BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Emma Bonino

Emma Bonino è nata a Bra (Cuneo) nel 1948. Laureata in lingue e letterature moderne nel 1972 all'Università Bocconi di Milano. E' stata promotrice del referendum che ha introdotto, in Italia, la legislatura in materia di aborto. Nel 1976 è eletta alla Camera dei deputati dove resterà per tutte le tornate successive (1979, 1983, 1987, 1992, 1994, 2006). Nel 1979, 1984, 1999 e 2004 è stata eletta al Parlamento europeo. Nel 1994 è nominata Commissario europeo. Prima presidente poi segretaria del Partito radicale transnazionale dal 1991 al 1994, è tra i fondatori delle Ong Non c'è Pace Senza Giustizia e Nessuno tocchi Caino. Ha promosso numerose campagne internazionali in difesa dei diritti umani. E' stata ministro per il Commercio internazionale e per le politiche europee nel governo Prodi II (2006-08), vicepresidente del Senato (2008-13) e ministro degli Esteri nel governo Letta (2013-14).

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui