BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Salvatore Carrubba

Salvatore Carrubba è nato nel 1951 a Catania, è sposato e ha due figlie. Si è laureato in Giurisprudenza a Milano. Direttore dal 1978 della Fondazione Luigi Einaudi per studi di politica ed economia. Ha iniziato la sua carriera giornalistica a "II Sole-24 Ore" nel 1981. Dal 1984 al 1987 vicedirettore di "Mondo Economico". Dal 1987 al 1990, vicedirettore de "II Sole-24 Ore". Dal 1990 al luglio 1993, direttore di "Mondo Economico". Dall'agosto 1993 al dicembre 1996, direttore de "Il Sole-24 Ore". Dal gennaio al settembre 1997 è stato direttore editoriale del gruppo "Sole-24 Ore". Dal giugno 1997 Assessore alla Cultura e Musei del Comune di Milano. Con Domenico Da Empoli ha pubblicato un volume sulla scuola economica di Public Choice (Le Monnier, 1981), con Piero Bairati ha pubblicato il volume "La trasparenza difficile. Storia di due giornali economici: Il Sole e 24 Ore" (Sellerio, 1990). Nel 1993 ha pubblicato "Una Bussola per il Nord" (Sellerio). Membro del Comitato Direttivo dell'Istituto Affari Internazionali di Roma. Membro della Trilateral Commission. Membro del Board del Consiglio per le relazioni tra Italia e Stati Uniti. Ha vinto i premi giornalistici Saint-Vincent nel 1994 e Alfio Russo nel 1996.

TitoloData

TOCQUEVILLE/ Carrubba: la libertà "morale", unico rimedio al conformismo

È cominciato ieri, con l'incontro pubblico di Angelo Panebianco, il ciclo di appuntamenti su "Che cos'è la democrazia", organizzato dal Centro Culturale di Milano. SALVATORE CARRUBBA
21/02/2014

GRANDE BRERA/ Carrubba: così la cultura e i privati possono far tornare grande Milano

La Cordata di imprenditori privati proposta da Letizia Moratti potrebbe far tornare il complesso agli splendori di un tempo. SALVATORE CARRUBBA ci parla delle implicazioni del progetto.
29/07/2011

Carrubba: per liberalizzare occorre aumentare la concorrenza

Per anni abbiamo pensato che fosse la natura della proprietà a migliorare le cose. In realtà, ciò che conta è che ci sia concorrenza e mercato, in modo che si possano infrangere alcuni monopoli ...
11/06/2008
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui