BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Archivio articoli del Dossier: Crisi e lavoro

TitoloCategoriaData

DISOCCUPAZIONE 11,5%/ Bonanni: un flop "mascherato" dal Jobs Act

Ieri l'Istat ha diffuso i nuovi dati sulla disoccupazione in Italia, che risulta scesa fino all'11,5%, miglior dato degli ultimi tre anni. Il commento di RAFFAELE BONANNI
Numeri alla prova
02/12/2015

MANOVRA 2015/ I numeri che smontano le "aspirine" per il lavoro

Le misure della Legge di stabilità, spiega GIANCAMILLO PALMERINI, non sembrano poter essere molto incisive nella creazione di occupazione, visti anche i dati sulla Cig
Lavoro
21/10/2015

Lavoro e anziani: non è mai troppo tardi

Abbassare l'età del pensionamento è uno dei grandi temi di discussione di questi giorni. Ma siamo sicuri che andare in pensione prima sia un bene? GIORGIO VITTADINI
Editoriale
02/10/2015

EFFETTO #JOBSACT/ I due "scherzi" nella festa di Renzi

Per FRANCESCO FORTE, se ci accontentiamo di una disoccupazione totale all’11,9%, teniamo presente che di questo passo per arrivare alla situazione pre-crisi ci vorranno sette o otto anni
Economia e Finanza
01/10/2015

SPILLO/ Riforma pensioni e tasse, c'è una "emergenza" che conta di più

Guardandosi attorno GIAN LUCA BARBERO non può non notare che la politica dovrebbe dare priorità al lavoro, prima anche che all'abolizione della Tasi o alla riforma delle pensioni
Lavoro
30/08/2015

I NUMERI/ Lo "spread" del lavoro che pesa sull'Italia

L'indicatore più utile per valutare il lavoro in un Paese è il tasso di occupazione. MASSIMO FERLINI analizza i dati registrati in Italia negli anni della crisi ancora in corso
Numeri alla prova
22/05/2015

I NUMERI/ I contratti a "salari crescenti" che servono all'Italia

Un rapporto di Eurofond analizza il livello di disuguaglianza salariale presenti nei diversi paesi europei negli ultimi anni. GIANCAMILLO PALMERINI ci illustra i dati più interessanti
Lavoro
13/05/2015

WHIRLPOOL/ Gli esuberi che "cozzano" con il boom del Jobs Act

Nello stesso giorno in cui la CNA esulta per il numero delle assunzioni che il Jobs Act porterà con sé, Whirpool annuncia 1.400 esuberi in Italia. Il commento di GERARDO LARGHI
Lavoro
17/04/2015

J'ACCUSE/ Benvenuto: tante promesse e poco lavoro, il finto "boom" del Jobs Act

Per GIORGIO BENVENUTO, quando il ministro Poletti parla della creazione di un milione di posti di lavoro, la sua assomiglia più a una promessa elettorale che a un calcolo rigoroso
Lavoro
03/04/2015

DISOCCUPAZIONE/ Cofferati: ecco i numeri che mostrano "l'inganno" del Governo

Per SERGIO COFFERATI, quello da parte del governo è un uso smodato della demagogia quando invece servirebbe molta pacatezza. Fare previsioni sugli effetti del Jobs Act è del tutto arbitrario
Lavoro
01/04/2015
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui