BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RUSSIA/ Kasatkina: c'è una secolarizzazione che fa bene ai cristiani

Tat'jana Kasatkina

08/10/2013

Per TAT'JANA KASATKINA (Accademia russa delle Scienze) i cristiani devono prendere coscienza del fatto che la secolarizzazione è una opportunità. Ecco perché

La Chiesa cattolica, come disse Giovanni Paolo II nel 1989, deve tornare a respirare con due polmoni, l'oriente e l'occidente. Autori, libri e temi che fanno parlare la cultura russa e dell'Europa orientale

04/10/2013

RUSSIA/ La verità di papa Francesco alla "prova" di Oriente e Occidente

Giovanna Parravicini

L'identità può crescere e maturare solo grazie alla presenza dell'"altro". È il tema di quest'anno del convegno organizzato da Russia Cristiana. GIOVANNA PARRAVICINI

22/10/2012

IDEE/ Sedakova: il "trauma sovietico" ha molto da insegnare all'Italia della crisi

Ol'ga Sedakova

Il movimento “bianco” in Russia nell’inverno primavera 2011-12: il ridestarsi della dignità della persona. Subito però esposto al rischio di una nuova crisi. OL’GA SEDAKOVA

08/10/2012

LETTURE/ Sinjavskij, quando il lager "aiuta" la libertà (letteraria)

Maurizia Calusio

Sono ora disponibili in italiano le Passeggiate con Puškin di Andrej Sinjavskij, pubblicate a Londra nel 1975. In un lager dell’Urss si era conservata una voce libera. MAURIZIA CALUSIO

03/07/2012

RUSSIA/ Quel Concilio che può cambiare ancora la Chiesa

Giovanna Parravicini

In Russia il Concilio del 1917-1918, un evento cruciale nella storia della Chiesa e della società russa nel XX secolo, è oggetto di una rivisitazione sistematica. GIOVANNA PARRAVICINI

26/04/2012

ARTE/ Charitonov, quando l’ortodossia incontra Dante e la Commedia

Jean François Thiry

Il pittore russo contemporaneo Valerij Charitonov realizza una originale sintesi tra arte bizantina e rinascimento italiano. Sarà presto in mostra a Roma. JEAN-FRANÇOIS THIRY

06/03/2012

LETTURE/ Solženicyn: perché non è la rivoluzione a cambiare il mondo?

Maurizia Calusio

Nel suo primo romanzo, appena tradotto in italiano, Aleksandr Solženicyn passa dalla fede nella rivoluzione alla scoperta della sua menzogna. Il commento di MAURIZIA CALUSIO

02/03/2011

LETTURE/ La Russia e quell'ansia di libertà che sopravvive al deserto morale

INT. Serena Vitale

SERENA VITALE è tornata in libreria con A Mosca, a Mosca!. Per raccontare la violenza dell’ideologia sulle coscienze dopo gli anni ’60 ma anche il suo amore per la Russia

31/01/2011

DOSTOEVSKIJ/ Il suo Grande Inquisitore ci svela la nuova insidia del potere

Sergio Cristaldi

Il 14 gennaio Gustavo Zagrebelsky ha tenuto una lezione all’Accademia dei Lincei, “Intorno all’Inquisitore di Dostoevskij”, centrata sul binomio libertà-legge. La lettura di SERGIO CRISTALDI

05/01/2011

STORIA/ I libri che hanno permesso a Stalin di vincere Hitler, ma non le coscienze

Pietro Tosco

PIETRO TOSCO presenta la recente monografia “E le loro madri piansero. La grande guerra patriottica nella letteratura russa sovietica e postsovietica”, di Frank Ellis, storico e slavista inglese

20/12/2010

LETTURE/ Il destino di un uomo è nel suo popolo: il "Solženicyn" di Ljudmila Saraskina

Marta Dell'Asta

Quando l'uomo ha coscienza della propria "somiglianza con Dio", rimane immune ad ogni ideologia: MARTA DELL'ASTA sull'ultima biografia di Solzenicyn scritta da Ljudmila Saraskina  

30/11/2010

RUSSIA/ Julián Carrón a Mosca: se il cristianesimo non è vita rimane un mito

Giovanna Parravicini

Don Julián Carrón è stato invitato lo scorso 15 novembre al Convegno teologico della Chiesa ortodossa russa a Mosca. GIOVANNA PARRAVICINI racconta il suo intervento

29/11/2010

RUSSIA/ La "teologia del cuore" di Antonij Blum contro il nichilismo di Sartre (e nostro)

Anna Smaina-Velikanova

«Ogni incontro è un avvenimento di straordinaria importanza, e quello con Dio lo è in modo particolare». ANNA ŠMAINA VELIKANOVA rievoca il metropolita Antonij Blum

22/10/2010

RUSSIA/ Non c’è genio senza popolo: così rinasce una civiltà cristiana

Giovanna Parravicini

La rinascita cristiana della Russia, spiega GIOVANNA PARRAVICINI, passa attraverso incontri che accadono inaspettati e si impongono: non solo grandi personalità, ma storie di popolo

24/08/2010

MEETING/ Il metropolita Filaret: in Cristo non c'è divisione

Metropolita Filaret

“Un uomo colto, un europeo dei nostri giorni può credere alla divinità del Figlio di Dio, Gesù Cristo?” Ieri al Meeting di Rimini PÉTER ERDÖ, Primate d’Ungheria e FILARET, Esarca Patriarcale di ...