BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Nicola Berti

Nicola Berti è nato a Salsomaggiore Terme il 14 Aprile 1967. E' stato uno dei migliori centrocampisti italiani della seconda metà del 1900. Cresciuto nelle giovanili del Parma, è approdato alla Fiorentina nel 1985. Nel quadriennio in Toscana, Berti è divenuto uno degli interni di spinta più forti del nostro paese, in virtù di un'ottima predisposizione fisica e di innate capacità d'inserimento in zona gol. Qualità che gli valsero la chiamata dell'Inter, nella stagione 1988-89. Berti entrò subito nel cuore dei tifosi interisti, conquistando lo scudetto dei record propio al primo anno, sotto la guida di Giovanni Trapattoni. All'Inter resterà sino al 1998, collezionando oltre 250 presenze e segnando più di 30 gol. Con la maglia nerazzurra conquista uno Scudetto, una Supercoppa Italiana e due Coppe UEFA (1991 e 1994). Ceduto al Totthenam nell'inverno del '98, raccoglierà 21 presenze (con 3 reti) in Premier League prima di trasferirsi in Spagna, All'Alaves. Dopo 8 partite nella Liga, Berti passa al Northern Spirit, in Australia, chiudendo la carriera dopo 8 partite ed 1 gol. Berti vanta 39 presenze e 3 gol con la Nazionale Maggiore, con cui è stato protagonista ai Mondiali di Italia '90 e USA '94.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui