BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Interviste a: Carlo Petrini

Carlo Petrini (Bra (CN), 22 giugno 1949) è il fondatore del movimento culturale Slow Food. Conduce i propri studi in sociologia presso l'Università degli studi di Trento. Si occupa di enogastronomia dal 1977 sui principali periodici e giornali italiani e partecipa attivamente alla nascita del Gambero Rosso, inizialmente inserto mensile del Manifesto. Fonda la Libera e Benemerita Associazione degli Amici del Barolo, che diventerà nel luglio 1986 Arcigola, mantenendo forti legami col Gambero Rosso e con la rivista La Gola. È ideatore di importanti manifestazioni ormai di rilievo internazionale come il Cheese, il Salone del Gusto di Torino e la recente manifestazione Terra Madre tenutasi a Torino nel 2004. Il 9 dicembre 1989 a Parigi viene fondato il Movimento Internazionale Slow Food. Ha curato l'edizione della Guida ai Vini del Mondo ed è stato curatore della Guida ai Vini d'Italia, tra le più prestigiose in materia. Come giornalista ha collaborato tra le altre testate con L'Unità, La Stampa, Repubblica.

Per gli articoli più vecchi non presenti in elenco usa il motore di ricerca Qui