BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPILLO/ Gli "equivoci" sulla flessibilità che fanno male al lavoro

INT. Ivan Guizzardi

03/01/2014

In Italia la situazione dell'occupazione giovanile resta critica. Bisogna intervenire, ma gli strumenti, come ricorda IVAN GUIZZARDI, non devono essere solo legislativi

Il mercato del lavoro sta mutando: da alcuni anni sono stati introdotti strumenti di flessibilità, che qualche volta scivola in precarietà, mentre il posto fisso “a vita” nella stessa azienda sta scomparendo. Co.co.co. sta per “collaborazione coordinata continuativa”, Co.pro. per “collaboratore a progetto”, e poi c’è il lavorator interinale e quello somministrato. I lavoratori cosa devono aspettarsi?

22/06/2011

I NUMERI/ C’è una scuola che aiuta a battere il precariato

Gianni Zen

I dati sul sistema scolastico e universitario mostrano la necessità di un cambiamento che possa anche favorire l’occupabilità dei giovani. L’analisi di GIANNI ZEN

15/06/2011

I NUMERI/ Quello “strabismo” che fa sentire precari gli italiani

Daniele Marini

DANIELE MARINI prosegue la presentazione dei dati di una ricerca cominciata la scorsa settimana. In luce, in particolare, la “cultura” del lavoro in Italia. Ultimo di tre articoli

14/06/2011

DALLA CGIL/ Un "percorso di guerra" che lascia i giovani senza lavoro

Giuliano Cazzola

La situazione dei giovani italiani sul mercato del lavoro è difficile, ma non si risolve attraverso una legge per abolire la flessibilità. L’analisi di GIULIANO CAZZOLA

10/06/2011

I NUMERI/ Così i lavoratori aumentano il loro valore

Daniele Marini

Una ricerca, di cui ci parla DANIELE MARINI, mostra come il comportamento di alcuni lavoratori italiani faccia crescere il loro valore e quello delle aziende. Secondo di tre articoli

26/05/2011

LAVORO/ Treu (Pd): un nuovo Statuto per aiutare chi si mette in proprio

Tiziano Treu

TIZIANO TREU ci illustra un progetto di legge contenente misure per la tutela e per la promozione del lavoro autonomo, su cui ultimamente il mondo politico è tornato a concentrarsi

24/05/2011

Mal di lavoro

Giuliano Cazzola

Mentre in Spagna balzano alle cronache le manifestazioni degli “indignati”, in Italia c’è un’importante questione giovanile. Ce ne parla GIULIANO CAZZOLA

13/05/2011

LAVORO/ Ecco gli stipendi che trasformano i laureati in "precari"

Emilio Colombo

Il mercato del lavoro italiano, spiega EMILIO COLOMBO, offre retribuzioni davvero poco remunerative per i giovani laureati, causando anche la loro “fuga” all’estero

20/04/2011

LAVORO/ Così la trojka del contratto unico illude i precari

Giuliano Cazzola

Ichino, Montezemolo e Rossi hanno riaperto il dibattito sul contratto unico, quale rimedio alla precarietà. GIULIANO CAZZOLA ci spiega i limiti di questa proposta

19/04/2011

LAVORO/ Così la flessibilità aiuta la crescita

Francesco Sansone

Ogni impresa, spiega FRANCESCO SANSONE, ha la possibilità di adottare strategie per migliorare la sua struttura incidendo così sulla crescita e lo sviluppo dell’intero sistema

13/04/2011

I NUMERI/ Perché nessuno sfrutta il "potere" del part-time?

Paola Liberace

In Italia cresce l’uso del part-time, ma questa tipologia contrattuale resta meno usata che altrove, anche perché, spiega PAOLA LIBERACE, non se ne capiscono appieno le potenzialità

12/04/2011

J'ACCUSE/ Cazzola: c'è un'alleanza tra padri e figli che mantiene il precariato

Giuliano Cazzola

Il tema del precariato è tornato sulle pagine dei giornali a causa della manifestazione di sabato. Eppure, spiega GIULIANO CAZZOLA, gli italiani sembrano voler far poco per eliminarlo

11/04/2011

LAVORO/ Ecco perché la piazza non risolve il dramma dei giovani precari

Giancamillo Palmerini

Sabato sono scesi in centinaia di piazze italiane alcune migliaia di giovani per denunciare il dramma della precarietà. Il commento di GIANCAMILLO PALMERINI

08/04/2011

LAVORO/ Tiraboschi: un nuovo apprendistato per frenare l’abuso di stage e cocopro

Michele Tiraboschi

A quasi dieci anni dalla riforma Biagi, il Governo è pronto a intervenire, nuovamente, sulla disciplina dell’apprendistato, come ci spiega MICHELE TIRABOSCHI

06/04/2011

PRECARI SCUOLA/ Così i giudici rischiano di creare un'emergenza debito

Giuliano Cazzola

Due sentenze della magistratura sui precari della scuola pubblica rischiano di avere effetti devastanti anche sui conti pubblici, come spiega GIULIANO CAZZOLA