BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Interviste a: Onorio Rosati

Onorio Rosati, sposato, due figli, studi in scienze storiche. Iscritto al PD Inizia la sua attività sindacale alla Filpt, il sindacato delle telecomunicazioni e delle poste, nel 1986 a 23 anni. Nel 1994 entra a far parte della segreteria della Funzione Pubblica Cgil di Milano dove ne diventa, 4 anni dopo, il Segretario Generale. In tale veste si trova ad affrontare , dando un contributo decisivo alla loro soluzione, significative vertenze sindacali che hanno un peso notevole nella vita della città e dei suoi cittadini, quali quella che vede contrapporsi i vigili urbani al Sindaco di Milano (1999) e la vertenza Amsa (2000) Nel 2002 entra a far parte della Segreteria della Camera del Lavoro di Milano , con l’incarico di seguire le problematiche del mercato del lavoro, del settore artigiano e della formazione professionale. Successivamente è delegato ai rapporti con le Istituzioni Pubbliche Locali, con Assolombarda , Api, Camera di Commercio. In questo periodo porta a termine importanti accordi, quali quello con ATM ( 2003) ; il protocollo di relazioni con la Provincia di Milano: l’accordo Sogemi; l’accordo sulle relazioni con la Camera di Commercio di Milano. Viene considerato, nell’ambito sindacale, un riformista, nella tradizione della Camera del lavoro di Milano.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui