BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Altero Matteoli

Altero Matteoli, nato a Cecina (LI) nel 1940, è senatore del Pdl. Eletto per la prima volta nel 1983 alla Camera dei deputati nella IX legislatura, è stato riconfermato ininterrottamente fino alla XIV legislatura. Nella XV legislatura è stato eletto per la prima volta al Senato ed ha ricoperto il ruolo di capogruppo di Alleanza nazionale. Alle elezioni del 13 e 14 aprile 2008 Matteoli è stato eletto nelle file del Pdl come capolista in Toscana. È stato membro della Commissione d'inchiesta sulla P2 e di quella bicamerale per le questioni regionali. Nella X legislatura ha fatto parte della Commissione Trasporti e di quella per le Politiche comunitarie. Nell'XI legislatura è stato membro della Commissione Antimafia, redigendo la relazione sulla collusione tra mafia e politica. Nel I governo Berlusconi, 1994, è stato nominato ministro dell'Ambiente. Nella XIII legislatura, membro della Commissione Trasporti, poste e telecomunicazioni. Nel II e III governo Berlusconi ritorna ad essere ministro dell'Ambiente, incarico che manterrà fino al termine della legislatura. È stato dell'Esecutivo politico e della Direzione nazionale di AN e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

TitoloData

P2/ Matteoli (ex Commissione Anselmi): ma quale eversione, è solo il mito del Burattinaio

ALTERO MATTEOLI, che prese parte ai lavori della Commissione Anselmi su terrorismo e P2, spiega il reale contenuto di quei documenti ora disponibili in Rete
07/05/2014

RENZI & BERLUSCONI/ Matteoli (FI): Brunetta contro il Governo? E' una posizione personale...

La tenuta del patto Renzi-Berlusconi rischia di saltare? ALTERO MATTEOLI, senatore di FI, si augura che l'alleanza del Nazareno faccia tutto il suo corso, portando a termine le riforme
05/04/2014

CAOS PDL/ Matteoli: la scissione? Il rischio c'è...

Secondo ALTERO MATTEOLI (Pdl) nonostante siano molte di più le ragioni per restare uniti che per dividersi, sul sostegno al governo il partito si potrebbe effettivamente spaccare
09/11/2013

Matteoli: dopo Tav e grandi opere, il trasporto locale. Sì ai privati

Il Ministro: «non c’è più quel “no” a tutto, tipico dell’ambientalismo ideologizzato. Si possano fare passi avanti». Dopo la Tav occorrerà investire nel trasporto locale. Lo Stato da solo non può ...
27/08/2008

GRANDI OPERE/ Matteoli: Più spazio ai privati, lo Stato da solo non può farcela

Ilsussidiario.net affronta il tema delle infrastrutture e dei trasporti. Il Ministro ALTERO MATTEOLI interviene sui provvedimenti che il Governo intende adottare in materia. ANTONIO INTIGLIETTA, ...
09/06/2008
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui