BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Andrea Tafi

Andrea Tafi (Fucecchio, 7 maggio 1966) è un ex ciclista italiano. Da dilettante vince una tappa al Giro Baby e ilGran Premio Cuoio e Pelli. Passa professionista alla fine del 1988. Vince subito alcune corse ma si mette in mostra nel 1991 aggiudicandosi il Giro del Lazio. Nel biennio 1992-1993 corre con la Carrera Jeans, poi passa alla Mapei, squadra con cui resterà per nove stagioni. In questo periodo vince ventidue corse tra cui il Campionato italiano nel 1998 e sei classiche: il Giro di Lombardia e la Parigi-Bruxelles nel 1996, la Rochester International Classic nel 1997, la Parigi-Roubaix nel 1999, la Parigi-Tours nel 2000 e il Giro delle Fiandre nel 2002. Nelle ultime stagioni gareggia con la CSC, l'Alessio e la Saunier-Duval. In diciotto stagioni da professionista ha vinto ventotto corse e due criterium. Dopo il ritiro dal mondo delle corse si è dedicato alla gestione di un agriturismo.

TitoloData

Freccia Vallone 2014/ Il pronostico di Andrea Tafi (esclusiva)

Freccia Vallone 2014, il pronostico di ANDREA TAFI sulla corsa, classica belga di ciclismo che si deciderà sul leggendario muro di Huy. La presentazione e i favoriti, a partire da Gilbert
23/04/2014

PARIGI-ROUBAIX/ Tafi: Cancellara impressionante, tra gli italiani vedo bene Pozzato e Oss ...

ANDREA TAFI presenta per noi la Parigi-Roubaix, grande classica di ciclismo che si disputa oggi. Cancellara è il favorito d'obbligo, si cerca chi possa sfidarlo sul pavé...
07/04/2013

TOUR DE FRANCE 2012/ Tafi: Millar ha vinto osando. La fuga di Wiggins? Segno di presenza ...

Oggi si è svolta la dodicesima tappa del Tour de France 2012: ha vinto il britannico Millar mentre la maglia gialla Wiggins ha provato una fuga impossibile. Ce ne parla Andrea Tafi
13/07/2012

PARIGI-ROUBAIX/ Tafi: Boonen è un fenomeno, ma Pozzato e Ballan possono riportare “la ...

La Parigi-Roubaix è una corsa mitica del ciclismo mondiale: niente salite, ma tanto pavè a fare la differenza. Boonen è il favorito, ma gli italiani saranno protagonisti. 
08/04/2012
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui