BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Gian Piero Gasperini

Gian Piero Gasperini è un ex giocatore professionista ed allenatore di calcio. E' nato a Grugliasco (in provincia di Torino) il 26 Gennaio 1958. Come calciatore si è formato nelle giovanili della Juventus, debuttando tra i professionisti in prestito alla Reggiana, nel 1977-1978. L'anno successivo il passaggio a Palermo, dove Gasperini si afferma come buon centrocampista. In rosanero collezionerà 128 presenze ed 11 gol in sei anni; successivamente vestirà le maglie di Cavese e Pistoiese, prima di approdare al Pescara (1985-86), di cui diventa capitano e bandiera anche in serie A. Col Delfino Gasperini gioca 160 partite, segnando 21 reti prima di passare alla Salernitana nel 1990. Il biennio alla Vis Pesaro chiuderà la sua carriera agonistica, seguita da un brillante prosieguo da allenatore. Gasperini torna nelle giovanili della Juventus, dove rimarrà sino al 2003. Chiamato dal Crotone, il "Gasp" si afferma come un tecnico audace, in grado di proporre un calcio offensivo e dispendioso ma nel contempo efficace. Nel 2006 la definitiva consacrazione sulla panchina del Genoa, che trascinerà prima in serie A e poi sino all'Europa League, frutto del quinto posto nel 2008-2009. Esonerato all'inizio della quarta stagione in Liguria, Gasperini riceve la grande chiamata l'estate successiva: quella dell'Inter di Moratti. Purtroppo l'esperienza nerazzurra, tra incomprensioni e sconfitte durerà poco, solo tre mesi: nel Settembre 2011 Gasperini viene sollevato dall'incarico. Il mister ha collaborato con RaiSport nelle vesti di commentatore tecnico.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui