BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Paolo Musso

Paolo Musso è docente di Filosofia della scienza e di Scienza e fantascienza nei media e nella letteratura presso l’Università dell’Insubria di Varese e visiting professor di Epistemologia presso la Universidad Catòlica Sedes Sapientiae di Lima in Perù. È Segretario di Redazione della rivista internazionale di filosofia della scienza Epistemologia, nonché membro della European Academy of Sciences and Arts (EASA) e del SETI Permanent Committee della International Academy of Astronautics (IAA) per la ricerca della vita nel cosmo. Ha collaborato con i quotidiani Avvenire e La Repubblica. Attualmente collabora con Ulisse, sito Internet di informazione scientifica della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste, con la rivista Emmeciquadro e con i quotidiani La Provincia di Varese e IlSussidiario.net. È stato fra i principali protagonisti di Calling E.T., un documentario sul SETI realizzato dal regista olandese Prosper De Roos. Nel 2012 ha vinto il secondo premio dell’Università di Oxford in un concorso di articoli su scienza e religione. È autore di una cinquantina di articoli e saggi e di 4 libri, tra cui La scienza e l’idea di ragione. Scienza, filosofia e religione da Galileo ai buchi neri e oltre, Mimesis, 2011, che contiene l’espressione più compiuta del suo pensiero. Nel suo lavoro ha sempre cercato di difendere una visione al contempo realista ma non riduzionista della scienza e di mostrarne la naturale armonia con gli altri aspetti della cultura umana, a cominciare dalla fede. Paolo Musso is professor of Philosophy of science and Science and science fiction in the media and literature at the University of Insubria of Varese and visiting professor of Epistemology at the Catholic University Sedes Sapientiae of Lima in Peru. He is Editorial Secretary of the international magazine of philosophy of science Epistemologia, and member of the European Academy of Sciences and Arts (EASA) and of the SETI Permanent Committee of the International Academy of Astronautics (IAA) for the search of life in the universe. He has collaborated with the newspapers Avvenire and La Repubblica. At present he is collaborating with Ulisse, website for scientific information of the Internazionale School for Advanced Studies (SISSA) of Trieste, the magazine Emmeciquadro and the newspapers IlSussidiario.net and La Provincia di Varese. he was one of the major characters of Calling E.T., a documentary on SETI shot by the Dutch filmmaker Prosper De Roos. In 2012 ha vinto il secondo premio dell’Università di Oxford in un concorso di articoli su scienza e religione. He has published more than 50 scientific papers and 4 books, among which La scienza e l’idea di ragione. Scienza, filosofia e religione da Galileo ai buchi neri e oltre (Mimesis 2011), which contains the best synthesis of his thought. In his work he has always attempted to defend a conception of science realist but at the same time not reductionist, and to show its natural harmony with the other aspects of human culture, first of all faith.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui