BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Sergio Assisi

Sergio Assisi (Napoli, 13 maggio 1972) è un attore italiano. Cresciuto in un ambiente familiare economicamente modesto ma artisticamente vivace (la madre scriveva poesie e canzoni napoletane, il padre, rilegatore di libri e con trascorsi giovanili teatrali), sin da bambino rivela una notevole indole creativa: a 12 anni inizia a scrivere racconti e a girare sketch. A 16 anni il debutto sul palcoscenico. Pochi anni dopo, nel 1992, accede all' Accademia D' Arte Drammatica del Teatro Bellini di Napoli, vincendo una delle venti borse di studio stanziate, ogni tre anni, dall'Accademia allora diretta da Tato Russo. Viene subito notato da Livio Galassi che gli offre la parte principale nel George Dandin di Molière. Da qui una lunga serie di spettacoli che gli consentono di cimentarsi nei generi più diversi che vanno dalla tragedia greca alla commedia classica napoletana di Eduardo Scarpetta, dalle tragedie di Shakespeare alla commedia dell'arte di Goldoni, e il teatro contemporaneo, fino al debutto alla regia teatrale con C'è folla al castello di Jean Tardieu. Nel 2010 prende parte alla miniserie Le ragazze dello swing, ispirata alla storia del Trio Lescano. Sarà il protagonista della serie mistery Zodiaco - Il libro perduto, e Il commissario Nardone nell'omonima serie ispirata alla storia vera del commissario di polizia che nell'Italia post-bellica divenne un punto di riferimento nella lotta alla criminalità. Nel 2012 è nel cast dell'ottava edizione di Ballando con le stelle.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui