BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Marco Fortis

Marco Fortis è nato a Verbania nel 1956. Si è laureato in scienze politiche all’Università Cattolica di Milano nel 1980. Nel 1986 entra nel gruppo Ferruzzi Montedison dove è nominato consigliere di amministrazione di Edison Spa, Edison Gas Spa, Eridania Béghin-Say, Provimi, Ausimont e Antibioticos. Attualmente è responsabile della Direzione studi economici di Edison Spa, vicepresidente della Fondazione Edison e vicepresidente del comitato scientifico della stessa Fondazione. È professore a contratto di Economia industriale e commercio estero nella facoltà di Scienze politiche dell’Università Cattolica di Milano, vicepresidente della Fondazione Guido Donegani e membro del Cda della Fondazione Carlo Erba. Dal maggio 2006 al maggio 2007 è stato vicepresidente della Banca Popolare di Intra, di cui ha seguito il risanamento. Ha pubblicato numerosi saggi e articoli, in Italia e all’estero, sui temi dell’economia italiana, dell’industria e dei distretti industriali, della tecnologia, dello sviluppo e del commercio internazionale.

TitoloData

I NUMERI/ L'Italia cresce più della Germania, ecco le prove

L'Istat ha comunicato nuovi dati positivi sull'economia italiana. Per MARCO FORTIS il nostro Paese sta persino facendo meglio della Germania in molti settori industriali
17/02/2017

PREVISIONI 2017/ Un voto mette a rischio l'Italia

Il 2017 non sarà un anno semplice per l'Italia, spiega MARCO FORTIS. Ricordando che il nostro Paese rischia di pagare le conseguenze di un voto per ripristinare l'articolo 18
31/12/2016

REFERENDUM/ Fortis: lavoro, debito e Pil, portiamo avanti i successi del Governo

In questi giorni si parla tanto degli effetti economici e finanziari del referendum costituzionale. MARCO FORTIS ci aiuta a capire cosa potrebbe realmente cambiare in Italia
01/12/2016

RIPRESA?/ Fortis: i dati che smentiscono i "gufi" italiani

Per MARCO FORTIS, le politiche del governo, pur producendo effetti positivi, non ci hanno consentito di ritornare ai livelli pre-crisi per le difficoltà legate all’economia degli altri Paesi
01/06/2016

FINANZA/ Le "magagne" della Germania dietro l'attacco alle nostre banche

Per MARCO FORTIS, la Germania di fatto propone di considerare i titoli di Stato alla stregua dei derivati, ma il vero problema per le banche sono i titoli non liquidi, o titoli di livello 3
22/04/2016

RIPRESA?/ Fortis: l'Italia ha più "benzina" di Germania e Francia

Per MARCO FORTIS, l’Italia ha una fame arretrata di crescita in quanto i consumi sono stati compressi in modo irrazionale per tre anni durante il periodo dell’austerità
26/02/2016

I NUMERI/ Fortis: le sviste pericolose dei "giornaloni" su banche e debito

Per MARCO FORTIS, a breve termine il debito pubblico è più sicuro di quello della Danimarca, nel medio termine l’indice di rischiosità della Francia è molto superiore a quello dell’Italia
28/01/2016

RIPRESA?/ Fortis: basta polemiche, cresciamo di più di quanto dicano i dati del Pil

Per MARCO FORTIS, l’economia italiana sconta le difficoltà di settori come costruzioni e telecomunicazioni, ma nel complesso è in atto un’inversione di tendenza positiva
17/12/2015

L'ISTAT DA' I NUMERI/ Fortis: c'è una domanda (forte) che vale la ripresa

Per MARCO FORTIS, il dato sulla fiducia dei consumatori è molto positivo e nello stesso tempo la domanda interna è ripartita: è su questo che dobbiamo concentrare la politica economica
28/11/2015

RIPRESA?/ C'è il "sorpasso" dell'Italia sulla Germania

Per MARCO FORTIS, la produzione in Italia cresce dello 0,4%, mentre in Germania diminuisce dello 0,5%. Berlino è tutta sbilanciata sull’export, ma il commercio mondiale sta rallentando
11/11/2015

FIDUCIA ALLE STELLE?/ Fortis: i "buchi" da riempire per tornare ai livelli pre-crisi

Per MARCO FORTIS, il fatto più interessante è che non si tratta di exploit isolati, ma che c’è un trend in costante ascesa che dalla fine del 2014 a oggi è stato particolarmente dinamico
29/10/2015

MANOVRA 2015/ Fortis: Tasi e super-ammortamento, le "svolte" per la ripresa dell'Italia

Per MARCO FORTIS, i provvedimenti contenuti nella legge di stabilità consentono di mettere in pentola tutti gli ingredienti per fare sì che quei dati non rimangano una pia illusione
16/10/2015

MANOVRA/ Fortis: da Renzi la vera alternativa al suicidio dell'Europa

Per MARCO FORTIS, la Francia ha sforato di 21 miliardi il rapporto deficit/Pil del 3%, mentre l’Italia intende tagliare le tasse per 4 miliardi e in questo modo ridurrà il deficit
23/09/2015

RIPRESA?/ Fortis: meno tasse e più incentivi col piano Renzi-Padoan

Per MARCO FORTIS, il Mef sta lavorando a un piano di defiscalizzazione alle imprese in grado di rilanciarne gli investimenti e quindi il Pil italiano che oggi non è più trainato dall’export
08/09/2015

DATI ISTAT/ Fortis: consumi e Sud, la ripresa è cominciata davvero

Per MARCO FORTIS, la vera novità dei dati diffusi ieri è che ben 120mila dei 175mila nuovi posti di lavoro sono stati creati nel Sud Italia: anche il Mezzogiorno sta finalmente recuperando
02/09/2015

FINANZA E POLITICA/ Fortis: le spaccature che "frenano" il Pil (e il Governo)

Per MARCO FORTIS, da un lato ci sono le imprese medio-grandi che assumono e beneficiano del Jobs Act, dall’altra le microimprese che sono state quasi rasi al suolo dalla recessione
19/08/2015

EURO AL BIVIO/ Fortis: l'Italia non deve temere gli effetti di una Grexit

Per MARCO FORTIS, un’uscita della Grecia dall’euro non avrebbe effetti negativi per la ripresa italiana. Espulso un Paese recalcitrante, gli altri 18 membri dell’Eurozona farebbero quadrato
11/07/2015

RIPRESA?/ I numeri che fanno sperare l'Italia

L'Italia sembra in una fase di ripresa effettiva, dice MARCO FORTIS. La crisi greca potrebbe però avere implicazioni negative come si è visto con quella russo-ucraina
21/06/2015

PIL +0,3%/ 2. Fortis: un successo degli 80 euro e della "nuova Ue"

Per MARCO FORTIS, i dati Istat sul Pil sono positivi e la stessa manifattura italiana è tra le migliori al mondo, resta il problema di aumentare la competitività dei servizi
14/05/2015

EXPO 2015/ 1. Fortis: i segnali di una "nuova Italia"

Per MARCO FORTIS, a beneficiare dell’Expo sarà l’immagine dell’Italia in quanto tale, in un momento reso unico dal fatto che l’economia sta ripartendo e c’è un processo di riforme
01/05/2015
1 2 3 4 5 6 7
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui