BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Vittorio Feltri

Vittorio Feltri, nato a Bergamo nel 1943, è un giornalista italiano. Inizia a L'Eco di Bergamo nel 1962, con l'incarico di recensire le prime visioni cinematografiche. Successivamente viene assunto come redattore del quotidiano La Notte. Nel 1974 Gino Palumbo lo chiama al Corriere d'informazione: dopo tre anni Feltri arriva al Corriere della Sera, allora diretto da Piero Ottone. Dal 1983 è direttore di BergamoOggi, ma l'anno successivo ritorna al Corriere della Sera come inviato speciale. Nel 1989 assume la direzione del settimanale l'Europeo. Dopo una lunga carriera giornalistica fonda nel 2000 il quotidiano Libero. Feltri ne è anche direttore ed editore per 9 anni, fino alle dimissioni del 30 luglio 2009. Dall'agosto 2009 è direttore de Il Giornale.

TitoloData

DIETRO LE QUINTE/ Il “divorzio” tra Salvini e Berlusconi

Per VITTORIO FELTRI, Parisi è l’unico personaggio del centrodestra con un minimo di credibilità, ma Forza Italia dovrà correre da sola perché alla Lega non conviene coalizzarsi
30/07/2016

ELEZIONI COMUNALI/ Feltri: se a Roma vince la Raggi, ci liberiamo di M5s una volta per tutte

"I Cinque Stelle sono come gli islamisti per i quali le norme del Corano prevalgono sulla legge dello Stato". Lo dice VITTORIO FELTRI, che commenta anche le uscite di Salvini 
17/05/2016

RIMPASTO/ Vittorio Feltri: una democristianata di Renzi per far ingoiare la Cirinnà

Per VITTORIO FELTRI, le unioni civili servono a Renzi per distrarre la gente da altri problemi urgenti come quello delle banche e dell’Europa, per non parlare di Schengen
29/01/2016

CAOS FORZA ITALIA/ Feltri: il "funerale" di Berlusconi incorona Salvini

Per VITTORIO FELTRI, come tutti i moribondi anche Forza Italia non ci sta ad andare all’altro mondo. E’ attraversata quindi da nervosismo, desiderio di ribellione e voglia di cambiamento
25/08/2015

CAOS SENATO/ Feltri: il nuovo Nazareno? Una "trappola" di Berlusconi contro Renzi

Un nuovo patto del Nazareno? In tal caso si riaprirebbe (forse) la partita dell'Italicum e a quel punto B. potrebbe chiedere il premio di coalizione. Ma Renzi perderebbe. VITTORIO FELTRI
12/08/2015

PRIMARIE/ Feltri: sono un imbroglio, e Toti non è (ancora) un leader

"Uno non può fare il leader del centrodestra da governatore della Liguria. Le primarie? Ci vogliono delle regole, altrimenti vince chi imbroglia. Come Bersani e Renzi". VITTORIO FELTRI
09/06/2015

CAOS FI/ Feltri: Fitto? l'ennesimo partitino che regala il centrodestra a "Chi l'ha visto"

Per VITTORIO FELTRI, il movimento Conservatori e Riformisti di Raffaele Fitto frammenta ulteriormente il centrodestra che al contrario avrebbe bisogno di maggiore unità
20/05/2015

CAOS FI/ Vittorio Feltri: dopo le regionali Berlusconi manda tutti a quel paese

Il leader di Forza Italia si sente smarrito, tutte le persone a lui più vicine lo strattonano da una parte e dall’altra e questo lo rende indeciso su tutto. Lo dice VITTORIO FELTRI
18/04/2015

DIMISSIONI LUPI/ Vittorio Feltri: così ora Renzi può maneggiare molti più soldi

Per VITTORIO FELTRI, quello delle Infrastrutture e dei Trasporti è un ministero ricco e che maneggia molti soldi. Fa molto comodo al presidente del Consiglio poterlo controllare
20/03/2015

CAOS A DESTRA/ Vittorio Feltri: Fitto ha già perso, Tosi è un ex-Dc. Ma Salvini...

Per VITTORIO FELTRI, il centrodestra è come un salamino che è stato fatto a fette. Il culetto è rimasto in mano a Berlusconi che pensa di poterlo reintegrare, anche se la sua è un’illusione
25/02/2015

BERLUSCONI vs. RENZI/ Feltri: tempo due giorni e Silvio tornerà dal premier...

Berlusconi è molto arrabbiato sia con Verdini sia con Renzi, ma sono certo che gli passerà presto e che ritornerà a collaborare con il premier sulle riforme. A spiegarlo è VITTORIO FELTRI
09/02/2015

QUIRINALE/ Vittorio Feltri: per Renzi conta più Berlusconi del Pd

Secondo VITTORIO FELTRI, la strategia dei due leader è muoversi nell’ombra per evitare che i loro avversari abbiano buon gioco a fare del cecchinaggio e spiazzarli al momento del voto
17/01/2015

QUIRINALE/ Vittorio Feltri: nella "lista" di Renzi (e Berlusconi) ci sono Prodi e Padoan...

Per VITTORIO FELTRI, il fatto che Berlusconi si dica disposto ad accettare un presidente del Pd è un segno di realismo. Il Cavaliere sa di essere debole e si è reso conto di dover trattare
23/12/2014

ELEZIONI EUROPEE 2014/ Vittorio Feltri: Grillo vince e manda a casa Renzi

La carica di Grillo in vista delle elezioni del 25 maggio risulterà vincente: "Domenica sera il Movimento 5 Stelle risulterà il primo partito italiano". A dirlo è VITTORIO FELTRI
21/05/2014

SCENARIO/ Feltri: "Berlusconi, lascia perdere"

Che fine ha fatto il Pdl? La domanda vaga senza risposta, dopo una tornata elettorale che ha fatto registrare risultati da incubo per i dirigenti pidiellini. L'intervista a VITTORIO FELTRI
25/05/2012

SCENARIO/ 2. Feltri (Il Giornale): il caso Mills potrebbe sfasciare il governo

L'elezione di Bersani alla segretaria del Pd apre nel centrosinistra un processo di trasformazione profonda, nel  centrodestra sembra invece risolto l'attrito tra il premier e Tremonti e le ...
02/11/2009
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui