BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Roberto Pasolini

Frequenta la Facoltà di Economia e Commercio presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano dove si laurea in Econometria con il Prof. Pasinetti. Abilitato all’insegnamento di matematica applicata e di discipline e tecniche aziendali. Dopo una breve esperienza nell'ufficio studi economici della "Carlo Erba" è entrato nel mondo della Scuola nel 1969 e dirige da una trentina d’anni una scuola paritaria nella quale ha anche insegnato Matematica Applicata. Da sempre impegnato per l’ottenimento della autonomia delle istituzioni scolastiche e per la pari dignità delle istituzioni non statali, è stato tra i fondatori della Conferenza Permanente delle Autonomie, Segretario Generale del Comitato Politico Scolastico, è dirigente nazionale di ANINSEI (socio aggregato Confindustria). Ha svolto attività di consulenza istituzionale al MPI per approntare la sperimentazione del Liceo Europeo, è stato membro del comitato tecnico-scientifico dell’INDIRE per la sperimentazione della riforma nella scuola primaria, ha fatto parte del gruppo del 250 “saggi” per l’elaborazione della riforma Moratti, fa parte del gruppo di lavoro per la parità scolastica presso il MIUR e della Delivery Unit della Regione Lombardia per l’avvio della sperimentazione dell’Istruzione Tecnica riformata

TitoloData

SCUOLA/ Meno iscritti alle paritarie? Ecco i veri dati

Rallenta (ma tiene) la crescita del numero di iscritti alle private: rispetto all'anno scorso sono lo 0,6% in più; nelle statali l'aumento è dell'1,6%. Il commento di ROBERTO PASOLINI
14/09/2012

REDDITOMETRO/ La libertà di educazione non è un bene di lusso

Il nuovo redditometro prevede la segnalazione anche per chi manda i figli in una scuola paritaria. Secondo ROBERTO PASOLINI, un caso complesso che meriterebbe precise valutazioni
01/02/2012

SCUOLA/ Il preside: un Regio decreto del '24 "promuove" Pisapia in cinese

Il Comune assume insegnanti di nazionalità cinese per l'insegnamento della lingua. Secondo ROBERTO PASOLINI si applica una norma prevista da sempre dall'ordinamento scolastico
10/01/2012

SCUOLA/ Milano, arrivano le cooperative. Il preside: bene, ma che siano competenti

Palazzo Marino e la Direzione scolastica provinciale si incontreranno per firmare un protocollo sperimentale che prevede l’arrivo di educatori da cooperative per vigilare sui bambini
23/08/2011
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui