BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Archivio articoli del Dossier: LE BOTTEGHE DELL'INSEGNARE

TitoloCategoriaData

RISCOPERTE COME FORMAZIONE/ 2. Quando il docente scopre, lo studente gli va dietro

“I Colloqui fiorentini”/ 2. Docenti-studenti: fiducia, curiosità e laboriosità sono possibili. A certe condizioni. BARBARA MECCARELLI
Libertà di educazione, Quaderno 34
22/03/2013

RISCOPERTE COME FORMAZIONE/ 1. L’esperienza di una prof a "I Colloqui fiorentini"

A Firenze va in scena Verga e il suo fatto umano. Una docente riscopre  fascino, libertà, stupore nell’esercizio della professione. BARBARA MECCARELLI
Libertà di educazione, Quaderno 34
22/03/2013

DALLA PRIMARIA ALLE SUPERIORI/ 2. Geometria e realismo

Costruire concetti e scoprire regole e procedimenti, operando nella correttezza e nello stesso tempo creativamente. Il prezioso lavoro di accompagnamento degli studenti. ANNA PAOLA LONGO
Libertà di educazione, Quaderno 33
02/12/2012

L'INSEGNAMENTO DELL'ITALIANO NELLA SCUOLA DEL PRIMO CICLO/ 3. La produzione di testi orali e ...

Il curriculum di italiano: le condizioni, i fattori e le modalità di un percorso formativo della ragione e della libertà degli studenti dagli 11 ai 14 anni. IL RACCONTARE , di RAFFAELA PAGGI
Libertà di educazione, Quaderno 33
02/12/2012

L'INSEGNAMENTO DELL'ITALIANO NELLA SCUOLA DEL PRIMO CICLO/ 2. La riflessione sulla lingua in ...

Il curriculum di italiano: le condizioni, i fattori e le modalità di un percorso formativo della ragione e della libertà degli studenti dagli 11 ai 14 anni. LA GRAMMATICA, di RAFFAELA PAGGI
Libertà di educazione, Quaderno 33
02/12/2012

L'INSEGNAMENTO DELL'ITALIANO NELLA SCUOLA DEL PRIMO CICLO/ 1. La lettura: i testi, le ragioni, ...

Il curriculum di italiano: le condizioni, i fattori e le modalità di un percorso formativo della ragione e della libertà degli studenti dagli 11 ai 14 anni. LA LETTURA, di RAFFAELA PAGGI
Libertà di educazione, Quaderno 33
02/12/2012

DALLA PRIMARIA ALLE SUPERIORI/ 1. Itinerari matematici

Accompagnare gli alunni nel prezioso lavoro della costruzione personale di concetti e della scoperta di regole e procedimenti, operando in modo corretto e insieme creativo. ANNA PAOLA LONGO
Libertà di educazione, Quaderno 33
01/12/2012

SCUOLA MEDIA/ Scuola del metodo

Non offerta di un minimo di cultura comune a fondamento della cittadinanza, ma con-segna di un metodo personale che introduca nell’avventura della conoscenza. ROSARIO MAZZEO
Libertà di educazione, Quaderno 33
01/12/2012

QUESTIONE DI SGUARDO/ Arte e immagine

Il valore formativo di una disciplina in cui lo sguardo è educato dalla bellezza e dove l’incontro con l’autore apre al tratto grafico lo spazio della consapevolezza. PIERGIORGIO VIANELLO
Libertà di educazione, Quaderno 33
01/12/2012

FARE SCIENZE A SCUOLA/ 2. Metodo e programma

Come accompagnare i ragazzi della scuola secondaria di primo grado ad osservare la natura e la realtà. Una proposta che si articola anno dopo anno. M.C. SPECIANI e M.E. BERGAMASCHINI
Libertà di educazione, Quaderno 33
30/11/2012
1 2
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui