BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SONDAGGI/ Piepoli: Mattarella? Stacca di 25 punti Renzi

INT. Nicola Piepoli

05/02/2015

Per NICOLA PIEPOLI, il gradimento di Mattarella è al 75% e quello di Renzi al 50%. Il nuovo presidente della Repubblica parte alto, dei consensi così elevati li aveva soltanto Ciampi

Le interviste ai principali sondaggisti che monitorano giornalmente il gradimento degli italiani nei confronti dei leader politici, dei partiti, delle coalizioni e delle decisioni del governo

13/01/2015

SONDAGGI/ Klaus Davi: il crollo di Renzi? Troppo "bullismo", serve più umiltà

INT. Klaus Davi

Nuovo, netto crollo del capo del governo e del suo esecutivo nelle preferenze degli italiani. KLAUS DAVI dà la colpa al perdurare della crisi economica e all'atteggiamento di Renzi

28/12/2014

SONDAGGI/ Piepoli: gli italiani vogliono un presidente come Napolitano e Ciampi

INT. Nicola Piepoli

Per NICOLA PIEPOLI, la fiducia negli ultimi presidenti è stata molto alta, con Napolitano che ha raggiunto il 90% e Ciampi l’86%. Gli italiani vogliono un successore su questa linea

27/12/2014

SONDAGGI/ Buttaroni (Tecné): crolla Renzi, salgono pm e sindacati

INT. Carlo Buttaroni

Per CARLO BUTTARONI, la fiducia degli italiani nel governo Renzi crolla al 30%. A tenere sono solo magistratura e forze dell’ordine, sopra al 50%, mentre i sindacati crescono al 44-45%

01/12/2014

SONDAGGI/ Piepoli: il primo "partito" è Napolitano, Renzi vale 50, Salvini 28

INT. Nicola Piepoli

Per NICOLA PIEPOLI, la Lega arriverà in breve tempo ad avere il 10-15% dei consensi anche nelle Regioni del Centro-Sud, confermandosi sempre più come un grande partito a livello nazionale

08/11/2014

SONDAGGI/ Renzi tenta l'accordo con Grillo per andare subito al voto

INT. Alessandro Amadori

Per ALESSANDRO AMADORI, Renzi è il tiratore più veloce del West. La sua specialità è far saltare gli avversari e sta preparandosi al voto che gli consentirebbe una legittimazione popolare

18/09/2014

SONDAGGI/ Mannheimer: il 67% degli elettori di Renzi comincia a dubitare...

INT. Renato Mannheimer

Per RENATO MANNHEIMER, il tema su cui gli italiani desiderano maggiori interventi da parte del governo sono il lavoro e l’occupazione, molto di più delle tasse e della riforma del Senato

05/09/2014

SONDAGGI/ Piepoli: Renzi al 61%, ma 7 su 10 stanno cambiando idea

INT. Nicola Piepoli

NICOLA PIEPOLI commenta i dati del suo ultimo sondaggio, secondo cui il Pd è ancora saldamente il primo partito al 40,5%, M5S al 21,5%, Forza Italia al 15,5% e la Lega nord al 6,5%

15/08/2014

SONDAGGI/ Renzi in calo, la luna di miele è finita

INT. Arnaldo Ferrari Nasi

Per ARNALDO FERRARI NASI, Berlusconi è costretto a inseguire Renzi, ma il presidente del Consiglio non ha nessun bisogno dei consigli del Cavaliere. La luna di miele però sta finendo

11/08/2014

SONDAGGI/ Renzi è al 60%, ma l’"effetto" Prodi è in agguato

INT. Alessandro Amadori

Quella per Renzi, dice ALESSANDRO AMADORI, "è una fiducia come quella che si dà a un investitore, che la merita nella misura in cui ha dei risultati". Il che non esclude sorprese

03/05/2014

ELEZIONI EUROPEE 2014/ Sondaggio, Piepoli: gli antieuropeisti saranno un terzo del Parlamento

INT. Nicola Piepoli

Calma piatta. Per NICOLA PIEPOLI c'è ben poco da segnalare in vista delle elezioni europee del 25 maggio: i rapporti di forza sono consolidati. Occhio, però, al sentimento antieuropeo...

19/04/2014

SONDAGGIO EUROPEE/ Piepoli: Pd al 34%, ma Berlusconi sposta più voti di Renzi…

INT. Nicola Piepoli

Per NICOLA PIEPOLI i due partiti che prenderanno più consensi saranno il Pd con il 34% e il Movimento 5 Stelle con il 24,5%, mentre Forza Italia sarà al terzo posto col 18%

12/04/2014

SONDAGGIO/ Grillo supera Berlusconi ma non è un vero "sorpasso"

INT. Alessandro Amadori

ALESSANDRO AMADORI (Coesis research) non si aspetta sorprese: "I rapporti di forza sono delineati. Il Pd è saldamente il primo partito e quello di Grillo su Forza Italia non è vero sorpasso"

14/03/2014

SONDAGGIO/ Piepoli: gli annunci di Renzi valgono il 60% dei voti

INT. Nicola Piepoli

Secondo le rilevazioni di NICOLA PIEPOLI l'effetto Renzi c'è eccome. Il Partito democratico è al 34,5% e vale come tutto il centrodestra. Il Movimento 5 Stelle al 18% 

02/03/2014

IL SONDAGGIO/ Amadori (Coesis): c'è un "Ulivo di destra" che vale più di Renzi (31%)

INT. Alessandro Amadori

Non sono i punti del programma a a costruire la fiducia intorno a Matteo Renzi, bensì il suo atteggiamento "berlusconiano". La lettura e i dati del sondaggista ALESSANDRO AMADORI