BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Francesco Daveri

Francesco Daveri insegna Scenari Economici presso l’Università Cattolica di Piacenza. È anche docente nel programma MBA della SDABocconi. Ha svolto attività di consulenza per la Banca Mondiale, la Commissione europea e il Ministero dell’economia. La sua attività di ricerca riguarda la relazione tra le riforme dei mercati, l’adozione delle nuove tecnologie e l’andamento della produttività aziendale e settoriale in Italia, Europa e Stati Uniti. Il suo libro più noto è Centomila punture di spillo (scritto con Carlo De Benedetti e Federico Rampini, Mondadori 2008). Scrive articoli in tema di scenari economici internazionali su Il Corriere della Sera e fa parte del Comitato di redazione del sito web LaVoce.info. È ed è stato ospite di trasmissioni televisive e radiofoniche, oltre che di vari notiziari. Sugli stessi argomenti è intervistato da vari quotidiani. Ha un’ampia e articolata esperienza da speaker aziendale su temi macroeconomici per conto di grandi e medie aziende manifatturiere e dei servizi e associazioni di categoria.

TitoloData

RIPRESA?/ Italia, un 2017 positivo (grazie a Trump)

Le previsioni per l'economia del 2017 sembrano essere positive. E anche FRANCESCO DAVERI è ottimista. Ricordando cosa si potrebbe fare per aumentare ancora di più il Pil
06/01/2017

GOVERNO GENTILONI/ Banche e Ue, così il nuovo Premier può rompere la "linea Renzi"

L'urgenza per il Governo Gentiloni è costituita dalla questione bancaria, lasciata irrisolta, dal Governo Renzi. E possono cambiare anche i rapporti con l'Ue, spiega FRANCESCO DAVERI
15/12/2016

LEGGE DI BILANCIO/ 24,5 miliardi senza garanzie di ripresa

Per FRANCESCO DAVERI, il governo insiste a indicare l’1% perché prevede di sforare la soglia di deficit portandola al 2,2/2,4%, ma non può ancora scriverlo nei documenti ufficiali
14/10/2016

MANOVRA/ Imprese e pensioni, le misure del Governo non bastano

Per FRANCESCO DAVERI, gli incentivi per l’industria 4.0 saranno utilizzati solo dalle aziende che intendevano già innovare, ma non favoriranno la creazione di nuovi investimenti tecnologici
30/09/2016

TASSE E POLITICA/ La manovra per aumentare i redditi (e il Pil)

Per FRANCESCO DAVERI, se vogliamo avere una ripresa più sostenuta occorre sostituire i tagli dell’Ires previsti dal governo con una riduzione delle tasse sui redditi da lavoro
28/07/2016

RIPRESA?/ Così la Germania può fare da salvagente per l'Italia

Per FRANCESCO DAVERI, nonostante la revisione al ribasso delle stime dell’Fmi, la Bundesbank ha confermato che in Germania ci sarà una crescita robusta in grado di trainare l’Eurozona
20/07/2016

TASSE E POLITICA/ Quel freno alla ripresa da 16 miliardi

FRANCESCO DAVERI spiega: per avere una crescita più consistente di Pil, fatturato e vendite occorre un taglio della pressione fiscale complessiva pari almeno all’1% del Pil 
30/06/2016

BREXIT/ Se Londra esce l'Ue si spaccherà in due

Per FRANCESCO DAVERI, la Brexit potrebbe avere effetti sugli investimenti e sugli acquisti di beni durevoli. Sono però le conseguenze politiche a preoccupare di più
17/06/2016

FINANZA E POLITICA/ Quel voto che può "sballare" il bilancio dell'Italia

Per FRANCESCO DAVERI, dal voto emerge una netta opposizione al sentiero delle riforme, ma l’Ue lega alla loro realizzazione la concessione della flessibilità rispetto al Fiscal Compact
08/06/2016

I NUMERI/ Un nuovo "stop" per il Pil dell'Italia

Per FRANCESCO DAVERI, nel primo trimestre 2016 la produzione ha registrato dati positivi, mentre fatturato e ordinativi sono stati negativi in quanto c’è stato un incremento delle scorte
26/05/2016

JOBS ACT FLOP?/ Ecco la spesa che frena il lavoro

Per FRANCESCO DAVERI, quando l’economia ripartirà, misure come il Jobs Act possono indurre l’imprenditore ad assumere a tempo indeterminato con maggiore facilità rispetto al passato
19/05/2016

RIPRESA?/ Pil, ecco i numeri che fanno "sballare" le previsioni del Governo

Per FRANCESCO DAVERI, una produzione industriale pari al +0,7% nel primo trimestre 2016 equivale a un Pil del +0,2% nei primi tre mesi e del +1% entro fine anno
11/05/2016

RIPRESA ITALIA?/ Il Pil che "manca all'appello"

Per FRANCESCO DAVERI, i fattori di instabilità europea sono tutti elementi che possono peggiorare il quadro. Si tratta di incognite i cui effetti non possono in alcun modo essere controllati
27/04/2016

FINANZA/ Il conto del Governo pronto a saltare

Per FRANCESCO DAVERI, le previsioni su crescita e inflazione contenute nel Def sono ottimistiche, e quindi probabilmente il rapporto deficit/Pil finirà per salire nel corso del 2016
13/04/2016

FINANZA E POLITICA/ Ecco la zavorra che affonda i redditi (e la ripresa)

Per FRANCESCO DAVERI, la ripresa dell’economia a livello globale arriverà ancora una volta dagli Stati Uniti, mentre la Cina registra preoccupanti segnali di rallentamento
06/04/2016

TASSE E POLITICA/ Imu e Tasi, il taglio "flop" che blocca il portafoglio

Per FRANCESCO DAVERI, il taglio delle tasse sulla prima casa avrà un effetto positivo sulla domanda interna, anche se non basterà a cambiare la situazione economica complessiva
30/03/2016

I NUMERI/ Quei dubbi sul Pil tra Istat e Renzi

L’Istat ha comunicato ieri i dati sulla crescita del Pil, che non convincono del tutto FRANCESCO DAVERI, preoccupato anche dalle prospettive di ripresa per il 2016
05/03/2016

TAGLIO TASSE?/ I "buchi" nel piano di Renzi

Per FRANCESCO DAVERI, un taglio delle tasse sarebbe sgradito all’Ue, ma sarebbe accolto con favore dai mercati perché dimostrerebbe che il governo italiano reagisce all’attuale situazione
01/03/2016

I NUMERI/ Tasse e deficit, gli aumenti in vista per l'Italia

Per FRANCESCO DAVERI, se il Pil rallenta rispetto al previsto e anziché +0,8% fa +0,6%, questo vuol dire che anziché al 2,6% il rapporto deficit/Pil salirà al 2,7%
20/02/2016

I NUMERI/ La "doccia gelata" sul Pil italiano che frena la ripresa

Per FRANCESCO DAVERI, il rallentamento di Russia, Cina, Stati arabi e Paesi emergenti in generale pesa su alcuni settori del Made in Italy che in passato andavano bene come il lusso
11/02/2016
1 2 3
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui