BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Giuliana Sgrena

Nata il 20 dicembre del 1948, scrive per Il manifesto dal 1988, per il mensile Modus vivendi e per il settimanale tedesco Die Zeit. È stata candidata per le Europee del 2009 con Sinistra e Libertà ed è stata inserita nel coordinamento nazionale da parte nel Congresso fondativo. Il 4 febbraio 2005, mentre si trovava a Baghdad, in Iraq, per realizzare dei di reportage per Il Manifesto fu rapita dall’Organizzazione della Jihad islamica. Fu liberata il 4 marzo grazie alla trattativa condotta dall’agente dei servizi segreti italiani Nicola Calipari. Quest’ultimo morì in circostanze mai del tutto chiarite, ferito a morte da dei proiettili provenienti da un posto di blocco americano, mentre si trovava a bordo di un’automobile con Giuliana Sgrena.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui