BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Bruno Dallapiccola

nato a Bricherasio (TO), è uno dei più grandi genetisti a livello internazionale, è il nuovo Direttore Scientifico dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. È stato Professore di Genetica Medica presso l'Università "La Sapienza" di Roma, Direttore dell'IRCCS (Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico) “Casa Sollievo della Sofferenza” di San Giovanni Rotondo, Direttore Scientifico dell’Istituto Mendel; è componente del Comitato Nazionale per la Bioetica. Nel 1976 ha costituito a Roma il primo servizio di diagnosi prenatale; ha quindi fondato e coordinato diversi Ospedali, Università e laboratori di diagnosi genetica. Autore di oltre 700 pubblicazioni su riviste internazionali, la sua attività di ricerca ha avuto come oggetto principale la comprensione delle basi molecolari delle malattie rare, con contributi specifici nel campo della citogenetica e nella mappatura di più geni.

TitoloData

STAMINALI/ L’esperto: il metodo Vannoni? Ecco cosa non va

Sul metodo Vannoni,BRUNO DALLAPICCOLA  sottolinea che non è stato seguito il protocollo.Per le terapie compassionevoli ci deve essere evidenza e tollerabilità. Non si può illudere i pazienti
30/03/2013

STAMINALI/ Il genetista: il Tar ha bloccato le cure? E' giusto, ci sono protocolli da ...

Il Tar ha deciso che i pazienti che hanno avuto accesso alla terapia della Stamina Foundation continueranno a essere esclusi dal trattamento. Il commento di BRUNO DALLAPICCOLA
06/09/2012

LEGGE 40/ Il genetista: ecco cos'è la diagnosi preimpianto e perché dovrebbe essere vietata ...

Con il genetista BRUNO DALLAPICCOLA commentiamo la sentenza sulla legge 40 della Corte Europea, secondo cui il sistema legislativo italiano in materia di diagnosi preimpianto è "incoerente" 
28/08/2012

STAMINALI EMBRIONALI/ Dallapiccola: i tribunali hanno snaturato la Legge 40

L'uso degli embrioni sovrannumerali deve farci riflettere e farci chiedere perchè nei Paesi dove l'utilizzo degli embrioni è permesso, non è contemplato, dice BRUNO DALLAPICCOLA
18/07/2012
Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui