BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I NUMERI/ Redditi, i dati drammatici dell'Italia

Giancamillo Palmerini

18/08/2016

Recentemente è stato pubblicato uno studio della McKinsey che contiene dei dati drammatici riguardo il futuro percepito dagli italiani. Ce ne parla GIANCAMILLO PALMERINI

La crisi economica ha segnato profondamente la realtà produttiva di tutto il mondo, portando inevitabilmente a un aumento della disoccupazione. Quanto ci vorrà a tornare alla situazione di prima? Quali ricette è meglio applicare? Come cambierà il mondo del lavoro dopo questa crisi? Queste le domande che tutti si pongono. In questo dossier, il sussidiario.net raccoglie i contributi di economisti, sindacalisti e giuslavoristi.

13/08/2016

IL CASO/ Pil e occupazione, c'è chi prova la "svolta"

Massimo Ferlini

I dati su Pil e occupazione ci dicono che la crisi non è passata. Occorre dare una svolta e la parti sociali in Italia ci stanno in qualche modo provando, spiega MASSIMO FERLINI

06/08/2016

SPILLO/ I "furbetti del precariato" aiutati dallo Stato

Gerardo Larghi

Un'inchiesta dell'Espresso fa emergere il precariato contrattuale e salariale in Italia. GERARDO LARGHI ci aiuta a inquadrare meglio questo fenomeno non marginale

07/06/2016

SPY FINANZA/ La verità sul lavoro in Europa e Italia

Mauro Bottarelli

Rispetto a un passato nemmeno troppo lontano, la situazione occupazionale dei giovani europei è molto cambiata e anche l’Italia ne fa le spese, spiega MAURO BOTTARELLI

06/06/2016

SPY FINANZA/ La guerra tra poveri pronta per l’Europa

Mauro Bottarelli

Negli Stati Uniti, come in Giappone e in Europa, non si vedono segnali positivi per l’occupazione, nonostante dei numeri definiti incoraggianti. Di MAURO BOTTARELLI

15/02/2016

CONSIGLI NON RICHIESTI/ La "lista" per sbloccare Pil e lavoro

Gerardo Larghi

I dati sul Pil mostrano che ancora non c’è la necessaria svolta o spinta per una ripresa capace di creare lavoro in Italia. Occorre uno sforzo in più, spiega GERARDO LARGHI

09/01/2016

SPILLO/ Bonanni: il Governo esulta, ma l'Italia resta "senza lavoro"

Raffaele Bonanni

Il Governo festeggia per i dati sulla disoccupazione. Tuttavia, ricorda RAFFAELE BONANNI, ci sono ancora imprese che chiudono o delocalizzano: così si perdono posti di lavoro

02/12/2015

DISOCCUPAZIONE 11,5%/ Bonanni: un flop "mascherato" dal Jobs Act

Raffaele Bonanni

Ieri l'Istat ha diffuso i nuovi dati sulla disoccupazione in Italia, che risulta scesa fino all'11,5%, miglior dato degli ultimi tre anni. Il commento di RAFFAELE BONANNI

21/10/2015

MANOVRA 2015/ I numeri che smontano le "aspirine" per il lavoro

Giancamillo Palmerini

Le misure della Legge di stabilità, spiega GIANCAMILLO PALMERINI, non sembrano poter essere molto incisive nella creazione di occupazione, visti anche i dati sulla Cig

02/10/2015

Lavoro e anziani: non è mai troppo tardi

Giorgio Vittadini

Abbassare l'età del pensionamento è uno dei grandi temi di discussione di questi giorni. Ma siamo sicuri che andare in pensione prima sia un bene? GIORGIO VITTADINI

01/10/2015

EFFETTO #JOBSACT/ I due "scherzi" nella festa di Renzi

INT. Francesco Forte

Per FRANCESCO FORTE, se ci accontentiamo di una disoccupazione totale all’11,9%, teniamo presente che di questo passo per arrivare alla situazione pre-crisi ci vorranno sette o otto anni

30/08/2015

SPILLO/ Riforma pensioni e tasse, c'è una "emergenza" che conta di più

Gian Luca Barbero

Guardandosi attorno GIAN LUCA BARBERO non può non notare che la politica dovrebbe dare priorità al lavoro, prima anche che all'abolizione della Tasi o alla riforma delle pensioni

22/05/2015

I NUMERI/ Lo "spread" del lavoro che pesa sull'Italia

Massimo Ferlini

L'indicatore più utile per valutare il lavoro in un Paese è il tasso di occupazione. MASSIMO FERLINI analizza i dati registrati in Italia negli anni della crisi ancora in corso

13/05/2015

I NUMERI/ I contratti a "salari crescenti" che servono all'Italia

Giancamillo Palmerini

Un rapporto di Eurofond analizza il livello di disuguaglianza salariale presenti nei diversi paesi europei negli ultimi anni. GIANCAMILLO PALMERINI ci illustra i dati più interessanti

17/04/2015

WHIRLPOOL/ Gli esuberi che "cozzano" con il boom del Jobs Act

Gerardo Larghi

Nello stesso giorno in cui la CNA esulta per il numero delle assunzioni che il Jobs Act porterà con sé, Whirpool annuncia 1.400 esuberi in Italia. Il commento di GERARDO LARGHI