BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PEPPINO IMPASTATO/ L'educazione alla bellezza è meglio dell'Antimafia

Francesco Inguanti

17/05/2014

Rimane, a monito di molti giovani, l'appello alla bellezza di Peppino Impastato, ucciso dalla mafia il 9 maggio 1978 in coincidenza con il ritrovamento di Aldo Moro. FRANCESCO INGUANTI

Quando l'ideologia attacca l'uomo, soffocandolo, la realtà si difende e il cuore emerge. Esperienze, problemi, idee, documentano l'irriducibile anelito dell'uomo tra storia, letteratura e politica. L’eredità che ci ha lasciato il Novecento, segnato da due guerre mondiali e dalle grande dittature, che ha ricevuto l’appellativo di “secolo breve”. Approfondimenti, dibattiti, riflessioni: per conoscere, comprendere, ricordare.

18/02/2014

1984-2014/ Casaroli-Craxi, una doppia "firma" che ha fatto bene alla Chiesa

Paolo Gheda

Il 18 febbraio 1984 il card. Agostino Casaroli e Bettino Craxi firmavano il nuovo Concordato, che seppeliva quello del 1929. Cosa dire a trent'anni di distanza? PAOLO GHEDA

10/02/2014

GIORNO DEL RICORDO/ Norma Cossetto, martire di un popolo "dimenticato"

Federico Robbe

Il 10 febbraio è il giorno del ricordo, dedicato alle vittime delle foibe e dell'esodo giuliano-dalmata. FEDERICO ROBBE sulle principali vicende del Confine orientale. Il caso Norma Cossetto

30/12/2013

STORIA/ Berggol'c e Ginzburg: Leningrado, quando la coscienza trascinava il corpo

Marta Dell'Asta

La storia dell'assedio di Leningrado (1941-1944), di quei 900 giorni costati la vita a un milione e mezzo di russi, si arricchisce di nuove testimonianze. MARTA DELL'ASTA

15/12/2013

DIARIO GERMANIA/ Era peggio la Stasi dell'ex Ddr o il nulla di questa Europa?

Roberto Graziotto

Di recente il Corriere della Sera si è occupato di alcune testimonianze emergenti dagli archivi della Stasi e relative alla caduta della DDR. Da Lipsia, il commento di ROBERTO GRAZIOTTO

30/10/2013

STORIA/ Così Mazowiecki mise d'accordo l'intellighenzia e gli operai

Annalia Guglielmi

Il 28 ottobre è morto Tadeusz Mazowiecki (1927), giornalista, politico, primo premier non comunista della Polonia. Che cosa ha fatto di lui uno statista? ANNALIA GUGLIELMI lo ha conosciuto

22/10/2013

NEGAZIONISMO/ Povera Italia, vittima della tempesta ideologica perfetta

Fulvio Cortese

La morte di Priebke, la violenza in strada, il videotestamento, l'indignazione, i 70 anni del rastrellamento nel Ghetto di Roma. E l'idea di una legge contro il negazionismo. FULVIO CORTESE

10/10/2013

40 ANNI DOPO/ L'illusione di Berlinguer e la "vittoria" di Aldo Moro

Andrea Possieri

Che cosa nasconde davvero la formula del "compromesso storico" elaborato (e proposto) ad Aldo Moro da Enrico Berlinguer? Dopo quello di Paolo Gheda, il commento di ANDREA POSSIERI

01/10/2013

STORIA/ Moro, Berlinguer e quel "compromesso" di cui c'è ancora bisogno

Paolo Gheda

Quaranta anni fa Enrico Berlinguer e Aldo Moro davano vita al compromesso storico. Un patto di desistenza e di collaborazione polItica per affrontare la crisi del paese. PAOLO GHEDA

08/09/2013

8 SETTEMBRE 1943/ La notte che ha cambiato le sorti dell'Italia

Luciano Garibaldi

C'è un mistero, nella tragedia dell'8 settembre, che nessuno storico è riuscito a svelare: perché gli americani non difesero Roma con la 82a Divisione aviotrasportata. LUCIANO GARIBALDI

30/05/2013

STORIA/ Chi erano i polacchi che liberarono l'Italia?

Mirko Molteni

"Gli eroi di Montecassino" è il libro che Luciano Garibaldi ha dedicato ai combattenti del 2° Corpo d’Armata del generale polacco Wladyslaw Anders. Chi erano e cosa fecero? MIRKO MOLTENI

20/05/2013

VIDELA/ Cosa pensare di fronte ai crimini del dittatore "cattolico"?

Horacio Morel

Con la morte del dittatore Jorge Rafael Videla si chiude simbolicamente un capitolo nella storia dell’Argentina. Ciò che resta da pensare è la lezione per il presente. HORACIO MOREL

09/05/2013

9 MAGGIO 1978/ Perché Moro non riuscì a smuovere la "pietà" della Dc?

Salvatore Sechi

Il 9 maggio 1978 veniva ritrovato a Roma in via Caetani, ne bagagliaio di una Renault 4 rossa, il cadavere di Aldo Moro. SALVATORE SECHI si chiede perché la Dc cambiò strategia

25/04/2013

25 APRILE/ Aldo Gastaldi, l'eroe cattolico che "rubò" la Resistenza ai comunisti

Alberto Leoni

La storia di Aldo Gastaldi: cattolico, sottotenente del genio, l’8 settembre 1943 con un pugno di uomini, che divennero la brigata Garibaldi Cichero, iniziò un’epopea. ALBERTO LEONI

19/04/2013

STORIA/ La cattiva Resistenza spiega in 5 mosse tutti i mali dell'Italia di oggi

Alberto Leoni

L’ultimo lavoro di Sergio Luzzatto, "Partigia: una storia della resistenza" ha un merito innegabile: mette i “sacerdoti” dell’antifascismo davanti al loro fallimento. ALBERTO LEONI