BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Giulio Sapelli

Nato a Torino nel 1947, laureato in Storia Economica ha conseguito successivamente la specializzazione in Ergonomia. Ha svolto attività di ricerca alla Scuola delle scienze politiche ed economiche di Londra, all’Università di Barcellona ed all’Università di Buenos Aires. È stato direttore di studi alla scuola degli Alti Studi in Scienze Sociali di Parigi. È Ordinario di Storia Economica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Milano. Ha insegnato e svolto attività di ricerca in molte università e imprese italiane e straniere. I suoi lavori scientifici hanno avuto per oggetto il capitalismo italiano, le grandi imprese, le compagnie assicuratrici, le medie imprese d'eccellenza, l'associazionismo imprenditoriale, i trasporti, l'energia, lo sviluppo tecnologico, la teoria dell'impresa, la cultura organizzativa, le patologie dei mercati e la "corporate governance", i sistemi economico-sociali territoriali, la crescita economica e la modernizzazione nell'Europa del Sud, l'antropologia economica, l'etica d'impresa. Born in Turin in 1947, Giulio Sapelli obtained a degree in Economic History and later specialized in Ergonomics. He has conducted research at the School of Political and Economic Sciences in London, at the University of Barcelona and the University of Buenos Aires. He was the director of studies at the School of Higher Studies in Social Sciences in Paris. He is a Professor of Economic History at the University of Milan.

TitoloData

RIPRESA?/ Sapelli: “smontiamo” l’Europa per evitare un’altra recessione

Per GIULIO SAPELLI, la crisi colpisce ovunque, dall’America Latina alla Cina, dall’Australia agli Stati Uniti: se vogliamo evitare di esserne travolti bisogna smontare l’Europa
26/07/2016

MERKEL DA RENZI/ Il "non detto" dietro l'incontro di Roma

Per GIULIO SAPELLI, Merkel, Juncker e Schulz sono venuti in Italia per una visita a scopo intimidatorio, perché non vogliono che il nostro governo si permetta ancora di alzare la testa
06/05/2016

RENZI vs GERMANIA/ La battaglia di Matteo per non finire come Letta

Per GIULIO SAPELLI, le parole di Juncker indicano sostanzialmente che è incominciata la campagna d’Italia. Dietro il presidente della Commissione Ue ci sono Francia e Germania
16/01/2016

SCENARIO 2016/ Sapelli: Renzi ha sbagliato "rottamazione"

Siamo capaci di una ripresa anticiclica che può aiutare Renzi. Il quale, più che rottamare politici, dovrebbe rottamare la tecnocrazia che lo circonda e lo consiglia. GIULIO SAPELLI
05/01/2016

RENZI vs MERKEL/ Sapelli: Matteo si sta giocando le elezioni

Si riaccende lo scontro tra Italia e Ue, con Matteo Renzi che non manca di punzecchiare la Germania. Per GIULIO SAPELLI il Premier si sta giocando il futuro politico
19/12/2015

GUERRA AL TERRORE/ Sapelli: per battere l'Isis occorre colpire l'Arabia

Per GIULIO SAPELLI, il presidente Bashar Assad è indispensabile perché impedisce che il conflitto in Medio Oriente investa la stessa stabilità di Israele, che è già gravemente minacciata
06/12/2015

TERZA GUERRA MONDIALE/ Sapelli: il disegno di Erdogan "spaventa" anche l'Arabia Saudita

Per GIULIO SAPELLI, a stupire è la rapidità con cui sta avvenendo la trasformazione di un partito moderato quale era l’AKP in un movimento inquietante per la sua volontà imperialistica
01/12/2015

CHIUSURA EXPO/ Sapelli: successo organizzativo ma un grande flop culturale

Per GIULIO SAPELLI, il successo di Expo sfata il mito che gli italiani non siano dei buoni organizzatori. Gli italiani sanno fare squadra molto meglio di tante altre scuole manageriali
01/11/2015

CASO VOLKSWAGEN/ Sapelli: è la "punizione" Usa per l'austerity della Germania

Lo scandalo Volkswagen è una punizione inflitta dagli Stati Uniti alla Germania per la sua politica di austerity, colpendo l’emblema del capitalismo tedesco. GIULIO SAPELLI
24/09/2015

CAOS MIGRANTI/ Sapelli: Juncker & Merkel, cinismo e pacche sulle spalle

Per GIULIO SAPELLI, la decisione della Merkel di aprire le frontiere ai profughi siriani risponde a un ragionamento tattico che rischia di avere conseguenze su cui nessuno ha riflettuto
10/09/2015

SINDACATI E POLITICA/ Sapelli: così i "corpi intermedi" possono ancora salvarsi

Al Meeting quest'anno si è affrontato spesso il tema dei corpi intermedi. Si è discusso anche della loro prospettiva e di sindacato. Ne abbiamo parlato con GIULIO SAPELLI
24/08/2015

DIMISSIONI TSIPRAS/ Sapelli: una "scommessa" pericolosa (anche) per Italia e Ue

Il presidente del consiglio greco, Alexis Tsipras, ieri ha annunciato le sue dimissioni in diretta tv. Si andrà a elezioni anticipate. Il commento di GIULIO SAPELLI
21/08/2015

CAOS CINA/ Sapelli: ecco la "bomba atomica" che ci minaccia

Per il secondo giorno consecutivo, le autorità cinesi hanno svalutato lo yuan. GIULIO SAPELLI ci aiuta a capire quali sono i rischi reali che vengono da Pechino
13/08/2015

FINANZA/ Sapelli: Europa e Germania, un doppio pericolo per l'Italia

L'economia italiana cresce a ritmo moderato, dice l'Istat. GIULIO SAPELLI, oltre ad aiutarci a capirne le ragioni, ci spiega anche che qualcosa non va a livello europeo
10/08/2015

USA & AFRICA/ Sapelli: la guerra di Obama alla Cina parte dal Kenya

Per GIULIO SAPELLI, gli Usa hanno capito per la prima volta dopo Kissinger che devono occuparsi di Africa per contrastare l’espansionismo di Pechino nel Mar Cinese e nell’Oceano Indiano
26/07/2015

EURO KAOS/ Sapelli: Quarto Reich, Casa Bianca e Renzi, ecco cosa c'è in gioco

Per GIULIO SAPELLI, dietro alla crisi greca non c’è un ragionamento economico della Germania, ma il fatto che la Merkel e soprattutto Schaeuble sono accecati dall’odio anti-americano
11/07/2015

PUTIN DAL PAPA/ Sapelli: l'incontro che può evitare una nuova "guerra fredda"

Per GIULIO SAPELLI, dopo la caduta del comunismo, l’Occidente ha mortificato Mosca, mentre bisognava fare un nuovo Congresso di Vienna come dopo la fine di Napoleone
11/06/2015

RETROSCENA/ Sapelli: la firma di Mattarella sull'Italicum? L'hanno "voluta" dall'estero

Per GIULIO SAPELLI, Mattarella ha fatto bene a firmare l’Italicum senza porre rilievi, perché così ha ridotto i rischi di un annullamento da parte della Corte costituzionale
08/05/2015

EXPO 2015/ 1. Sapelli: questo sviluppo non ci dà il pane quotidiano

Per GIULIO SAPELLI, è un Expo in cui prevale la retorica sulla fame nel mondo, ma in cui mancano la valorizzazione della nostra industria e la proposta di un modello di sviluppo differente
02/05/2015

J'ACCUSE/ Sapelli: così Renzi aiuta la Cina a "prendersi" l'Italia

Restano forti gli appetiti cinesi sull’Italia. Secondo GIULIO SAPELLI, Pechino vuole usare l’Italia come ponte per l’Africa Centrale e farla diventare una sua base sul Mediteranneo
26/03/2015
1 2 3 4 5 6
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui