BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Ugo De Siervo

Ugo De Siervo, nato a Savona nel 1942, allievo di Paolo Barile, è stato professore ordinario di Diritto costituzionale nell'Università degli Studi di Firenze e componente dell'Autorità garante per la protezione dei dati personali. Il 24 aprile 2002 è stato eletto alla Corte costituzionale dal Parlamento in seduta comune. Ha assunto le sue funzioni dopo aver giurato il 29 aprile dello stesso anno. Il 25 febbraio 2009, il neoeletto presidente Francesco Amirante lo ha nominato vicepresidente. Il 10 dicembre 2010 viene eletto presidente della Corte costituzionale. Cessa dalla carica il 29 aprile 2011. Dal dicembre 2011 è collaboratore del quotidiano La Stampa.

TitoloData

RIFORME/ De Siervo: l'Italicum? Meglio se Renzi "cambia" il presidente della Repubblica

Per UGO DE SIERVO, i problemi dell’Italicum non vanno caricati di valori impropri. Bollare come incostituzionale ogni cosa che non torna rischia di logorare il concetto di Costituzione
07/11/2015

LEGGE ELETTORALE/ 1. De Siervo: le tre proposte del Pd? Solo modelli astratti

UGO DE SIERVO analizza il dibattito (ancora superficiale e poco incisivo) sulla riforma della legge elettorale. Renzi e le sue tre proposte, in attesa delle motivazioni della Consulta
05/01/2014

PENSIONI D'ORO/ De Siervo: nel mirino della Consulta la demagogia di Berlusconi

La Corte costituzionale ha stabilito che la super-tassa sulle pensioni d’oro è illegittima. UGO DE SIERVO commenta la sentenza 116/2013 che ha cancellato il contributo di solidarietà
07/06/2013

NOMINE/ De Siervo: dalle tasse all'Ilva, il metodo-Franco Gallo

Il nuovo presidente della Corte costituzionale e Franco Gallo. UGO DE SIERVO traccia il suo profilo. Nella sua agenda c'è già una caso importante: quello dell'Ilva di Taranto
30/01/2013

STATO-MAFIA/ De Siervo: a chi conviene "giocare" con Napolitano?

Secondo indiscrezioni, la Corte costituzionale sarebbe orientata a dichiarare ammissibile il ricorso del Quirinale sul conflitto di poteri. Il commento del giurista UGO DE SIERVO
14/09/2012

NAPOLITANO INTERCETTATO/ De Siervo: così i Pm "calpestano" la Costituzione

Prosegue il dibattito sulle intercettazioni che coinvolgono il presidente Napolitano con toni sempre più accesi. Il commento di UGO DE SIERVO, presidente emerito della Corte costituzionale
18/07/2012
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui