BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Piero Ostellino

Nato a Venezia nel 1935, ha conseguito la laurea in Scienze politiche e si è specializzato in sistemi politici dei paesi comunisti. Dal 1970 è giornalista del Corriere della Sera, giornale del quale è stato anche direttore nel periodo 1984-1987. Dal 1973 al 1978 è stato corrispondente da Mosca, e ha raccolto i risultati di questo lavoro nel volume "Vivere in Russia" (Premio Campione d'Italia 1978). Attualmente è uno degli editorialisti del quotidiano. È stato quindi fino al 1980 corrispondente da Pechino e, per i suoi servizi, ha ricevuto il Premio Saint-Vincent. È anche membro del comitato scientifico di Società Libera, aggregazione fondata da esponenti del mondo accademico ed imprenditoriale, capace di arricchire il dibattito culturale. Tra le sue pubblicazioni: Il dubbio. Politica e società in Italia nelle riflessioni di un liberale scomodo, 2003. Piero Ostellino was born in Venice in 1935, graduated in Political Science and specialized in the political systems of communist countries. In 1970, he became a journalist for the Corriere della Sera newspaper, of which he was also the director from 1984 to 1987. From 1973 to 1978 he was the Moscow correspondent, and collected the results of this work in the book "Vivere in Russia” (“Living in Russia"), which won the Champion Award in 1978). He is currently a columnist for the newspaper. Until 1980, he was also the Beijing correspondent, and for his services, he received the Prix Saint-Vincent. He is also a member of the Scientific Committee of Società Libera, a group founded by academics and entrepreneurs, aiming to enrich cultural debate.

TitoloData

SBLOCCA ITALIA?/ 2. Ostellino: assumere 150mila precari è accontentare le lobby

05/09/2014

SPENDING REVIEW/ Ostellino: i risparmi di Matteo nascosti dalla "demagogia"

22/04/2014

SCENARIO/ Ostellino: il patto fascisti-comunisti farà fallire anche Renzi

13/03/2014

RETROSCENA/ Ostellino: Renzi al posto di Letta? Deciso a tavolino con Berlusconi...

15/02/2014

IL CASO/ Ostellino: la Merkel sta realizzando il piano di Hitler sull'Italia

21/12/2013

SCENARIO/ Ostellino: la fine di Berlusconi ci regala la prima Repubblica

31/10/2013

BERLUSCONI DAY/ Ostellino: Silvio smetta di guardare solo il suo ombelico

18/09/2013

CASO LOMBARDIA/ 1. Ostellino: Formigoni si era illuso, Maroni si è "venduto" allo Stato

12/07/2013

SCENARIO/ Ostellino: il presidenzialismo? L'Italia è "ostaggio" di un blocco catto-comunista

04/06/2013

SCENARIO/ Ostellino: per salvare il governo Letta tagli le tasse

14/05/2013

GOVERNISSIMO/ Ostellino: Berlusconi salvato dal realismo di un "vecchio" comunista

23/04/2013

GOVERNO (?)/ Ostellino: meglio restare senza, come il Belgio

09/03/2013

J'ACCUSE/ Ostellino: così moriremo di tasse e corruzione

06/02/2013

SCENARIO/ Ostellino: Berlusconi bleffa, non vuole candidare Monti

16/12/2012

BALLOTTAGGIO PRIMARIE 2012/ Ostellino: Bersani è un Prodi-bis, ma Renzi non è Amendola…

02/12/2012

LOMBARDIA/ 1. Ostellino: contro Formigoni, la Lega e Cl, la stessa operazione del '92

19/10/2012

BAGNASCO/ Ostellino: solo la Chiesa può difenderci dalla politica

30/08/2012

CALCIOSCOMMESSE/ Ostellino: una sentenza da Bar sport

24/08/2012

IN-GIUSTIZIA/ Ostellino: dai pretori d’assalto all’Ilva, la riforma impossibile

20/08/2012

STATO-MAFIA/ Ostellino: i Pm pensino alle conseguenze, non solo ai principi

13/08/2012
1 2 3
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui