BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Annalisa Ciampi

Annalisa Ciampi, Harvard LL.M., è docente ordinario di diritto internazionale nell'Università di Verona e Visiting Professor di European Human Rights Law presso Monash University Faculty of Law. In Italia ha insegnato nelle università di Firenze, Macerata e Catanzaro (Magna Graecia) ed è stata visiting professor nell'Université Panthéon – Assas (Paris II) (Institut des Hautes Etudes Internationales) e nell'Istituto Universitario Europeo (Academy of European Law). È stata membro del Comitato europeo dei diritti sociali ed esperto del Cahdi (Committee of Legal Advisers on Public International Law) del Consiglio d'Europa. È stata giudice ad hoc della Corte europea dei diritti dell'uomo e consulente esterno del ministero degli Esteri italiano, oltre che visiting professional presso l'ufficio del Procuratore della Corte penale internazionale. È autrice di numerose pubblicazioni in vari ambiti del diritto internazionale. Fra le sue principali aree di interesse, i diritti umani, le organizzazioni internazionali, l'Unione Europea e le interazioni fra diritto internazionale e letteratura.

TitoloData

REFERENDUM SCOZIA?/ Una mossa per indebolire la Brexit

La Scozia vuole un nuovo referendum per staccarsi da Londra: lo ha detto ieri in conferenza stampa la prima ministra Nicola Sturgeon. Obiettivo: restare cn l'Ue. Il punto di ANNALISA CIAMPI
14/03/2017

CASO MARO'/ L'esperto: Italia, un grave errore trattenerli. A meno che…

Decisione a sorpresa della Farnesina: i due marò non torneranno in India. ANNALISA CIAMPI commenta il caso, sottolineando che viene colpita la credibilità internazionale dell'Italia
12/03/2013

INDIA/ Pagare una cauzione ma senza dirlo, ecco come riprenderci i marò

Secondo ANNALISA CIAMPI, l’impossibilità per De Mistura di confermare la liberazione dei marò dipende dall’incapacità dell’esecutivo di muoversi sul fronte del diritto indiano
31/05/2012

INDIA/ Il giurista: la sorte dei marò? Un altro caso Battisti per colpa dell'Italia

Secondo ANNALISA CIAMPI il luogo ove è avvenuto l’episodio contestato è solamente uno dei criteri per stabilire la giurisdizione; sarebbe stato meglio puntare su una strategia diversa
02/04/2012
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui