BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Paul Hollander

Paul Hollander, nato nel 1932, è professore emerito di sociologia all’Università del Massachusetts e associato del Davis Center for Russian and Eurasian Studies di Harvard. Scappato dall’Ungheria nel 1956, ha ottenuto il PhD in sociologia alla Princeton University e il BA alla London School of Economics nel 1959. Nel 1981 ha pubblicato Political Pilgrims, che ricostruisce i viaggi compiuti nei paesi socialisti dagli intellettuali occidentali, e le ragioni del sostegno accordato a sistemi repressivi e totalitari. Sono seguiti diversi lavori sull’anti-americanismo, tra cui Anti-Americanism: irrational & rational, 1995. Il suo ultimo libro si intitola The end of Commitment. Intellectuals, revolutionaries and political morality, 2006.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui