BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAPA/ Da Cuba all'Argentina, la nuova "sfida" pronta per Francesco

Arturo Illia

19/12/2014

Il riavvicinamento storico tra Cuba e Stati Uniti è stato reso possibile anche dall’azione concreta di papa Francesco, le cui sfide internazionali non sono finite, spiega ARTURO ILLIA

È il primo Pontefice a scegliere il nome di Francesco, in onore al santo Patrono d'Italia. "I fratelli cardinali per nominare il vescovo di Roma sono andati a prenderlo quasi alla fine del mondo", ha commentato così la sua elezione, la sera del 13 marzo, affacciandosi per la prima volta alla Loggia delle Benedizioni di San Pietro per presentarsi non solo ai fedeli romani accorsi in un numero strabiliante, ma anche al mondo intero collegato via mondovisione e internet, il cardinale Jorge Mario Bergoglio, arcivescovo di Buenos Aires e primate d'Argentina, gesuita. Di origini piemontesi, figlio di immigrati, è nato il 17 dicembre 1936 in un sobborgo di Beunos Aires. La sua cifra è la semplicità. La sua elezione è avvenuta la quinto scrutinio e ha colto tutti di sorpresa: dopo essere stato tra i papabili al Conclave del 2005 - che vide l'elezione del cardinale Jozef Ratzinger - non era stato inserito da nessuno nella lista dei favoriti alla successione di Papa Benedetto XVI.

18/12/2014

PAPA/ Quali sono i momenti più importanti della vita?

Cristiana Caricato

Ieri era il compleanno del papa e tutta piazza San Pietro è diventata la sua festa. Eppure questa è poco più che coreografia. Sono altre le date che contano per lui. CRISTIANA CARICATO

17/12/2014

COMPLEANNO PAPA/ Francesco, uno sguardo che guarisce il cuore

Federico Pichetto

Il 17 dicembre 1936 è nato a Buenos Aires Jorge Mario Bergoglio. Il suo motto, "miserando atque eligendo", dice che il nostro tempo ha bisogno proprio del suo sguardo. FEDERICO PICHETTO

16/12/2014

PAPA/ Francesco, Caino e il padre che non amiamo

Salvatore Abbruzzese

Il messaggio di Francesco per la giornata mondiale della pace (1° gennaio 2015) fa una denuncia delle vere radici del male: fare nostra la risposta di Caino. SALVATORE ABBRUZZESE

15/12/2014

PAPA/ La "piccola" fede di Francesco, grande come quella di un bambino

Mauro Leonardi

"Avere fede non significa non avere momenti difficili, ma avere la forza di affrontarli sapendo che non siamo soli". Lo ha detto ieri papa Francesco all'Angelus. MAURO LEONARDI

03/12/2014

La verità sull'Europa

Fernando De Haro

Nel suo discorso al Parlamento europeo, Francesco ha richiamato l’immagine della Scuola di Atene, il celebre affresco di Raffaello. Il commento di FERNANDO DE HARO alle parole del Papa

02/12/2014

PAPA/ Pietro e Andrea, arricchire la fede senza scalfirla

Federico Pichetto

Che cos'ha fatto realmente Francesco a Istanbul quando ha incontrato Bartolomeo? L'ultimo gesto, in ordine di tempo, coerente con una storia all'insegna della libertà. FEDERICO PICHETTO

02/12/2014

ISLAM/ Sbai: così Francesco aiuta i moderati a combattere il terrorismo

Souad Sbai

Papa Francesco, durante il suo viaggio in Turchia, ha dimostrato di sapere che il mondo arabo-musulmano ha la forza e il coraggio di dire no all'estremismo. SOUAD SBAI

01/12/2014

PAPA IN TURCHIA/ Francesco e Bartolomeo, l'unità è un'amicizia

Cristiana Caricato

Il viaggio di Francesco in Turchia si è concluso con la divina liturgia celebrata da insieme a Bartolomeo. Francesco ha fatto un'apertura senza precedenti. CRISTIANA CARICATO

29/11/2014

PAPA IN TURCHIA/ Francesco, parole di pace nel retrobottega degli islamisti

Cristiana Caricato

E' cominciato ieri il viaggio di papa Francesco in Turchia. Francesco ha esortato alla pace, in un paese, la Turchia, che non nasconde la sua vocazione "imperiale". CRISTIANA CARICATO

27/11/2014

PAPA/ Mazzarella: Francesco, Rebora e la "conversione" di un'anima "perduta"

Eugenio Mazzarella

EUGENIO MAZZARELLA commenta il discorso che Papa Francesco ha tenuto all'Europarlamento di Strasburgo. Il richiamo fondamentale alle radici cristiane d'Europa

27/11/2014

ISIS/ Perché Francesco tiene la porta aperta?

Federico Pichetto

Un dialogo con l'Isis? "E' difficile, puoi dire quasi impossibile, ma la porta è sempre aperta", "io mai do per persa una cosa, mai". Cosa dire delle parole di Francesco? FEDERICO PICHETTO

26/11/2014

GEO-FINANZA/ Obama e Francesco, gli "assist" per una nuova Europa

Paolo Raffone

L’indebolimento della politica degli Stati Uniti rappresenta un’ottima occasione per l’Ue, viste le sfide che ha di fronte ricordate da papa Francesco. L’analisi di PAOLO RAFFONE

26/11/2014

PAPA A STRASBURGO/ 2. Lupi: un nuovo manifesto per i cristiani

Maurizio Lupi

Quello di Papa Francesco a Strasburgo non è stato solo un discorso, dice MAURIZIO LUPI (Ncd) ma un autentico nuovo manifesto per la rifondazione dell'Europa

26/11/2014

PAPA A STRASBURGO/ 1. Violante: senza Francesco l'Europa muore

INT. Luciano Violante

Quando pensa all’Europa il Papa è proiettato al futuro, mentre la politica è rivolta al passato o ripiegata su se stessa. LUCIANO VIOLANTE commenta così il discorso di Bergoglio a Strasburgo