione presso la Compagnia delle Opere di Milano. Dal 2006 al 2009 ha svolto l’incarico di Responsabile della Sede di Milano della società Piazza del Lavoro. E’ attualmente Direttore di Piazza del Lavoro, carica che ricopre dal 2009, e dal 2007 Segretario Generale dell’Associazione l’Officina. Relatore di seminari e autore di articoli sul mercato del lavoro.


Alessandro Galimberti

Rappresentante Legale Fondazione AVSI in Sierra Leone
Alessandro Galimberti

Alessandro Galimberti, nato a Monza nel 1970, è rappresentante della Fondazione AVSI in Mozambico dal 2011 dopo aver lavorato tre anni e mezzo in Sierra Leone per la stessa ONG . Laureato in Economia e commercio, prima di entrare nel mondo della cooperazione allo sviluppo si è occupato per undici anni di marketing e mercati esteri nel Gruppo Merloni/Indesit/Ariston e, ultimamente, nel Gruppo Bontempi Casa, che ha lasciato nel 2007 come direttore export. Anche durante la sua attività nel profit si è sempre dedicato alla cooperazione e ha svolto missioni in Africa per conto di Caritas Italiana e Amani Onlus. È iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti ed è abilitato come allenatore di pallacanestro dalla FIP. E' sposato e padre di tre figli.

Alessandro Galimberti, born in Monza in 1970, has been the representative of the AVSI Foundation in Mozambique since January 2011 after three years in Sierra Leone working for the same NGO. He graduated in Economics and Trade, and before joining the world of international cooperation to the development he worked eleven years as marketing and foreign markets director with Gruppo Merloni/Indesit/Ariston, and, more recently, with Gruppo Bontempi Casa. Even during his for-profit career, he has always dedicated himself to cooperation, and participated to missions in Africa on behalf of Caritas Italiana and Amani Onlus. He is a registered free lance journalist and basketball coach. He is married and has got three children.


Carlo Galiotto

Responsabile del dipartimento trasporto aereo dell’Italia dei Valori
Carlo Galiotto

Nato nel 1956 a Roma, diventa pilota commerciale nel 1974 e dopo varie esperienze lavorative in aziende minori entra in Alitalia nel 1980. È comandante dal 1992, prima su MD80, poi su B747 e B767, e infine su B777. Molto attivo sul piano sindacale, è dapprima rappresentante nazionale dei piloti Filt-Cgil, ed è in seguito tra i fondatori dell’associazione professionale Unione Piloti, contribuendo, tra le altre cose, a redigere gli atti fondanti e lo statuto del fondo previdenziale “Previvolo”. Attualmente è Responsabile del Dipartimento trasporto aereo dell’Italia dei Valori.


Giulio Gallera

Consigliere comunale a Milano
Giulio Gallera

Giulio Gallera, avvocato milanese classe 1969, è attualmente consigliere comunale fra i banchi del Pdl. Inizia la sua carriere politica nel 1990 con la nomina di Consigliere della Circoscrizione 19 di Milano. Nel 2001 è nominato Assessore al Decentramento Territoriale, Servizi Funebri, Rapporti con il Consiglio Comunale ed Anci nella Giunta Albertini. Capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale a Palazzo Marino nel 2001 e dal 2007 al 2010 è stato Presidente di Fiera Milano Food System Spa, Società leader in Italia nel mercato della ristorazione fieristica. Nel 2010 è stato riconfermato membro del Consiglio Direttivo della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente. Attualmente ricopre la carica di Presidente di Ecodeco, azienda del Gruppo A2A.


Stefano Bruno Galli

Capogruppo della Lista Maroni in Lombardia
Stefano Bruno Galli

Stefano Bruno Galli (1966) è capogruppo della Lista Maroni in Regione Lombardia. Insegna “Storia delle Dottrine Politiche” nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Milano. È presidente di Éupolis Lombardia – Istituto superiore per la Ricerca, la Statistica e la Formazione di Regione Lombardia. È socio dell’Accademia Roveretana degli Agiati. Le sue ricerche sono incentrate sui temi del federalismo e del costituzionalismo, della Questione settentrionale e della storia delle istituzioni, nell’ambito del pensiero politico italiano ed europeo tra il XVI e il XX secolo. Collabora – in qualità di editorialista – con diversi periodici e quotidiani nazionali.


Ernesto Galli della Loggia

Professore di Storia contemporanea all'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano
Ernesto Galli della Loggia

Nato a Roma nel 1942, si è laureato in Scienze politiche all’Università La Sapienza di Roma con una tesi in storia moderna. Nel 1975 è nominato professore incaricato alla facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Perugia, dove dal 1987 è professore ordinario di Storia dei partiti e movimenti politici alla facoltà di Scienze politiche. Dal 1989 al 1992 è direttore del dipartimento di Scienze storiche dell’Università di Perugia. Dal 2004 è distaccato dall’Università di Perugia presso l’Istituto Italiano di Scienze Umane di Firenze. Dal 2005 è professore ordinario di Storia contemporanea all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Membro dell’associazione Il Mulino dal 1994, è editorialista del Corriere della Sera dal 1993. È autore di numerosi articoli, saggi e libri. Tra le pubblicazioni più recenti: Vent’anni d’impazienza, 2001; Miti e storia dell’Italia unita, 1999 (volume collettaneo); L’identità italiana, 1998; La morte della patria, 1996; Intervista sulla destra, 1994.


Luca Gambardella

Analista di relazioni internazionali
Luca Gambardella

Nato a Latina, classe 1985, è stato allievo della Scuola Navale Militare F.Morosoni e ha conseguito la laurea magistrale in Scienze internazioni e diplomatiche presso l’Università di Trieste con una tesi in Studi strategici. Analista di relazioni internazionali nelle aree del Maghreb e del Medio Oriente, è stato “Robert Schuman fellow” negli anno 2011 e 2012 presso la Direzione generale per gli Affari esteri del Parlamento europeo.


Gianni Gambarotta

Giornalista economico
Gianni Gambarotta

Gianni Gambarotta, sposato, con due figlie, è nato a Torino nel 1948. Laureato in economia con una tesi sul dollaro, è entrato nel 1970 a "La Stampa". Nel 1975 è passato al Secolo XIX di Genova come capo dell'economia. Nel 1978 è entrato al settimanale il Mondo diventando prima caporedattore e poi vicedirettore. Nel 1984 ha fondato il mensile GenteMoney per la Rusconi Editore. Dal 1987 è stato per due anni direttore di Milano Finanza. Nel 1989 ha fondato il supplemento settimanale CorriereEconomia che ha diretto per nove anni. Dal 1999 alla fine del 2006 è stato direttore del settimanale il Mondo. Ex direttore del quotidiano Finanza & Mercati e del settimanale Borsa & Finanza, nonché delle testate specializzate in informazione finanziaria del gruppo Editori PerlaFinanza. È autore del libro "Gli speculatori" pubblicato da Sperling & Kupfer nel 1992.


Alberto Gambino

Professore ordinario di Diritto Privato e di Diritto Civile nell’Università Europea di Roma
Alberto Gambino

Alberto Gambino è professore ordinario di Diritto Privato e di Diritto Civile nell’Università Europea di Roma e professore di Filosofia del Diritto nell’Università Pontificia Regina Apostolorum, Facoltà di Bioetica. Ha insegnato nelle Università di Napoli “Parthenope”, Roma “Luiss” e “Sapienza” Università di Roma. Ha collaborato a diverse riviste scientifiche e fa parte del Comitato editoriale di Studia Bioethica; del Comitato scientifico di Civiltà Europea; del Comitato di redazione di Concorrenza e Mercato e di Aida, Annali italiani del diritto di autore. E’ presidente del Comitato scientifico di O.S.E.C.O., Osservatorio sulle Strategie Europee per la Crescita e l’Occupazione. E’ presidente del Comitato consultivo permanente per il diritto d’autore. Coordinatore dell’Area umanistica dell’Ufficio della Pastorale universitaria della Cei. Presidente del Laboratorio per la polis, rete di formazione e impegno civile. E’ avvocato civilista.


Chiara Gandini

Project manager
Chiara Gandini

Laureata in Lingue e Letterature straniere presso l’Università degli studi di Verona. Ha ottenuto il Master I livello in Project Management per il Terzo Settore presso ASVI - School for Management & Social Change (Roma). Attualmente ricopre la posizione di Project Manager presso la Fondazione Lombardia per l’Ambiente.


Barbara Gandolfi

Docente di Fisica del Liceo Scientifico Statale “A. Gramsci” di Firenze.

José Miguel García

Professore di Esegesi del NT nella Facoltà di Teologia San Damaso, Madrid
José Miguel García

Teologo e biblista, è nato a Madrid nel 1951. Ha conseguito la specializzazione in Esegesi del Nuovo Testamento con una tesi sul vangelo di Luca. Professore di Cristianesimo delle origini all’Università Complutense e alla Facoltà Teologica San Damaso di Madrid, è uno degli elementi di spicco della Scuola teologica di Madrid.

José Miguel García, theologian and biblical scholar, was born in Madrid in 1951. He took his degree in Exegesis of the New Testament with a focus on the gospel of Luke. He teaches Origins of Christianity at the Università Complutense and in the Theology Department of San Damaso of Madrid.


Mario Gargantini

Giornalista, direttore della rivista Emmeciquadro
Mario Gargantini

Mario Gargantini, nato a Melzo (MI) nel 1947, è laureato in Ingegneria elettronica. Ha prima insegnato Fisica nelle scuole medie superiori, per poi dedicarsi all’attività di giornalista e divulgatore scientifico, collaborando con vari periodici, case editrici e aziende. Ha pubblicato: I Papi & la Scienza,1985, Uomo di scienza, uomo di fede, 1991, Solo lo stupore conosce, 2003 (con Marco Bersanelli), La cultura scientifica nella scuola, 2005. Fa parte del comitato scientifico del Dizionario interdisciplinare di scienza e fede, 2002, per il quale ha curato alcune voci. Nel 1987 è stato tra i vincitori dell'VIII Premio Glaxo per la divulgazione scientifica e nel 1990 ha vinto il Premio Federchimica. È coautore di diverse mostre scientifiche presentate al Meeting di Rimini. È membro del direttivo dell’associazione Euresis e dirige la rivista Emmeciquadro.

Mario Gargantini, born in 1947, graduated in Electronic Engineering. He is a journalist and science populizer, and he works for various journals, publishers, and companies. He published: The Popes and Science, 1985; Man of Science, Man of Faith, 1991; Only wonder knows, 2003 (with Marco Bersanelli); Science in the Schools, 2005. He is a member of the scientific committee
Interdisciplinary Dictionary of Science and Faith, 2002, where he edits various pieces. He has helped write many scientific exhibitions for the Meeting in Rimini, and he is a member of the executive board of the Euresis Association.


Luciano Garibaldi

Storico e giornalista
Luciano Garibaldi

Nato a Roma, inviato speciale, poi caporedattore e vicedirettore di quotidiani (tra cui «La Notte») e settimanali (tra cui «Tempo» e «Gente»), si è dedicato alla ricostruzione di eventi storici, con particolare riguardo alla Seconda guerra mondiale, al Fascismo e alla Resistenza. Ha scritto una trentina di libri tra cui «Un secolo di guerre» (White Star), tradotto in otto lingue, compreso il cinese, «Mussolini e il Professore» (Mursia), «Edgardo Sogno, l’altro italiano» (Ares), «La pista inglese: chi uccise Mussolini e la Petacci?» (Ares), «I Giusti del 25 Aprile» (Ares). Il suo libro più recente è «Operazione Walchiria. Hitler deve morire» (Ares). Numerosi i libri dedicati agli anni di piombo e al terrorismo.


Leonardo Gariboldi

Ricercatore di Storia della Fisica presso l’Istituto di Fisica Generale Applicata e il Museo Astronomico-Orto Botanico di Brera dell’Università degli Studi di Milano.


Loredana Garlati

Prorettore dell'Università di Milano-Bicocca
Loredana Garlati

Loredana Garlati è nata a Desio (Milano) nel 1960. Laureata in Giurisprudenza nell’Università degli Studi di Milano, è attualmente professore straordinario nell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, dove insegna Storia del diritto medievale e moderno e Storia del diritto di famiglia. Ad oggi, è direttore del Dipartimento delle Scienze giuridiche nazionali e Internazionali e Prorettore per l’orientamento presso lo stesso Ateneo. E’ autrice di numerose monografie e articoli pubblicati su riviste italiane e internazionali. I suoi principali campi di ricerca riguardano la storia del diritto di famiglia e la storia del diritto e del processo penale.


Richard Garnett

Professore alla Law School della Università di Notre Dame, Indiana, USA
Richard Garnett

Richard W. Garnett ha studiato alla Duke University e a Yale, dove ha conseguito il dottorato in legge nel 1995 ed è stato direttore del Yale Journal of Law & the Humanities. A Notre Dame tiene corsi di diritto penale, procedura penale, diritto del Primo Emendamento e sulla pena di morte. I suoi campi di interesse e ricerca comprendono anche il pensiero sociale cattolico. Le relazioni Stato-Chiesa, il ruolo pubblico della religione, la libertà di parola e di associazione e la libertà religiosa.

Richard W. Garnett received his B.A. in philosophy summa cum laude from Duke University in 1990, and his J.D. from Yale Law School in 1995. He served as senior editor of the Yale Law Journal and as editor of the Yale Journal of Law & the Humanities. At Notre Dame, he teaches courses on criminal law, criminal procedure, First Amendment law, and the death penalty. His areas of research interest and expertise include: Catholic Social Thought, Church / State relations, Religion in the public square, School choice, Free speech and expressive association and Free exercise of religion.


Paola Garrone

Docente di Economia ed organizzazione aziendale ed Economia delle reti al Politecnico di Milano
Paola Garrone

Paola Garrone è professore ordinario al Politecnico di Milano dal 2002, dove è titolare di corsi di Economia ed organizzazione aziendale ed Economia dei servizi e delle reti. Svolge attività di ricerca nell’ambito dell’economia industriale, con analisi empiriche dedicate ai settori delle utilities e dell'informazione e della comunicazione; ha pubblicato numerosi articoli su riviste scientifiche e volumi di ricerca internazionali e nazionali. Coordina i lavori del dipartimento Public utilities della Fondazione per la Sussidiarietà. Ha diretto progetti di ricerca finanziati dal Ministero dell’Università, dalla Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas, da imprese del settore delle telecomunicazioni e delle utilities.


Rossella Garuti

Dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo R. Gasparini di Novi, Modena
Rossella Garuti

Rossella Garuti è dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “R. Gasparini” di Novi di Modena. Insegnante-ricercatore in didattica per la matematica da oltre 20 anni (Nuclei di ricerca in Didattica dell’Università di Modena e Genova), è consulente Invalsi per la matematica. Collaboratore per la stesura della bozza delle Indicazioni 2012, è autore di numerosi articoli sull’insegnamento-apprendimento della matematica.


Marco Gatti

Critico enogastronomico e sommelier
Marco Gatti

Giornalista, monferrino trasferitosi a Milano, classe 1962, si occupa di enogastronomia ed economia agricola dalla metà degli anni 80. Vice presidente nazionale e gGovernatore lombardo del Club di Papillon, con Paolo Massobrio, firma la “GuidaCriticaGolosa”, “Adesso”, il “Golosario” e “L’ascolto del vino”.


Maria Teresa Gatti

Responsabile Avsi America Latina
Maria Teresa Gatti

E' responsabile di AVSI (Associazione Volontari per il Servizio Internazionale) per l’America Latina. Da anni segue in prima persona un importante progetto di sviluppo e risanamento urbano a Salvador de Bahia, in una delle zone più disagiate del Brasile.


Walter Gatti

Giornalista
Walter Gatti

Walter Gatti, nato a Lodi nel 1959, si è laureato in Filosofia all'Università Cattolica di Milano, è giornalista di musica e di multimedia dal 1986. Ha lavorato a "Il Sabato", "King" e con le testate di Class editori, oltre ad aver collaborato con "Panorama", "Vogue", "Donna Moderna", "Sette" del "Corriere della Sera", "Il Blues". In qualità di esperto di sistemi interattivi multimediali ha insegnato Tecniche del linguaggio televisivo all'Università di Firenze e ha collaborato con il canale Digitale Terrestre RaiUtile. Attualmente svolge attività di consulenza editoriale per grandi enti, ministeri, fondazioni, ordini professionali. Ha lavorato a lungo con Eros Ramazzotti, ha curato per RadioRai le serie di trasmissioni "Radici", dedicate alla cultura musicale tradizionale degli USA ed è tra i fondatori del Centro Internazionale della Canzone d’autore di Bologna (promosso da Davide Rondoni e Lucio Dalla). IHa appena pubblicato il volume "Help!Il grido del rock" (ed. Itaca). Il suo blog musicale è www.risonanza.net.

Walter Gatti was born in Lodi in 1959 and graduated in Philosophy at the Catholic University of Milan. He has been a music and multimedia journalist since 1986. He worked on "Il Sabato", "King", as well as collaborating with "Panorama", "Vogue", "Donna Moderna", the "Corriere della Sera", and "Il Blues ". As an expert on interactive multimedia systems, he taught techniques of television language at the University of Florence and he has collaborated with Italian TV stations. He currently works as a consultant for large publishing institutions, ministries, foundations, and professional associations. He was in charge of a series of broadcasts on RadioRai dedicated to the traditional music of the USA and is one of the founders of the International Center of the Songwriters in Bologna. He recently published the book "Help! The cry of the rock".


Gabriele Gatto

Nato a Torino nel 1985, laureato in Giurisprudenza all'Università di Torino, lavora in uno studio legale e, per diletto, fra un atto e l'altro ascolta musica e prova a raccontarla. Collabora da quasi un decennio con il sito www.rootshighway.it


Luigi Gaudio

Docente di lettere, esperto di problematiche scolastiche
Luigi Gaudio

Luigi Gaudio, nato a Milano nel 1961, si è laureato in lettere moderne all'Universita' Cattolica di Milano, ha conseguito un Master in "Dirigenza scolastica" all'Universita' di Bergamo. I suoi siti www.atuttascuola.it e www.gaudio.org sono tra i siti didattici più visitati sulla rete. Al momento lavora in Di.S.A.L. in qualità di webmaster di www.disal.it.


Piero M. Gaunilone

Già docente di Fisica presso le Scuole Secondarie di Secondo Grado

Marina Gazzini

Storica medievista
Marina Gazzini

Marina Gazzini, ricercatore di Storia medievale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Parma, è autrice di studi sull’età bassomedievale, con particolare riferimento al mondo mercantile e alla storia dell’associazionismo confraternale e delle istituzioni assistenziali dell’Italia settentrionale. Si interessa inoltre dei metodi di ricerca e di studio offerti dalle nuove tecnologie, e del loro contributo allo sviluppo delle discipline storiche. Fa parte della redazione di Reti Medievali. Iniziative on line per gli studi medievistici e collabora con l’iniziativa di didattica on line gestita dal Consorzio interuniversitario ICoN (Italian Culture on the Net).


Guido Gazzoli

Ex capocabina di Alitalia-Lai
Guido Gazzoli

Nato a Milano, per 28 anni ha lavorato in Alitalia fino a raggiungere il grado di capocabina. Messo in Cassa integrazione nel 2009, ha al suo attivo diverse collaborazioni radio-televisive e molti articoli inerenti il mondo dell'aviazione commerciale.
È co-autore sia della pellicola "Tutti giù per aria", dedicata ai fatti che determinarono la privatizzazione dell'ex compagnia di bandiera, sia del libro "L'aereo di carta", dove si prende in esame la storia di Alitalia (entrambi editi da editori Riuniti).


Adriano Gelmini

Docente
Adriano Gelmini

Adriano Gelmini, si è laureato in Scienze Naturali all'Università di Parma e ha conseguito a Roma l’abilitazione per l'insegnamento nelle scuole medie superiori. Ha insegnato per oltre quarant'anni nelle scuole medie superiori e da trenta presso il Liceo "S. Ambrogio" di Milano. Socio e libero collaboratore di Associazioni Naturalistiche, Scientifiche, Ecologiche, ha pubblicato tra l'altro: “Erbe e fiori della Bassa” (tipografia Scuola Grafica Salesiana, 1988); “Erbe e fiori di casa nostra” (Editore Battei, 1989).


Daniela Gelso

Cooperante
Daniela Gelso

Daniela Gelso è una cooperante impegnata come responsabile nel progetto Avsi “Nuovi Orizzonti” in Costa d’Avorio


Dario Generali

Dario Generali

Le sue ricerche si sono concentrate sulla circolazione del sapere attraverso i periodici eruditi e i carteggi, sull'ecdotica del testo scientifico d'età moderna, sull'illustrazione del dibattito relativo alle scienze naturalistiche e della vita nell'Italia fra Sei e Settecento, sui modelli storiografici della scienza. È autore di un'ampia produzione editoriale su questi temi ed è coordinatore scientifico dell'Edizione Nazionale delle Opere di Antonio Vallisneri, che ha sede presso l'ISPF-CNR. È stato inoltre un protagonista del dibattito critico svoltosi negli anni Novanta a proposito delle prospettive di riforma della scuola italiana.


Luigi Geninazzi

Giornalista
Luigi Geninazzi

Scrittore, giornalista ed editorialista, è esperto di politica estera e di vita della Chiesa. Originario di Lecco, è da diversi anni inviato del quotidiano Avvenire e cronista dei viaggi del Papa.

Luigi Geninazzi is a writer, journalist and editorialist. He is an expert in foreign policy and the life of the Church. Originally from Lecco, Italy, he has been a correspondent for Avvenire and a reporter on the Pope’s trips for many years.


Francesco Gentile

Docente di filosofia del diritto all'Università di Padova
Francesco Gentile

Scomparso il 24 novembre 2009, Francesco Gentile era ordinario di Filosofia del diritto, Teoria generale del diritto e Metodologia della scienza giuridica nella facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Padova. Ha insegnato in diverse università italiane europee e sudamericane. È Academico honorario extranjero della Real Academia de Jurisprudencia y Legislatión de España, socio effettivo dell’Istituto veneto di Scienze, lettere ed arti nonché dell’Académie Montesquieu di Bordeaux. Ha fatto parte del Comitato di studio sulle Riforme istituzionali, elettorali e costituzionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri (1994), del Gruppo di studio per la riforma dello statuto della Regione Lombardia (1996-98) e della Regione Calabria (1997-98) e della Commissione del ministero della Giustizia per l’attuazione dello Statuto della Corte penale internazionale (2002). Ha fatto e fa parte del comitato scientifico di varie riviste e di varie istituzioni, tra cui l’Institut International de Philosophie Politique di Parigi, l’Institut International d’Etudes Européennes “A. Rosmini” di Bolzano, la Società italiana di filosofia giuridica e politica, l’Istituto di studi storici europei di Roma. Ha vinto il Prix Montesquieu 1968.


Guido Gentile

Docente presso la Scuola dell’Archivio di Stato di Torino
Guido Gentile

Guido Gentile ha diretto dal 1978 al 1999 la Soprintendenza archivistica per il Piemonte e la Valle d’Aosta. Insegna presso la Scuola dell’Archivio di Stato di Torino. È socio della Deputazione subalpina di Storia Patria e fa parte del comitato scientifico del Centro di documentazione dei Sacri Monti. Ha svolto ricerche di storia delle istituzioni e sui rapporti tra religiosità e immaginario figurativo, collaborando anche a mostre sul patrimonio storico-artistico del Piemonte e dell’area alpina.


Claudio Gentili

Docente di Economia politica del lavoro e della formazione nell'Università di Firenze
Claudio Gentili

Claudio Gentili, Direttore Education di Confindustria, esperto di politiche scolastiche, insegna “Economia e politica del lavoro e della formazione” presso l’Università degli Studi di Firenze, è membro del Consiglio Nazionale della Pubblica Istruzione, del Governing Board del Cedefop e del gruppo esperti BIAC dell’OCSE. Dirige la rivista di studi e documentazione sulla dottrina sociale della Chiesa “La Società”. Tra le sue pubblicazioni: Umanesimo tecnologico e istruzione tecnica. Scuola, impresa, professionalità. (Roma, 2007), Poli tecnologici e distretti formativi, in AA.VV., Formazione e sviluppo organizzativo (Roma, 2005), Scuola e extrascuola (Brescia 2002), L’educazione non finisce mai (Roma, 1996), L’educazione al servizio (Roma, 1990).


Robert George

Docente di Diritto Civile e Filosofia del Diritto
Robert George

Robert P. George è professore di diritto all’università di Princeton, Stati Uniti, dove dirige anche il programma James Madison sugli ideali e le istituzioni americane. Il professor George è specializzato in diritto costituzionale, filosofia del diritto e filosofia della politica. È anche membro del Consiglio presidenziale di bioetica.

Robert P. George is Professor of Jurisprudence and Director of the James Madison Program in American Ideals and Institutions at Princeton University. He is a member of the President’s Council on Bioethics.


Chiara Geraci

Docente di Educazione Musicale e Giornalista
Chiara Geraci

Chiara Geraci, nata nel 1977, laureata in Musicologia (vecchio DAMS), è docente specializzata di educazione musicale, i suoi interessi come giornalista si rivolgono in particolare alla musica vocale nei diversi generi. Ha studiato anche presso l’Università di Musicologia di Colonia, perfezionando oltre alla storia della musica lo studio della lingua (diploma presso il Goethe Institut) e del Lied romantico; come soprano ha svolto attività concertistica con repertorio di canto lirico e da camera. Parla inglese e tedesco.


Andrea Geremicca

Presidente della Fondazione Mezzogiorno Europa
Andrea Geremicca

Esperto di tematiche legate alle condizioni politiche e sociali del Mezzogiorno d’Italia e dell’area EuroMeriterraneo in generale, Andrea Geremicca è attualmente Presidente della Fondazione Mezzogiorno Europa e direttore dell’omonima rivista.
Giornalista, è stato redattore capo e corrispondente del quotidiano “L’Unità” ed ha inoltre collaborato con altre rivesti quali “Cronache meridionali” e “La Rinascita”.
Come scrittore ha prodotto due saggi dedicati alla sua città e intitolati “Dentro Napoli” e “Napoli una transizione difficile”.
Negli anni ’60 e ’70 è stato segretario cittadino e provinciale del PCI, dal 1976 al 1983 è stato Assessore al Comune di Napoli, durante la giunta di Maurizio Valenzi. Nel periodo dal 1979 al 1992 è stato eletto per tre volte al parlamento italiano.


Cesare Geronzi

Presidente di Assicurazioni Generali SpA
Cesare Geronzi

E’ nato a Marino (Roma) nel 1935. Nel 1960 entra in Banca d’Italia dove ricopre la carica di titolare dell’unità che contratta i cambi (è, in sostanza, il “cambista” della Banca Centrale). Nel 1980 passa al Banco di Napoli con il grado di Vice Direttore Generale; di qui alla Cassa di Risparmio di Roma come Direttore Generale. E’ autore della prima fusione bancaria in Italia tra quest’ultima banca, il Banco di Santo Spirito ed il Banco di Roma; dalla successiva integrazione con Mediocredito Centrale, Banco di Sicilia e Bipop-Carire, nascerà il gruppo bancario Capitalia. Dal 1992 è nel Consiglio di Amministrazione di Mediobanca, quindi ne diviene Vice Presidente e poi dal 2007 Presidente fino al 2010. Attualmente è presidente delle Assicurazioni Generali S.p.A.. E’ presente nei Consigli di Amministrazione di alcune importanti società.


Davide Gerosa

Astrofisico
Davide Gerosa

Classe 1988, laurea in Fisica e laurea magistrale in Astrofisica, entrambe con lode, all'Università di Milano, è stato Surf Fellow al California Institute of Technology di Pasadena e Visiting Student all'University of Mississippi. Dottorando presso l'Università di Cambridge (UK). Le sue ricerche si concentrano sullo studio dei buchi neri e sulle onde gravitazionali.


Alicja Gescinska

Ricercatrice di Scienze Politiche, Amherst College, Massachusetts
Alicja Gescinska

Alicja A. Gescinska, PhD was the 2013-2014 William E. Simon Postdoctoral Research Associate in Religion and Public Life at the James Madison Program in American Ideals and Institutions at Princeton University and is now the 2014-2015 Karl Loewenstein Fellow in Political Science at Amherst College.


Jonathan Ghaly

Real Estate Operator
Jonathan Ghaly

Jonathan Ghaly was born in Los Angeles, California, and was raised in Orange County. After having an encounter which changed his life, he attended Franciscan University of Steubenville and graduated with a bachelor's degree in Humanities and Catholic Culture, Theology, and Philosophy. His love for faith and culture was intensified when he became heavily involved in Communion and Liberation after a meeting them in 2006. He is head of Crossroads Cultural Center in Denver, CO, where he lives and works as a real estate professional.


Paolo Gheda

Direttore del Centro Studi Storici “Ettore Passerin d’Entrèves” dell'Università della Valle d'Aosta
Paolo Gheda

Nato a Brescia il 24 luglio 1968, si laurea in Filosofia presso l'Università Cattolica di Milano nel 1993. Tra il 2003-2005 ricopre la carica di Docente di Storia d’Europa e dell’Area Mediterranea e Storia della Chiesa Moderna e Contemporanea presso l’Istituto Euromediterraneo di Tempio Pausania (Sassari). Nel 2005 diventa Docente di Storia dell’Europa, dalle culture all’identità e di Storia Contemporanea presso l’Università della Valle d’Aosta, membro del comitato scientifico e di gestione del Centro Interuniversitario per la Storia delle Università Italiane (CISUI) dell’Università di Bologna, nonché membro del Comitato Accademico del Corso di Laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali dell’Università della Valle d’Aosta. Attualmente è Direttore del Centro di Studi Storici “Ettore Passerin d’Entrèves” dell'Università della Valle d'Aosta ed è Ricercatore di Storia Contemporanea presso la Facoltà di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali nella stessa università, dove insegna Storia Moderna e Storia Contemporanea; insegna, inoltre, Didattica della Storia presso la SISS dell’Università della Valle d’Aosta.


Piero Gheddo

Sacerdote del PIME
Piero Gheddo

Nato nel 1929 a Tronzano Vercellese, Piero Gheddo ha frequentato il seminario diocesano di Moncrivello (Vercelli), è entrato nel Pime nel 1945 ed ordinato sacerdote nel 1953. Avrebbe dovuto partire per l'India, invece i superiori l'hanno tenuto nella stampa, all'inizio in modo provvisorio, poi la sua opera nei mass media è diventata importante per l'Istituto e la Chiesa italiana: ha finito per restare in Italia e nel 2003 ha celebrato i 50 anni di sacerdozio. E' stato fra i fondatori dell'Editrice Missionaria Italiana (EMI) nel 1955 e di "Mani Tese" nel 1963. Padre Gheddo ha scritto più di settanta volumi, con una trentina di traduzioni all'estero e collabora con vari giornali e radio-televisioni. Dal 1994 è direttore dell'Ufficio storico del PIME a Roma, dove insegna nel seminario pre-teologico. E' postulatore di tre cause di canonizzazione: il dottor Marcello Candia (laico missionario in Amazzonia, 1816-1983), padre Clemente Vismara (per 65 anni in Birmania, 1897-1988) e fratel Felice Tantardini (per 70 anni in Birmania, 1898-1991).

Born in 1929, Piero Gheddo entered the Missionary Order of the Pontifical Institute (PIME) in 1945, and was ordained a priest in 1953. He was ready to leave for India when his superiors gave him an assignment at the printing press. This assignment became permanent as Fr. Gheddo’s work in mass media became important for the Italian Church as a whole. Fr. Gheddo was among the founders of the publishing company Editrice Missionaria Italiana (EMI) in 1955, and of “Mani Tese” in 1963. He has written more than seventy volumes, and he contributes to various newspapers as well as radio and television programs. Since 1994 he has directed the Historical Office of PIME in Rome, where he also teaches in the pre-theological seminary.


Gian Carlo Ghirardi

Ordinario di istituzioni di Fisica Teorica presso l’Università di Trieste.
È socio fondatore e presidente della Società Italiana di Fondamenti della Fisica.
Le sue ricerche sui fondamenti della Meccanica Quantistica, svolte con A. Rimini e T. Weber, hanno ottenuto vasti riconoscimenti in campo internazionale.
Nel 1997 ha pubblicato, nella collana Theoria de Il Saggiatore, Un’occhiata alle carte di Dio: gli interrogativi che la scienza moderna pone all’uomo.


Giorgio Mario Giacometti

Docente di biochimica
Giorgio Mario Giacometti

Giorgio Mario Giacometti, professore ordinario di Biochimica nella Facoltà di Scienze dell’Università di Padova, si è laureato in Fisica a Padova nel 1968, ha servito come Assistente e professore incaricato di Chimica e Propedeutica Biochimica nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Roma ‘La Sapienza’ fino al 1981 dove ha condotto ricerche sulle relazioni fra struttura e funzione nelle emoproteine. Dal suo rientro a Padova si è dedicato allo studio della biochimica e biofisica dei processi fotosintetici. Socio effettivo dell’Istituto di Scienze, Lettere ed Arti di Venezia, è direttore della International School of Pure and Applied Biophysics della SIBPA –IVSLA ed è stato il promotore e coordinatore nazionale del progetto IDROBIO.


Marco Giammarchi

Ricercatore INFN - Milano

Adam Giancola

Studente di Storia del Diritto, Toronto, Canada
Adam Giancola

Adam Giancola is a fourth year undergraduate student at the University of Toronto with a double major in History and Ethics, Society, and Law. His academic interests lie in legal history, particularly during the Late Medieval and Early Modern periods. Adam is set to graduate in June and is hoping to pursue graduate studies at the Centre for Medieval Studies in Toronto.


Andrea Gianni

Docente di diritto ecclesiastico
Andrea Gianni

Andrea Gianni, 1944, ha insegnato Diritto ecclesiastico all’Università di Parma; è membro della redazione della rivista Communio di cui è segretario; è membro del Consiglio d’amministrazione dell’Istituto per la Storia dell’Arte Lombarda (ISAL). È presidente dell’Associazione Sant’Anselmo per la quale ha realizzato iniziative di promozione del libro di cultura religiosa alla Fiera del Libro di Torino, al Sacro Monte di Varallo, a Milano; insieme a Timothy Verdon e Lucetta Scaraffia ha dato vita al progetto “Imago veritatis. L’arte come via spirituale”. Recentemente ha curato il volume di G.Vigini e M.Roncalli, L’editoria religiosa in Italia. Contributi e materiali per una storia, Dehoniana Libri, Bologna, 2009.


Stefania Giannini

Linguista, ministro dell'Istruzione
Stefania Giannini

Stefania Giannini, nata nel 1960, si è laureata in Lettere classiche nell’Università di Pisa. Professore associato di Glottologia e Linguistica nel 1991, ordinario nel 1999, insegna presso l'Università per Stranieri di Perugia, dove, dal 2000 al 2004, dirige il dipartimento di Scienze del linguaggio. Rettore dell'Università per Stranieri di Perugia dal 2004 al 2007 e rieletta per il quadriennio 2007/2011. Ha coordinato alcuni dei più importanti progetti strategici per l'internazionalizzazione del sistema universitario e per la mobilità studentesca in Europa e nei paesi extraeuropei (fra cui, Erasmus Mundus, Italia-Cina, Italia-Egitto, Italia-Turchia, Expo 2015). Dal 2005 al 2011 è stata Responsabile delle Relazioni Internazionali della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane. Nel 2011 ha ricevuto dal capo dello Stato il titolo di Grande Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana. Dal 2013 è segretario di Scelta Civica, la formazione politica fondata da Mario Monti, e dal 22 febbraio 2014 è ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca nel governo presieduto da Matteo Renzi.


Oscar Giannino

Giornalista economico
Oscar Giannino

Oscar Giannino, nato a Torino nel 1961, ha iniziato la carriera giornalistica sul quotidiano del PRI, La Voce Repubblicana, dove nel 1988 è caporedattore. Dal 1984 al 1987 è portavoce nazionale del Partito Repubblicano Italiano. Nel 1995 lavora al mensile Liberal, tre anni più tardi è vicedirettore della testata, che nel frattempo è diventata settimanale. Nel 1999 è responsabile economia al Foglio. Lascia il quotidiano e si trasferisce al Riformista come vice del direttore Antonio Polito. Dal 2005 è vicedirettore di Finanza&Mercati. Comincia anche una collaborazione con il quotidiano Libero, diretto da Vittorio Feltri. Dal 2007 al 2009 è stato è direttore di Libero Mercato, allegato economico-finanziario di Libero.

Oscar Giannino, born in Turin in 1961. He began his journalistic career as an editor for the daily newspaper La Voce Repubblicana. From 1984 to 1987 he served as national spokesman for the Italian Republican Party. In 1995 he began working for the monthly publication Liberal, and within three years had become its deputy editor. In 1999 he became economics editor of Il Foglio. Then he moved to the Il Riformista as deputy editor. Since 2005 he has been deputy editor of Finanza&Mercati. From 2007 to 2009 he has been editor of Libero Mercato.


Valeria Giannotta

Ricercatrice in Relazioni Internazionali, Università Cattolica del S. Cuore
Valeria Giannotta

Valeria Giannotta è ricercatrice in Relazioni Internazionali presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove ha conseguito il dottorato di ricerca con un tesi relativa all’AKP (Adalet ve Kalkinma Partisi) e il suo programma di Conservative Democracy. La sua area di interesse riguarda le contemporanee dinamiche interne, la relazioni tra religione e nazionalismo, e il processo di democratizzazione in corso in Turchia. Da due anni vive ad Ankara dove svolge ricerche sul campo ed è associata come visiting researcher presso il dipartimento di Relazioni Internazionali della Bogaziçi University - Istanbul, e ai Centri di Studi Europei sia dell’Ankara Universitesi che della Middle East Technical University - Ankara. Collabora come contributor per numerosi think tank.

Valeria Giannotta is a researcher in International Relations in the Political Science Department at the Università Cattolica del Sacro Cuore in Milan, where she wrote her doctoral thesis on the AKP (Adalet ve Kalkinma Partisi) in Turkey and its program of Conservative Democracy. Her area of interest is in contemporary internal dynamics, the relationship between religion and nationalism, and the process of democratization of Turkey. She has lived in Ankara for two years, where she is doing on-site research and is a visiting researcher in the Department of International Relations at Bogaziçi University in Istanbul, and at the Centers of European Studies both at Ankara University and at the Middle East Technical University in Ankara. She is also a contributor to many think tanks.


Stefano Gianti

Formatore finanziario
Stefano Gianti

Stefano Gianti, nato nel 1982 a Domodossola, lavora attualmente in Milano San Babila come formatore finanziario per CMC Markets, società di brokeraggio inglese presente in 21 Paesi. Dopo aver lavorato per un importante gruppo bancario italiano per cinque anni, si dedica all’attività di trading a tempo pieno e successivamente anche alla formazione finanziaria. I suoi insegnamenti mirano soprattutto alla corretta gestione del rischio del portafoglio e alla massimizzazione dei profitti attraverso l’ausilio di diversi strumenti finanziari quotati su differenti mercati.

Stefano Gianti was born in 1982 in Domodossola, and currently works in Milan as a financial instructor for CMC Markets, an English brokerage firm with offices in 32 countries. After working for five years for a major Italian banking group, he committed himself full time to trading and financial instruction. His area of expertise is portfolio risk management and profit maximization, using the spectrum of financial instruments available in different markets.


Tino Giardina

Insegnante e presidente di Diesse
Tino Giardina

Tino Giardina, nato nel 1958 a Pesaro, si è laureato in Giurisprudenza all'Università di Urbino e in Scienze religiose presso la Pontificia Università Lateranense. Attualmente insegna presso il liceo scientifico statale G. Marconi di Pesaro. Già presidente di Diesse-Marche, da anni impegnato nell’Associazione a livello nazionale, si è occupato di normativa scolastica ed è stato tra gli ideatori e promotori delle Convention di Diesse e de "Le Botteghe dell’Insegnare".


Tommaso Giartosio

Giornalista e scrittore

Classe 1963, laureato in Lettere alla Sapienza nel 1987, ha poi ottenuto un PhD in Letteratura comparata presso l'University of California di Berkeley (1994). Il suo primo libro, Doppio ritratto (1998), ha vinto il Premio Bagutta Opera Prima. Ha scritto numerosi racconti e interventi in riviste, tra le quali "Accattone", "il manifesto", "Lo sciacallo" e "Nuovi Argomenti" (di cui è redattore) e in antologie, tra le quali Men on men. Antologia di racconti gay (Mondadori, 2002), Bloody Europe! Racconti, appunti, cartoline dall’Europa gay (Playground, 2004) e Confesso che ho bevuto (DeriveApprodi, 2004) e I racconti del capanno (stesso editore, 2006, in collaborazione con Aldo Nove, Carola Susani, Elena Stancanelli, Giorgio Falco e Tommaso Ottonieri). Ha curato opere di Isherwood, Thackeray e Hawthorne. È uno dei conduttori del programma "Fahrenheit" di Rai Radio 3. Ha scritto i saggi a tematica omosessuale raccolti in Perché non possaimo non dirci (2004) e La città e l'isola (con Gianfranco Goretti, 2006). Nel 2012 ha pubblicato una singolare guida della città di Roma nella collana "Contromano" di Laterza.


Daniele Gigli

Archivista, dottore di ricerca in Letterature comparate
Daniele Gigli

Daniele Gigli, nato a Torino nel 1978, lavora nel campo della conservazione dei beni culturali come archivista documentalista ed è dottore di ricerca in Letterature comparate. Ha pubblicato i libri di poesia Fisiognomica (2003) e Presenze (2008), oltre ad alcune traduzioni da T.S. Eliot, tra cui Gli uomini svuotati (2010). Collaboratore di “Studi cattolici”, dirige la Locanda del Re Pescatore (www.locandadelrepescatore.it), associazione che opera nel campo della promozione culturale e della diffusione della poesia.

Daniele Gigli, born in Turin in 1978, he works in the field of cultural heritage as an archivist and and has a PhD in Comparative Literature. He has published books of poetry Fisiognomica (Physiognomy) and Presenze (Presences) (2008), as well as some translations of TS Eliot. He collaborates with “Catholic Studies”, and directs the Locanda del Re Pescatore, an organization that works in the field of the cultural promotion and dissemination of poetry.


Gian Luigi Gigli

Deputato di Scelta civica
Gian Luigi Gigli

Gian Luigi Gigli, nato a Roma nel 1952, si è laureato col massimo dei voti in Medicina e Chirurgia nell'Università di Roma La Sapienza nel 1976. Si è poi specializzato in Psichiatria e Neurologia. E' docente di Neurologia nell'Università di Udine. Ha fatto parte del Pontificio Consiglio per la Pastorale Sanitaria (1999-2010) e della Pontificia Accademia per la Vita. Membro del consiglio esecutivo dell'Associazione Scienza e Vita. Nel 2009 è stato eletto al prlamento europeo. Alle politiche del 2013 è diventato deputato di Scelta civica e attualmente aderisce a Popoari per l'Italia.


Christopher Gilbert

Docente di Econometria nell'Università di Trento e nella Birkbeck University of London
Christopher Gilbert

Christopher Gilbert è nato a Birmingham nel 1947. Si è laureato alla Oxford University nel 1969. Dopo un master nella London School of Economics, ha conseguito il dottorato di ricerca alla Oxford University. Nel 1985 è consulente della Banca Mondiale. Insegna in molte università europee, tra cui il Queen Mary & Westfield College della University of London e le Università di Venezia e Modena. Inoltre è membro delle redazioni di prestigiose riviste di economia finanziaria e industriale e ha scritto innumerevoli lavori nel campo dell’econometria applicata. Dal 2003 è professore ordinario di Econometria all'Università di Trento mentre dal 2007 è professore di Econometria all'Università di Londra.


Guido Gili

Docente di Sociologia dell'Università del Molise
Guido Gili

Guido Gili è professore ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi nella Facoltà di Scienze umane e sociali dell’Università del Molise, di cui è stato Preside dal 2002 al 2009. Coordinatore del Dottorato di ricerca in Sociologia e ricerca sociale. Ha insegnato nell’Università di Bologna e Macerata e, attualmente, è docente di Sociologia della comunicazione presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università LUISS - Guido Carli di Roma. Tra le sue pubblicazioni: La teoria della società di massa, ESI, Napoli, 1990; Il problema della manipolazione: peccato originale dei media?, Franco Angeli, Milano, 2001; La credibilità: quando e perché la comunicazione ha successo, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2005; La violenza televisiva, Carocci, Roma, 2006.


Adriana Gini

Neuroradiologa
Adriana Gini

Laureata in Medicina e Chirurgia all’Università “La Sapienza” di Roma, specializzata in Medicina Nucleare presso il Policlinico Agostino Gemelli di Roma. Ha svolto un training medico negli Usa conseguendo la Specialty Board Certification in Nuclear Medicine and Diagnostic Radiology. Ha una licenza in Bioetica e Diploma di Master in Scienza e Fede presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. È dirigente medico, Servizio di Neuroradiologia, Dipartimento di Neuroscienze, Azienda Ospedaliera San Camillo- Forlanini di Roma. È coordinatrice del Gruppo di Neurobioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.


Anna Gioia

Architetto

Architetto, classe 1971, lavora da sempre nel campo dell’editoria tecnica e della comunicazione, collaborando con uffici stampa e periodici, in particolare legati al mondo dell’edilizia e dell’architettura. Ha iniziato la sua carriera presso Il Sole 24Ore e attualmente collabora con Tecniche Nuove e Mondadori.


Giovanna Giordano

Scrittrice e giornalista
Giovanna Giordano

Giovanna Giordano è nata a Milano nel 1961 e vive a Catania. È scrittrice e giornalista. Con il primo romanzo "Cina cara io ti canto" è stata finalista al Premio Calvino 1991. Ha pubblicato tre romanzi. "Trentaseimila giorni" (Marsilio, 1996, Premio Sciascia), "Un volo magico" (Marsilio, 1998, tradotto in Germania da Lübbe) e "Il mistero di Lithian" (Marsilio, 2004, Premio Sciascia e presentato al Premio Strega 2005).


Claudio Giorgi

Docente di Meccanica Razionale all'Universita' Statale di Brescia
Claudio Giorgi

E’ professore ordinario di Fisica Matematica dal 1990. Ha insegnato nelle Universita' di Ferrara, Bologna, Calabria e nell'Universita' Cattolica del S.Cuore di Brescia. Attualmente, è docente di Meccanica Razionale nella Facoltà di Ingegneria dell’Università Statale di Brescia, dove è stato fondatore e primo direttore del Dipartimento di Matematica dal 1999 al 2007. Ha pubblicato oltre 60 articoli su prestigiose riviste internazionali ed è co-autore del libro: “Introduzione alla Matematica”, Maggioli, Milano, 2011. Ha collaborato all'allestimento di mostre scientifico-divulgative, tra cui: “Stranemacchine” (1997), “Via col tempo” (1999), “Sicuramente probabile” (2005) e “Da Uno a Infinito. Al cuore della Matematica” (2010).


Stefano Giorgi

Direttore del CFP In-presa di Carate Brianza
Stefano Giorgi

Stefano Giorgi, nato nel 1958, si è laureato in Filosofia all’Università Cattolica di Milano. Ha insegnato storia e filosofia negli Licei prima di dirigere l’Associazione In-presa di Emilia Vergani (ora Cooperativa Sociale) che si occupa di accoglienza, formazione, orientamento e inserimento lavorativo di giovani a rischio di disagio e in dispersione scolastica. Attualmente è direttore del Centro di Formazione Professionale In-presa di Carate Brianza.

Stefano Giorgi, born in 1958, received a degree in philosophy from the Catholic University of the Sacred Heart in Milan, Italy. He taught history and philosophy in secondary schools before becoming director of the In-presa Association of Emilia Vergani (now In-presa Social Cooperative), which deals with hospitality, formation, training and job placement of young people considered at risk or who have dropped out of school. He is currently Director of the In-presa Center for Professional Formation in Carate Brianza.


Anna Giorgioni

Anna Giorgioni

Anna Giorgioni, nata a Lecco nel 1985, ha conseguito la laurea magistrale in Fisica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca nel luglio 2010. Il suo percorso di studi si è focalizzato sulla fisica dello stato solido e dei semiconduttori, attualmente frequenta la scuola di dottorato in Nanostrutture e Nanotecnologie presso il dipartimento di Scienza dei Materiali di Milano Bicocca. Argomento del suo lavoro di ricerca è lo studio di emissione polarizzata da nanostrutture di germanio su silicio, volto alla conoscenza e alla manipolazione dello spin dei portatori di carica all’interno di tali materiali verso applicazioni di spintronica.


Martino Giorgioni

Martino Giorgioni

Martino Giorgioni nato a Lecco nel 1982, laurea magistrale in Geologia all'Università degli Studi di Milano. Attualmente dottorando presso il dipartimento di Scienze della Terra dell'ETH di Zurigo, nel gruppo di Geologia del Clima. Svolge attività di ricerca nell'ambito della sedimentologia e della geochimica allo scopo di ricostruire gli andamenti climatici e della circolazione oceanica nel passato geologico.


Alessandro Giostra

Insegnante di filosofia e storia
Alessandro Giostra

Svolge le sue ricerche nel campo della storia del pensiero filosofico e scientifico.
Socio della Stanley Jaki Society, collabora come recensore e saggista per il portale della Documentazione Interdisciplinare di Scienza e Fede (Disf) e per alcune riviste del mondo accademico americano.


Agostino Giovagnoli

Politologo
Agostino Giovagnoli

Laureato in Filosofia presso l’Università di Roma “La Sapienza”, il prof. Agostino Giovagnoli è stato ricercatore a Bari dal 1982 e professore ordinario a Sassari dal 1987. Dal 1993 insegna “Storia contemporanea” presso l’Università cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove è anche Direttore del Dipartimento di Scienze Storiche. Dal 1988 è coordinatore di un Dottorato di Ricerca in Storia sociale e religiosa. Si è principalmente occupato di storia dei rapporti tra Stato e Chiesa e dell’atteggiamento dei cattolici verso lo Stato unitario, a partire dalla ricostruzione delle trattative tra Pio IX e Cavour nel 1860-61 fino a giungere alle posizioni di Moro nella Prima Repubblica.


Francesco Giubileo

Francesco Giubileo

Francesco Giubileo è Dottore di ricerca in Sociologia. Ha pubblicato con Secondavista Edizioni il suo primo libro “Una possibilità per tutti. Proposte per un nuovo welfare”. Si occupa di valutazione dei Servizi pubblici per l’impiego e di analisi del mercato legale italiano. Attualmente è ricercatore presso il Centro studi TopLegal.


Lorella Giudici

Storico e critico dell'arte
Lorella Giudici

Lorella Giudici, Storico e critico d’arte, è docente nell'Accademia Di Belle Arti Di Brera (Milano). Ha curato pubblicazioni e mostre sull’arte del '900 e gli archivi di importanti artisti contemporanei, tra i quali Antonio Calderara, Dadamaino e Remo Bianco. È direttore del Museo del Paesaggio di Verbania.

Lorella Giudici, historian and art critic, is a professor at the Academy of Fine Arts of Brera (Milan). She has edited publications and curated exhibitions on the art of the 1900’s and archives of important contemporary artists. She is the director of the Museum of Landscapes of Verbania.


Andrea Giuliacci

meteorologo
Andrea Giuliacci

Andrea Giuliacci, meteorologo e climatologo, è nato a Roma nel 1971, ma è cresciuto e risiede tuttora a Segrate. Laureato in fisica a Milano con una tesi sull’influenza de El Niño sul clima italiano, svolge dal 1995 attività di metereologo presso il Centro Epson Meteo. Tra le sue pubblicazioni “Prevedere il tempo con Internet”, insieme a M. Giuliacci e P. Corazzon, “I Protagonisti del clima”, “ Manuale di Meteorologia” con altri autori, “La Meteorologia in mare” con P. Corazzon e R. Bellofiore. Inoltre collabora con la rivista scientifica Newton e in passato con le riviste “La Macchina del tempo” e “Oblò”. Dal febbraio 2002 è meteorologo di riferimento in video per il Tg Studio Aperto si Italia 1. Dal 2002 al 2006 ha curato gli interventi di informazione meteorologica all’interno del varietà “Buona Domenica” su Canale 5 e dal 2004 al 2006 all’interno del programma di informazione “MCS Tutte le Mattine” sempre su Canale 5. Dal gennaio 2007 sta svolgendo una ricerca di dottorato sulle ondate di caldo estivo e le isole di calore urbano presso l’Università Federico II di Napoli.


Mario Giuliacci

Metereologo
Mario Giuliacci

Nato a Città della Pieve nel 1940, è entrato nel Servizio meteorologico dell'Aeronautica Militare, ha poi diretto, come colonnello, dal 1983 al 1990, il Centro meteorologico di Milano-Linate. Dal 1992 si occupa della rubrica meteorologica sui quotidiani Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport. Dal 1998 cura anche la rubrica settimanale "Tempo e meteoropatie" sulla rivista Donna Moderna. Dal 1997 lavora presso il Centro Epson Meteo e conduce le previsioni del tempo del TG5 delle ore 8 e delle ore 20. Dal 2005 scrive per la rivista Dipiù Tv le previsioni del tempo e dal 2008 partecipa alla trasmissione Mattino Cinque


Alessandro Giuliani

Biologo
Alessandro Giuliani

Alessandro Giuliani, lavora presso l'Istituto Superiore di Sanità dove si occupa della modellizzazione matematica e statistica di sistemi biologici. Fa parte del corpo docente del dottorato di ricerca in Biofisica dell' Università 'La Sapienza' di Roma e collabora con l'Università Keio di Tokio e con l'Università Rush di Chicago. Nel tempo si è occupato di temi molto diversi fra loro come la fisica dei sistemi complessi, la biochimica, la chimica organica, la psicobiologia, le neuroscienze, la biologia molecolare, l'ecologia, l'epidemiologia. In venticinque anni di cammino scientifico ha portato avanti preziose collaborazioni a livello internazionale.


Andrea Giuricin

Fellow dell'Istituto Bruno Leoni
Andrea Giuricin

Andrea Giuricin (1982) ha conseguito la laurea specialistica in Economia presso l’Università di Milano Bicocca con una tesi sull’evoluzione del mercato del trasporto aereo europeo dopo la liberalizzazione. Nel medesimo Ateneo svolge attività di ricerca presso il CRIET, Centro di Ricerca Interuniversitario sull’Economia del Territorio, seguendo principalmente le tematiche dei trasporti; collabora inoltre con i corsi di Economia Pubblica della Facoltà di Economia. Sul settore aereo è autore di diverse pubblicazioni ed è stato relatore a convegni tra cui il BizTravelForum 2007 organizzato da UVET American Express. Per l’Istituto Bruno Leoni segue principalmente le tematiche della liberalizzazione delle utilities, con particolare riferimento alle differenti modalità di trasporto.


Andrea Giussani

Presidente Fondazione Banco Alimentare
Andrea Giussani

Milanese, classe 1949. Laureato in Legge all’Università Statale di Milano, ha operato in grandi gruppi nazionali e multinazionali . E’stato direttore del personale in Nielsen, Janssen -Cilag, Winterthur e Aurora Assicurazioni. Inoltre ha ricoperto varie posizioni di Linea: in Nielsen come direttore di due business unit (una di produzione, l’altra di marketing), quindi direttore assicurativo danni in Winterthur, poi direttore generale di Aurora ed infine presidente di Navale Assicurazioni, compagnie del Gruppo Unipol. Già vicepresidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus, ha anche incarichi in altre fondazioni e compagini non profit ed è certificato in Corporate coaching.


Mary Ann Glendon

Presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali
Mary Ann Glendon

Mary Ann Glendon è nata a Pittsfield, Massachusetts nel 1938, già docente di legge nella facoltà di giurisprudenza all’Università di Harvard, è esperta di bioetica, diritto comparato, costituzionale e internazionale dei diritti umani. È una sostenitrice del movimento “Pro-life” legato al femminismo americano. Nel 1994 È stata nominata presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali da Papa Giovanni Paolo II. Ha fatto parte del President’s Council on Bioethics degli Stati Uniti. Nel 1995 è stata a capo della delegazione vaticana alla Quarta conferenza mondiale sulle donne, sponsorizzata dalle Nazioni Unite e svoltasi a Pechino, dove si è espressa contro l’uso dei profilattici nella prevenzione dell’AIDS.

Mary Ann Glendon (1938 Pittsfield, Massachusetts)teaches and writes on bioethics, comparative constitutional law, property, and human rights in international law. She is a pro-life feminist. She was appointed by President Bush to the President's Council on Bioethics. In 1995 she was the official Vatican representative to the international 1995 Beijing Conference on Women sponsored by the United Nations where she was contested for the anti-condom declarations about HIV. Glendon is currently the President of the Pontifical Academy of Social Sciences, appointed by Pope John Paul II in 1994.


Alessandro Gnocchi

Scrittore
Alessandro Gnocchi

Alessandro Gnocchi si occupa delle tematiche religiose nella letteratura moderna e contemporanea. E’ considerato il maggior studioso di Giovannino Guareschi, al quale ha dedicato una decina di saggi (l’ultimo, scritto con Mario Palmaro, è “Giovannino Guareschi. C’era una volta il padre di don camillo e Peppone”). Scrive anche di attualità religiosa: in questo settore, con Mario Palmaro, ha pubblicato, “Catholic Pride”, “Contro il logorio del laicismo moderno” e “Io speriamo che resto cattolico”. E’ editorialista del quotidiano “Il Giornale”, collabora “Il Foglio” e “Il Timone”. Conduce su Radio Maria la trasmissione “Uomini e letteratura, incontri alla luce del Vangelo”.


Giovanni Gobber

Docente di Linguistica generale nell'Università Cattolica di Milano
Giovanni Gobber

Giovanni Gobber è stato dal 1983 al 1988 lettore di Lingua tedesca nelle Facoltà di Economia e commercio, Scienze politiche e Lingue e letterature straniere. Dal 1992 al 2000 ha tenuto per incarico l’insegnamento di Linguistica generale nella Facoltà di Lingue e letterature straniere. Dal 1996 al 2000 ha insegnato Linguistica applicata nell’Università di Trento. Ha insegnato di Storia della lingua tedesca nell’Università del Piemonte Orientale. Dal 1994 al 1997 ha condotto seminari di Grammatica italiana e di Linguistica generale presso la cattedra di Lingue antiche dell’Università Statale di Novosibirsk (Russia). Dal settembre 2000 è stato chiamato dalla Facoltà di Lingue e letterature straniere dell’Università Cattolica del Sacro Cuore come docente di Linguistica generale. Dal 2004 è professore ordinario. Dal 2004 al 2006 ha insegnato Lingua tedesca nell’Università della Valle d’Aosta. Dal 2008 è direttore del Centro di Linguistica dell’Università Cattolica (CLUC), con sede a Brescia.


Ezio Goggi

Direttore di UO presso l’Azienda ospedaliera di Desio-Vimercate (Milano)
Ezio Goggi

Ezio Goggi, nato a Milano nel 1955, si è laureato in Medicina nell’Università di Milano ed è specializzato in Medicina del lavoro. Appassionato alpinista, nel 1984 e nel 1986 ha partecipato come medico a due spedizioni Cai, al Nevado Chinchey (6309 m) nelle Ande peruviane e all’Annapurna III (7555 m), entrambe su vie nuove. Nel 1989 ha organizzato una spedizione alla cresta ovest del Dorje Lhakpa (6966 m).


Vera Goggi

Docente di materie letterarie
Vera Goggi

Vera Goggi, dopo una laurea triennale in Lettere e una laurea magistrale in Storia dell'Arte presso l'Università Cattolica dal Sacro Cuore di Milano, decide di non cominciare un dottorato, come si era proposta ma, a seguito di alcune brevi esperienze come insegnante di sostegno, di provare a insegnare. Al momento insegna lettere, storia e geografia in un Centro di formazione professionale.


Laura Golarsa

Ex tennista e commentatrice
Laura Golarsa

Laura Golarsa nata a Milano il 27 novembre 1967, è una ex tennista, allenatrice di tennis e telecronista sportiva italiana. Il più importante dei risultati conseguiti nella sua carriera è sicuramente il raggiungimento dei quarti di finale al torneo di Wimbledon nel 1989. La sua migliore classifica W.T:A è stata il trentanovesimo posto ottenuto il 25 giugno 1990. Attualmente gestisce la scuola tennis e il settore agonistico del Tennis Club Milano Alberto Bonacossa e lavora come telecronista a Sky. Oltre a questo prestigioso risultato al Torneo di Wimbledon, Laura Golarsa vanta una finale in singolo e sei vittorie in tornei di doppio.


Maria Chiara Gomaraschi

Docente di Italiano e Storia nella scuola Oliver Twist di Como
Maria Chiara Gomaraschi

Maria Chiara Gomaraschi, laureata in Lettere moderne e Filologia moderna presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, è stata per un anno Teaching Assistent presso Mount Holyoke College (MA, Usa) dove ha ottenuto un Certificate in Art History. Da settembre 2013 docente di italiano e storia presso la scuola Oliver Twist di Como.


Roberto Gontero

Presidente di Agesc
Roberto Gontero

Roberto Gontero, nato a Piossasco (Torino) nel 1961, è presidente dell’Associazione Genitori Scuole Cattoliche (AGeSC) dal marzo 2012, dopo esserne stato il vice per sei anni. Libero professionista, dal 1987 è agente plurimandatario di assicurazioni presso il proprio studio di Collegno (To). Ex allievo di scuola salesiana, dopo aver conseguito il diploma di perito aziendale corrispondente in lingue estere inizia la sua prima esperienza di missionario nel Mato Grosso del Sud, presso il lebbrosario di Sao Juliao. È responsabile del gruppo Omg di Torino per i progetti di cooperazione con le missioni, dopo essere stato dal 1992 al 1997 delegato alla Consulta diocesana missionaria di Torino. Approda in AGeSC nel 1993 e dopo cinque anni entra a far parte del Consiglio nazionale. Nel 2003 diventa membro del Comitato esecutivo nazionale. È tra i padri del Movimento scuola libera per la difesa della libertà di scelta educativa, che ha contribuito a fondare a Torino insieme ai presidenti regionali delle altre associazioni che operano nella scuola cattolica.


Enrico Gori

Docente di Statistica metodologica nell'Università di Udine
Enrico Gori

Enrico Gori, laurato in Economia e Commercio nel 1980 a Firenze, è docente ordinario di Statistica nell’Università di Udine. Ha svolto attività di ricerca sia in ambito teorico (modelli multilivello, modelli causali per dati non sperimentali, modelli di regressione con variabili esplicative affette da errori di misura), che applicativo (efficacia ed efficienza dell’istruzione e della sanità, efficacia della formazione professionale). Tra il 2000 ed il 2004 è stato Presidente del Comitato tecnico scientifico dell’Invalsi. A seguito di tale esperienza ha sviluppato studi e ricerche nell’ambito del capitale umano e della misurazione oggettiva (nel senso indicato da Georg Rasch), con particolare riguardo agli apprendimenti, dirigendo ricerche di valutazione del valore aggiunto nelle scuole.


Francesca Gori

storica
Francesca Gori

Si occupa di storia sovietica e del dissenso nei paesi dell'Europa centro-orientale. Ha collaborato con Einaudi e con la Fondazione Feltrinelli, di cui ha diretto la sezione dell'Est europeo e in particolare dell'Unione Sovietica. Tra i suoi lavori, la cura di "Dagli archivi di Mosca. L'URSS, il Cominform e il PCI, 1943-1951" (con Silvio Pons). Con Elena Dundovich ed Emanuela Guercetti ha curato "Reflections on the Gulag: With a documentary appendix on the Italian victims of repression in USSR". Sempre con Elena Dundovich ha scritto "Italiani nei lager di Stalin". Inoltre ha tradotto, tra gli altri, Vachtangov, Cechov, Gogol', Turgenev e Dostoevskij.


Andrea Gorini

Docente di matematica nella scuola secondaria di primo grado
Andrea Gorini

Andrea Gorini è docente di matematica nella scuola secondaria di primo grado dal 1996, collabora con le riviste Scuola e Didattica e Emmeciquadro con contributi sulla didattica della matematica nella scuola secondaria di primo grado. Ha partecipato a ricerche promosse da IRRE Lombardia e ha collaborato con diversi editori alla pubblicazione di libri di testo e di didattica della matematica. Svolge attività di formazione e aggiornamento per gli insegnanti.


Eugenio Gotti

Esperto di politiche dell'istruzione e formazione professionale
Eugenio Gotti

Laureato in filosofia, si occupa di politiche di istruzione e di formazione professionale. È stato direttore del Centro di Formazione Professionale Engim di Bergamo, ha collaborato con la Direzione Generale Istruzione, Formazione e Lavoro della per la riforma del sistema regionale di istruzione e formazione. Dopo l’incarico di dirigente presso l’Agenzia Regionale per l’Istruzione, la Formazione e il Lavoro della Lombardia, nel 2009 fonda Noviter srl, azienda che si occupa di studi e ricerche e offre consulenza e supporto alla Pubblica Amministrazione per le politiche dell’istruzione, formazione e lavoro. Dal 2005 è consigliere d’amministrazione dell’Azienda Speciale della provincia di Bergamo “Azienda Bergamasca Formazione”.


Ettore Gotti Tedeschi

Presidente dello Ior
Ettore Gotti Tedeschi

Ettore Gotti Tedeschi è nato nel 1945 a Pontenure (Piacenza). Laureato in Economia, ha seguito vari corsi di studio in Usa e Europa. Tra i numerosi incarichi svolti, dal 1973 al 1984 ha fatto consulenza economica, finanziaria e strategica prima in Metra-Sema e poi in McKinsey; dal 1987 al 1992 è cofondatore, membro del Cda e del comitato esecutivo e poi Ad di Akros Finanziaria, banca di investimenti. Dal gennaio 1993 ad oggi è rappresentante di Banco Santander in Italia di cui ha fondato la filiale ed è consigliere del presidente per l’Italia. Dal 2004 al 2007 e consigliere di amministrazione indipendente, nominato dal ministro dell’Economia, della Cassa Depositi e Prestiti, di cui è di nuovo nel Cda dal 2009. Dal 1996 al 2006 è prima docente in Strategia finanziaria all’Università Cattolica del Sacro Cuore poi di Etica economica all’Università di Torino. È autore di libri ed editorialista, tra le altre testate, dell’Osservatore Romano.


Laura Gotti Tedeschi

collaboratrice
Laura Gotti Tedeschi

Piacentina, laureata in Filosofia e specializzata in Bioetica, è andata in Inghilterra per vedere da vicino la situazione in campo bioetico e finora è arrivata a questa conclusione: gli inglesi vogliono risolvere la fame e la povertà nel Terzo Mondo ma intanto lasciano i loro anziani morire e la madri abortire. Non è molto soddisfatta di quello che vede, quindi sta facendo un master in Diritti Umani, non si sa mai che sia lei a sbagliarsi e gli inglesi ad avere ragione. Nel mentre, collabora con The Catholic Herald di Londra e Il Nuovo Giornale di Piacenza.


Riccardo Gotti Tedeschi

Direttore Dipartimento Economia, Diritto ed Istituzioni del Centro Tocqueville-Acton
Riccardo Gotti Tedeschi

Laureato in giurisprudenza presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore, ha conseguito il Master in European Business Law (Pallas LL.M). Svolge la professione forense nel settore del diritto commerciale e societario presso uno dei maggiori studi legali italiani. Per il Centro Tocqueville-Acton dirige e coordina le attività di ricerca, formazione ed elaborazione di public policies in materia di antitrust, diritto societario e M&A.


Francesco Graffagnino

Studente universitario
Francesco Graffagnino

Francesco Graffagnino, nato nel 1993, studia lettere classiche nell'Università Statale di Milano. Collabora con la rivista Tracce e con il progetto la "Fucina della scrittore".


Daniela Graffigna

Insegnante di Lettere
Daniela Graffigna

Daniela Graffigna, insegnante, è professoressa di lettere presso il liceo statale Giambattista Vico di Corsico (Milano)


Daniele Granara

Avvocato e docente di diritto regionale
Daniele Granara

Nato a Chiavari il 26.04.1963 è avvocato iscritto all’albo dei cassazionisti. Docente di Diritto regionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Carlo Bo” di Urbino, presiede le Commissioni di Esame di profitto dei corsi di studio da lui tenuti. E’ membro, inoltre, di Commissioni di Laurea nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Genova e del Comitato Scientifico del C.E.N.S.A.L. – Centro Nazionale Studi e Ricerche per le Amministrazioni Locali, con sede in Genova.


Onorato Grassi

Docente di Storia della filosofia medievale alla Lumsa di Roma
Onorato Grassi

Onorato Grassi è professore ordinario di Storia della filosofia medievale alla Lumsa di Roma, ove insegna dal 1993. Negli anni 2002-03 e 2003-04 è stato membro del Nucleo di Valutazione d’Ateneo. È socio della SIEPM e della SISPM, di cui è membro del Comitato direttivo. È stato membro della Commissione ministeriale per il riordino dei cicli scolastici e componente della Commissione ministeriale per la formazione degli insegnanti. Dal 2005 al 2006 è stato presidente dell’Istituto Nazionale di Innovazione e Ricerca Educativa (Indire), di cui era stato membro del Cda dal 2002 al 2005. Dal gennaio 2007, in seguito a nomina del presidente del Consiglio, è Commissario straordinario dell'Agenzia Nazionale per lo sviluppo dell'Autonomia scolastica.


Anthony Graybosch

Docente di filosofia alla California State University di Chico
Anthony Graybosch

Anthony Graybosch è professore di filosofia alla California State University presso Chico (nord California). È stato Fulbright Lecturer in Filosofia americana presso le Università di Tel Aviv (1990), Eotvos Lorand (1991) e Gdansk (1997-9). È nato a Bay Share, Long Island (New York State) nel 1949 e ha studiato a Fordham (BA 1971) e CUNY (PhD 1983).


Matteo Graziola

Docente di Etica filosofica nel Seminario di Trento
Matteo Graziola

Don Matteo Graziola, nato nel 1957 a Rovereto (TN), ordinato sacerdote a Trento nel 1982 dopo aver fatto gli studi teologici nel Seminario Diocesano, laureato in filosofia all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 1990, attualmente insegnante di etica filosofica nel Seminario di Trento.


Carlo Grazioli

Studente
Carlo Grazioli

Nato a Varese nel 1988. Dopo essersi laureato in Economia e Gestione Aziendale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Milano decide di iscriversi a un master in Management presso l’Università della Svizzera Italiana a Lugano, Svizzera. Nell’estate 2012 approfondisce gli studi con un breve periodo di formazione presso la Copenhagen Business School in Danimarca. Ultimamente, oltre ad essere consigliere della Facoltà di Scienze Economiche come rappresentante degli studenti master, sta terminando gli studi elaborando la tesi finale e collaborando con un fondo pensione svizzero.


Roberto Graziotto

Docente nel liceo CJD-Christophorusschule, Droyßig (Sassonia-Anhalt, Germania)
Roberto Graziotto

Roberto Graziotto, nato nel 1960, insegna filosofia, religione, latino e storia in un liceo in Sassonia-Anhalt. È sposato con due figli. Ha pubblicato articoli filosofici, pedagogici e teologici nell’edizione americana e tedesca della rivista Communio.


Gabriele Grecchi

Responsabile macroeconomia di Credit Suisse Italy
Gabriele Grecchi

Gabriele Grecchi, nato a Milano nel 1980, è responsabile macroeconomia di Credit Suisse Italy e presidente dell'Associazione Laureati Iulm. Si è laureato in Economia e Finanza internazionale e ha conseguito un Master in Business Communication. È laureato anche in Scienze e Tecnologie della comunicazione. Ha iniziato la sua attività di gestione in Credit Suisse nel 2004. Nel corso degli anni ha sviluppato soluzioni d’investimento innovative per clientela istituzionale e privata, focalizzando la sua attenzione sulla gestione ottimale del rischio. Attualmente è responsabile del fattore macroeconomico all’interno del comitato d’investimento locale e coordina per le altre location internazionali di Credit Suisse la formulazione di view d’investimento del gruppo. Nel 2008 e nel 2009 ha contribuito allo sviluppo del business orientato alla clientela istituzionale nel Medio Oriente, supportando in loco il team di Credit Suisse a Dubai. È fund manager del fondo Credit Suisse Portfolio Fund (Lux) Reddito, aperto nel 1994 e del fondo Credit Suisse Fund (Lux) Total Return Global Long-Short.


Carmelo Greco

Giornalista
Carmelo Greco

Carmelo Greco, nato a Catania nel 1966, giornalista professionista, vive e lavora a Milano. È redattore del periodico dell’associazione Compagnia delle Opere e del portale cdo.org. Collabora con il settimanale Vita e in precedenza ha collaborato con l’agenzia di stampa Il velino. Ha scritto La carità del popolo (2004), Men at work (2007), La rete di Comacchio (2007) e La Federazione Centri di Solidarietà. È anche autore di opere teatrali, una delle quali, La nave del deserto, è stata pubblicata nel 2007.


Piergiorgio Greco

giornalista
Piergiorgio Greco

Nato a Tornareccio, in provincia di Chieti, il 29 dicembre 1976, laurea in Scienze politiche, indirizzo politico-internazionale, all’Università Cattolica di Milano e un periodo di studio a Friburgo, in Svizzera, è giornalista professionista. Prime esperienze lavorative a Milano presso il settimanale Vita e il quotidiano Avvenire, quindi a Lanciano, dove ha lavorato per il quotidiano Abruzzo Oggi, e infine a Pescara. Attualmente si occupa di uffici stampa e di comunicazione associativa e aziendale occupandosi prevalentemente di terzo settore, economia locale, sviluppo turistico, arte e cultura, e di fotografia, altra sua grande passione.


Tomaso Greco

Ricercatore
Tomaso Greco

Nato a Milano nel 1980. Dopo la laurea in giurisprudenza e il dottorato in filosofia e sociologia del diritto, è ricercatore in sociologia del lavoro, del diritto e dei processi economici all'Università dell'Insubria.
Ha pubblicato "Le violenze psicologiche nel mondo del lavoro" (Giuffré, 2009) ed è in fase di pubblicazione un volume sulla crisi del lavoro e sulle possibili policy di intervento con FrancoAngeli.
Giornalista, ha scritto per diverse testate, tra cui il Riformista e l'Huffington Post. Appassionato di politica e nuove forme di partecipazione, nel 2012 è stato coautore de "La sinistra arancione. Da Milano all'Italia?" (l'Ornitorinco).


Sara Greco Morasso

Ricercatrice nella University of Surrey (UK)
Sara Greco Morasso

Sara Greco Morasso è attualmente ricercatrice nella University of Surrey (Guilford, Regno Unito) e si occupa di temi di linguistica e argomentazione. Ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università della Svizzera italiana di Lugano (2009), ha approfondito l’approccio alla gestione del conflitto interpersonale attraverso la mediazione e la costruzione di un dialogo ragionevole da parte dei confliggenti con l’aiuto del mediatore. Più recentemente, si è occupata di migrazione internazionale, analizzando in particolare il dialogo interiore nell’esperienza delle madri migranti. Ha lavorato presso le università di Lugano e University College London; è docente di argomentazione presso l’Università di Neuchâtel (Svizzera). È stata coordinatrice del progetto Argumentum (www.argumentum.ch) e della scuola dottorale Argupolis (www.argupolis.net).


Joanne Green

Direttore delle politiche pubbliche della Catholic Agency For Overseas Development
Joanne Green

Joanne Green is Head of Public Policy at CAFOD, having just returned from a year of maternity leave. Joanne has worked in international development for 11 years which has included employment at Tearfund, Progressio and a secondment to the Department for International Development. Areas of particular interest and knowledge are the environment and poverty and the role of the Christian faith in changing development paradigms.


Samuel Gregg

Direttore di Ricerca presso lo Acton Institute, Stati Uniti
Samuel Gregg

Dr. Samuel Gregg is director of research at the Acton Institute. He has written and spoken extensively on questions of political economy, economic history, ethics in finance, and natural law theory. He has an MA in political philosophy from the University of Melbourne, and a Doctor of Philosophy degree in moral philosophy and political economy from the University of Oxford. He is the General Editor of Lexington Books’ Studies in Ethics and Economics Series. He also sits on the Academic Advisory Boards of Campion College, Sydney, the La Fundación Burke, Madrid, and the Institute of Economic Affairs, London.


Pietro Grilli di Cortona

Professore di Scienza Politica
Pietro Grilli di Cortona

Laureato in Scienze Politiche nel 1979 presso l’Istituto “Cesare Alfieri” di Firenze. Nel 1983 diviene Ricercatore presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università “La Sapienza” di Roma. Dal 1993-94 è Professore associato presso l’Università di Trieste, dove insegna Relazioni Internazionali, Scienza della Politica e Politica Comparata. Dal 1994 al 1996 insegna Scienza Politica per affidamento presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università “La Sapienza” di Roma. A partire dall’anno accademico 1996-97 è chiamato presso l’Università “Roma Tre”. Attualmente è professore ordinario per il settore scientifico-disciplinare SPS/04 (Scienza Politica) nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli studi “Roma Tre”, dove insegna Scienza politica e Politica comparata (corsi triennali) e Processi di democratizzazione (corso di laurea magistrale in Relazioni Internazionali). Nell’anno 2008-9 insegna Politica comparata anche presso il corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali della LUISS “Guido Carli” di Roma. E’ stato Direttore del Dipartimento di Istituzioni politiche e Scienze sociali dal 2001 al 2005 e Direttore del Dipartimento di Studi internazionali dal 2006 al 2009. Componente eletto del Senato accademico dal 2001 al 2008. Componente del CNEL (Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro) tra il 2000 e il 2005 (dove ha coordinato il gruppo di lavoro sull’Europa), in qualità di “esperto”, su nomina del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Membro del CUN (Consiglio Universitario Nazionale) dal 1997 al 2006. Ha fatto parte del Direttivo nazionale della Società Italiana di Scienza Politica dal 2000 al 2006. Dal novembre 2010 è presidente del Collegio didattico dei corsi di laurea magistrale in Studi europei e Relazioni internazionali. Dal novembre 2010 è presidente del Consiglio scientifico della Biblioteca di Studi politici. Tiene (e ha tenuto) corsi, lezioni e seminari in diversi Master e Corsi di perfezionamento.


Elisa Grimi

Direttore di Philosophical News
Elisa Grimi

Elisa Grimi, nata a Monza nel 1984, si è laureata in Filosofia nell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con una tesi su L. Wittgenstein. Nell'ottobre 2012 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Filosofia e di Doctor Europaeus (PhD European Label), collaborando con il prof. J.M. Torralba (Universidad de Navarra, Pamplona) e C. Michon (Université de Nantes), con una tesi sul pensiero di G.E.M. Anscombe. Durante il percorso di dottorato ha svolto la sua ricerca sotto il coordinamento del prof. A. Campodonico (Università di Genova) e del prof. M. Micheletti (Università di Siena). È cultore della materia in Filosofia e Teologia nell'Università Cattolica di Milano. È membro della Società Italiana di Filosofia Analitica, della Società Italiana di Studi Kantiani, della American Philosophical Association e direttrice della rivista di filosofia Philosophical News (www.philosophicalnews.com).


Mauro Grimoldi

Docente di Italiano nel Liceo classico Don Carlo Gnocchi di Carate Brianza
Mauro Grimoldi

Mauro Grimoldi, nato nel 1959, sposato e padre di cinque figli, si è laureato in Lettere moderne nell’Università Cattolica di Milano. Insegna dal 1984. Da vent’anni è docente di italiano nel Liceo classico don Carlo Gnocchi di Carate Brianza. Ha collaborato con alcuni giornali (Avvenire, Tracce, Tempi), occupandosi di educazione e di letteratura.

Mauro Grimoldi, born in 1959, married and the father of five children, graduated in Modern Literature at the Catholic University of Milan. He has taught since 1984. He has been teaching in the Italian High School Don Carlo Gnocchi in Carate, Brianza for twenty years. He has worked with several newspapers (Avvenire, Tracce, Tempi), writing on education and literature.


Cristina Griner

Curatrice di pubblicazioni e cataloghi artistici
Cristina Griner

Cristina Griner ha frequentato la facoltà di Filosofia all’Università Statale di Milano dove si è laureata in Filosofia Estetica. Si è occupata per molti anni del Teatro per ragazzi Sala Fontana dedicandosi all’espansione sul territorio nazionale e internazionale, curando il coordinamento con le realtà locali di scuole e assessorati. Collabora attualmente con la Galleria Rubin di Milano e ha curato vari cataloghi d’arte di autori contemporanei, Fornasieri,Garau, Marzoli. Negli ultimi anni si è appassionata a progetti di valorizzazione dell’arte e dei giovani talenti sul territorio milanese.


Daniel Groody

Professore di Teologia alla Notre Dame University, Indiana, US
Daniel Groody

Daniel G. Groody è professore di Teologia e direttore associato dell’Istituto per gli studi latinoamericani all’Università di Notre Dame, Indiana, Usa. Prete cattolico e membro della Congregazione della Santa Croce, Ha lavorato per molti anni lungo il confine tra Stati Uniti e Messico. ha ottenuto il Bachelor of Arts all’Università di Notre Dame ed è licenziato in Teologia alla Jesuit School of Theology di Berkeley. Ha ottenuto il dottorato con uno studio dedicato a Corazón y Conversión: The Dynamics of Mexican Immigration, Christian Spirituality and Human Transformation. Studia i problemi legati al mondo dell’immigrazione latinoamericana con saggi, articoli e filmati. Dal 1998 ha tenuto lezioni negli Usa, in America latina e in Europa dedicate alla spiritualità ispanica e all’immigrazione. E’ l’autore di Border of Death, Valley of Life: An Immigrant Journey of Heart and Spirit, 2002; Globalization, Spirituality and Justice: Navigating the Path to Peace, 2007; The Option for the Poor in Christian Theology, 2007, and A Promised Land, A Perilous Journey: Theological Perspectives on Migration (co-edited with Gioacchino Campese), 2007.


Martin Groos

Economista e medico farmacologo
Martin Groos

Martin Groos, economista e medico farmacologo, è nato nella Renania in 1957, si occupa della internazionalizzazione delle università. Ha studiato liberal arts negli Stati Uniti nonché Medicina Farmacia a Bonn, Aquisgrana e Colonia. Ha conseguito il dottorato a Bonn per poi lavorare nella ricerca clinica-farmacologica della società Farmitalia di Carlo Erba. Da 15 anni lavora come direttore di rapporti internazionali e finanziamento di ricerca per l'unica università cattolica nel mondo Tedesco. Fu coordinatore della riforma di Bologna per la sua università. È stato, fino al 2002, membro del consiglio di amministrazione dell'European Association for International Education ad Amsterdam ed è membro dell'Association for International Education Administrators a Washington.


Paolo Grossi

Docente di Storia del diritto medievale e moderno all'Università di Firenze
Paolo Grossi

Nato a Firenze nel 1933, insegna Storia del diritto medievale e moderno nella facoltà di giurisprudenza dell'Università di Firenze. Membro dell'Accademia dei Lincei. Gli è stata conferita la laurea honoris causa in Giurisprudenza delle Università di Frankfurt am Main (1989), Stockholm (1990), Autónoma de Barcelona (1991), Autónoma de Madrid (1994), Sevilla (1998). Nel 1971 ha promosso e fondato la rivista Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno. Nel 1980 ha creato il Centro di Studi per la storia del pensiero giuridico moderno. Nel 1986 il ministero della Pubblica istruzione gli ha conferito la medaglia d'oro per i benemeriti della scienza, della cultura e dell'arte. Nel 2000 ha ricevuto il premio Giurista dell'anno dalla European Law Students Association. Fra i suoi scritti: Il dominio e le cose, 1992; L'ordine giuridico medievale, 1995; Assolutismo giuridico e diritto privato, 1998; Scienza giuridica italiana. Un profilo storico: 1860-1950, 2000; Mitologie giuridiche della modernità, 2001; nel 2003 pubblica Prima lezione di diritto, introduzione ai principi che regolano il diritto in Occidente.


Matthew Groves

Esperto di aspetti costituzionali e governo locale
Matthew Groves

Matthew Groves, a former Conservative Parliamentary Candidate at the last general election (Plymouth Moor View), takes a particular interest in constitutional matters. Until recently he worked for the Church of England's Parliamentary Unit, where he supported the Lords Spiritual in the House of Lords as part of the team at Church House. Matthew has written on-line articles for the think tank Localis that focus on local government issues. Having been called to the bar, which included studying constitutional/public law and having worked with the Lords Spiritual, Matthew has a strong interest in the implications of Lords reform for the constitution.


Sandra Gruescu

Senior Researcher di ResPublica, Londra, UK
Sandra Gruescu

Sandra Gruescu è senior researcher a ResPublica. Prima del suo arrivo al think-tank londinese, Sandra era senior researcher alla Social Market Foundation e in precedenza ha svolto attività di ricerca e consulenza nelle politiche pubbliche, specialmente nel campo pensionistico e delle politiche famigliari, per il governo tedesco. Le nuove iniziative di politica familiare messe in atto in Germania nel 2007 si basano su un rapporto di cui Sandra è stata co-autrice. I suoi interessi di ricerca coprono una vasta gamma di temi sociali, come il capitale sociale, le pensioni, il risparmio e le politiche in favore della famiglia.

Sandra Gruescu PhD is a senior researcher at ResPublica. She previously worked as a senior research fellow at the Social Market Foundation. Before that, Sandra worked extensively in public policy research and consultancy, especially in the areas of pension policy and family policy for the German government. The ground-breaking new set of family policy provisions introduced in Germany in January 2007 is based on a report that Sandra co-authored with the then Chairman of the German Council of Economic Experts, Prof. Dr. Bert Rürup. Sandra’s research interests cover a wide range of social policy areas such as social capital, behavioural economics in social policy, pensions and savings behaviour, and family-friendly policies.


Gian Paolo Gualaccini

Consigliere del Cnel
Gian Paolo Gualaccini

Nato a Roma nel 1957, si è laureato in Scienze Politiche, con il massimo dei voti presso l’Università “La Sapienza” di Roma. È stato dirigente di gruppi industriali operanti nel settore dei servizi e di gruppi editoriali attivi in Italia e all’estero ed è attualmente imprenditore nel settore dei servizi alle imprese. È stato (dal 1994 fino al 2001) Direttore dell’Ufficio Nazionale Relazioni Esterne e Rapporti Istituzionali della Compagnia delle Opere. Da novembre 2000 a novembre 2006 ha ricoperto la carica di Vice Presidente Nazionale della Compagnia delle Opere. Attualmente è membro del Direttivo Nazionale della Compagnia delle Opere -Opere Sociali ed è membro del Coordinamento Nazionale del “Forum del Terzo Settore”. Dal gennaio 2004 è Vice Presidente dell’Osservatorio Nazionale dell’Associazionismo di Promozione Sociale presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Da settembre 2001 è membro del Cnel e da marzo 2009 è Coordinatore del Comitato “Osservatorio sull'Economia Sociale”.


Ruggero Guarini

Giornalista e scrittore
Ruggero Guarini

Ruggero Guarini è nato a Napoli nel 1931 e vive a Roma dal 1958. Entrato a diciotto anni nel Pci, ne uscì dopo i fatti di Ungheria. Ha sempre lavorato nei giornali e collabora attualmente con Il Foglio.
Tra le sue numerose pubblicazioni i romanzi Parodia (1973) e Yao (1995), Breve corso di morale laica (1987) e Fisimario napoletano (2007).


Emilia Guarnieri

Presidente del Meeting dell’amicizia fra i popoli
Emilia Guarnieri

Emilia Guarnieri nasce il 19 giugno 1947 a Varazze. Frequenta la facoltà di lettere moderne all’Università degli Studi di Bologna, dove si laurea con lode nel 1969. Inizia subito ad insegnare, Dal ’74 è titolare della cattedra di italiano e latino, prima al Liceo Scientifico Serpieri, poi all’Einstein di Rimini. Attualmente insegna presso il liceo classico della Karis, la fondazione che gestisce scuole paritarie e legalmente riconosciute, di cui la Guarnieri è nel ’74 socio fondatore.Nel 2001 collabora ai tre volumi della Commedia di Dante, per i tipi dalla Bur-Rizzoli, con alcune introduzioni ai canti. Nel 1980 è socio fondatore del Meeting per l’amicizia fra i popoli. Fin dall’inizio responsabile culturale della manifestazione, dal 1993 è Presidente dell’associazione cui fa capo la settimana riminese.Nel 2003 le viene conferita, da parte del Presidente della Repubblica, l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Nel 2004 le viene consegnato il Sigismondo d’oro, massima riconoscenza conferita da parte della giunta del Comune di Rimini.

Emilia Guarnieri was born in 1947 in Varazze. She studied Modern Literature at the University of Bologna, where she graduated with honors in 1969. Since 1974, she has been an Italian and Latin teacher, first at the Serpieri Scientific High School and then at the Einstein High School of Rimini. She currently teaches at the high school of Karis, the foundation that manages private schools, which she founded in 1974. In 2001, she wrote introductions to some canti of Dante’s Divine Commedy. In 1980, she was a founding member of the Meeting for Friendship among Peoples. The cultural manager from the beginning of the event, she has been the President of the association that runs the event since 1993. In 2003, she won a high honor of the Italian Republic, conferred on her by the President of the Italy.


Giuseppe Guerini

Presidente nazionale di Federsolidarietà Confcooperative
Giuseppe Guerini

Giuseppe Guerini Presidente nazionale di Federsolidarietà Confcooperative, 44 anni, bergamasco, è cooperatore sociale dal 1988. Ha avuto un ruolo dirigenziale in diverse cooperative; si è occupato di programmazione delle politiche sociali e di politiche attive del lavoro, è presidente regionale della Lombardia di Federsolidarietà; come imprenditore cooperativo è Presidente della cooperativa sociale Ecosviluppo. La sua pluriennale esperienza nella cooperazione sociale gli ha permesso di collaborare come docente con diversi istituiti è autore di pubblicazioni sulle politiche sociali. Dal 2008 è Segretario generale di Confcooperative Bergamo. Dal settembre 2010 è membro del Comitato Economico Sociale Europeo (CESE) di Bruxelles.


Silvio Guerra

Docente e vicedirettore della scuola Charles de Foucauld, Parigi (Francia)
Silvio Guerra

Silvio Guerra è docente e vicedirettore della scuola Charles de Foucauld a Parigi.


Annalia Guglielmi

Interprete e traduttrice
Annalia Guglielmi

Annalia Guglielmi, nata nel 1953, sì è laureata in storia medievale nell’Università di Bologna. Sposata, ha due figli. A partire dal 1973 collabora con la rivista e la casa editrice del Centro Studi Europa Orientale (Cseo). Per conto di Cseo, dal 1978 al 1982 vive a Lublino dove insegna italiano nell’Università Cattolica. Dopo l’introduzione dello Stato di guerra, nel 1981, si impegna attivamente nelle strutture clandestine di Solidarnosc e nei Comitati di aiuto ai perseguitati politici. Rientrata in Italia nel 1982, allarga il suo campo di interessi e contatti ad altri paesi, in particolare all’Ungheria e alla Cecoslovacchia. Nel 2002 il governo polacco le conferisce la Croce di Cavaliere al merito e la Medaglia del ministero della Cultura per il sostegno dato all’opposizione al totalitarismo e alla diffusione all’estero della cultura indipendente polacca. Svolge attività di interprete e traduttrice.


Giorgio Guidi

Docente di Matematica e Fisica nei licei
Giorgio Guidi

Giorgio Guidi, nato nel 1969, laureato in Fisica e specializzato in Fisica sanitaria, insegna matematica e fisica nel Liceo scientifico statale “Galileo Galilei” di Pescara. Ha collaborato a vario titolo con l’Invalsi, negli ultimi anni come formatore nei “Piani di informazione e formazione sulle indagini Ocse-Pisa e altre indagini nazionali e internazionali” realizzati nelle regioni Obiettivo convergenza. È coautore della mostra “1905. Il genio all’opera” prodotta dal Meeting per l’amicizia tra i popoli in occasione dell’anno internazionale della fisica (2005) e dedicata ad Einstein. Fa parte della Redazione della “Bottega della matematica” dell’Associazione Diesse (Didattica e Innovazione Scolastica), diretta da Grazia Cotroni.


Silvia Guidi

Giornalista
Silvia Guidi

Giornalista professionista, ex borsista Formenton nei giornali del gruppo Finegil (redazioni di Trento, Pescara, Milano). Redattore esteri del quotidiano Libero, dal 2008 lavora nel servizio cultura de "L’Osservatore Romano", primo giornalista donna assunto nel giornale del Papa. Direttore responsabile della rivista di arte e letteratura “Il Fuoco”, autore teatrale per la Sycamore T Company, ha collaborato per molti anni con la Fondazione Sismel-Ezio Franceschini per lo studio del medioevo latino fondata a Firenze dal professor Claudio Leonardi, studiando l’opera di Alcuino di York, il ''ministro della cultura'' di Carlo Magno.


Paolo Gulisano

Esperto di letteratura anglosassone
Paolo Gulisano

Laureato in Medicina e Chirurgia, medico epidemiologo e docente di Storia della Medicina all'Università Statale di Milano Bicocca affianca da anni un impegno culturale di saggista e scrittore. È uno dei più apprezzati cultori e critici in Italia delle opere del grande scrittore inglese J. R. Tolkien, autore del capolavoro Il Signore degli Anelli. Con La Mappa della Terra di Mezzo (Bompiani) e La Mappa del Silmarillion introduce i lettori italiani alla conoscenza di Tolkien, per poi nel 2001 realizzarne la prima biografia italiana, col volume Tolkien, il mito e la grazia. Ha pubblicato numerose opere su Tolkien e sulla letteratura inglese

Paolo Gulisano graduated in Medicine and Surgery, and is an epidemiologist and professor of the History of Medicine at the University of Milan Bicocca. He is also an essayist and writer, one of the most respected scholars and critics in Italy of the works of J. R. R. Tolkien. With the Map of Middle Earth and The Map of the Silmarillion, he introduced Italian readers to the English author, and then wrote the first Italian biography of Tolkien in 2001. He has published numerous works on Tolkien and English literature.


Ol'ga Gurevic

Docente di Italianistica nell'Università RGGU di Mosca
Ol'ga Gurevic

Olga Gurevich, nata a Mosca nel 1974 si è laureata in studi classici e italianistica nel 1997. Dal 1999 insegna all’Università RGGU di Mosca. È autrice di una decina di articoli su Giovannino Guareschi e sulla storia italiana del Dopoguerra.


Giovanni Gut

Giovanni Gut

Nato a Cesena (FC) 33 anni fa, si è laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze, ha conseguito un Master in “Human Resources Management” presso la Ernst & Young Business School e un dottorato di ricerca in “Diritto delle relazioni di lavoro” presso la Scuola internazionale di dottorato dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Attualmente è delegato nazionale dei giovani Mcl ed è vice responsabile nazionale dell’Ufficio Formazione dell’Mcl. È stato advisor presso la Permanent Observer Mission of the Holy See to the United Nations di New York. Ha recentemente pubblicato il suo primo libro di poesie “Senza mai fermarsi” (Società Editrice Fiorentina).


Giuseppe Guzzetti

Presidente dell'Acri (Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa)

Nato a Turate, il 27 maggio del 1934, Giuseppe Guzzetti si è laureato in giurisprudenza presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore. Si iscrive alla Democrazia Cristiana nel 1953 e, dopo esser stato eletto nel Consiglio regionale della Lombardia nel 1970, diventa presidente della Regione dal 1979 al 1987, quando viene eletto senatore della Repubblicaitaliana per la decima e poi per l'undicesima legislatura. Dal 5 febbraio 1997 è presidente della Fondazione Cariplo[2], e dal 12 aprile 2000 anche dell'Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio.[1]


Mario Guzzi

Docente di Fisica
Mario Guzzi

Mario Guzzi, laureato in Fisica nel 1967, è professore ordinario di Fisica Sperimentale presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università di Milano Bicocca. Presso il Dipartimento di Scienza dei Materiali di detta Università svolge attività di ricerca sperimentale nel campo delle proprietà ottiche di semiconduttori e strutture a semiconduttore. È autore di numerosi articoli su riviste scientifiche internazionali e di pubblicazioni di carattere divulgativo e didattico