BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Alberigo Evani

Alberigo Evani (Massa, 1° gennaio 1963) è un allenatore di calcio ed ex calciatore. Attualmente selezionatore dell'Italia Under-18 e dell'Italia Under-19. Cresciuto nel settore giovanile del Milan, dove approda alla tenera età di 14 anni, debutta in serie A nel ruolo di terzino sinistro contro il Bologna l'11 ottobre 1981. Il vero esordio con la casacca rossonera arriva in realtà l'anno precedente, quando i rossoneri disputano il campionato di Serie B. Sempre fra i cadetti nel 1982-83 disputa ben 35 partite, divenendo titolare inamovibile della squadra rossonera. Con l'approdo di Arrigo Sacchi viene spostato a centrocampo e sotto la guida del tecnico vince lo scudetto 87/88 e le due successive Coppe dei Campioni nonché due Coppe Intercontinentali. Sotto la guida di Fabio Capello viene dirottato centrale di centrocampo e vince due scudetti prima di passare, nel 1993 alla Sampdoria, dove rimarrà quattro stagione. Chiude la carriera vestendo le maglie di Reggiana (Serie B) e Carrarese (Serie C1). Per tre anni è allenatore degli allievi nazionali del Milan, mentre dirige per una stagione la primavera rossonera. Dall'Agosto 2010 è commissario tecnico dell'Italia Under-19.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui